Baccalà alla vicentina

Lino Massagrande

Ingredienti per 8 persone:

• 500 gr di stoccafisso secco
• 250 gr di cipolla
• 3 acciughe
• prezzemolo tritato
• 30 gr di formaggio grana grattugiato
• 0.5 L di latte
• farina bianca
• polenta gialla
• sale
• pepe


Preparazione:
Fate ammollare lo stoccafisso già battuto, in acqua fredda per almeno 3 giorni.
Badate bene di sostituire l’acqua ogni 4 ore.
In questo modo lo stoccafisso diventerà morbido e sarà semplice eliminare la parte più spessa della pelle. A questo punto incidete, partendo dal ventre, il baccalà per la lunghezza eliminate tutte le lische e tagliatelo a pezzi di forma quadrata cercando di farli il più possibile uguali. Fate ora soffriggere le cipolle affettate in olio extravergine d’oliva, aggiungete le acciughe che avrete precedentemente dissalato e privato delle lische, e una presa di sale. Nel frattempo infarinate i pezzi di baccalà. Prendete una pirofila e coprite il fondo con la salsetta di cipolle e acciughe, pepate e salate, sistemateci sopra alcuni pezzi di baccalà infarinato, ricoprite con cipolle e acciughe, guarnite con prezzemolo tritato, versateci sopra il latte, insaporite con il formaggio grattugiato e versate l’olio d’oliva. A questo punto livellate il tutto e coprite la pirofila con un foglio di carta da forno. Fate cuocere il baccalà in forno preriscaldato a 180° per almeno 4 ore. Servite accompagnando con polenta gialla.
Spazio sponsorizzato da: www.bedandbreakfastverona.com

0 Commenti

Lascia un commento

Acconsento al Trattamento dei miei dati Personali nel rispetto del reg. 2016/679/UE e dichiaro di avere letto l'informativa sulla Privacy

Lino Massagrande

Lino Massagrande, editore di Goloso & Curioso, invita giornalisti, operatori turistici, associazioni a segnalare attraverso articoli quanto di bello e interessante c'è nella nostra Italia.

Con l'occasione vi presenta l'Associazione Strade del Turismo Italiano.

L'Associazione che parla italiano nel mondo.
La principale finalità dell'Associazione Strade del Turismo Italiano è quella di dare ampia visibilità a tutte le attività legate al turismo con sede in Italia o attività che sono gestite da Italiani all'estero.

Grazie a questa scelta, portiamo alla conoscenza dei milioni di Italiani che viaggiano nel mondo e che spesso hanno difficoltà di lingua, molte attività gestite da connazionali all'estero.

Acconsento al Trattamento dei miei dati Personali nel rispetto del reg. 2016/679/UE e dichiaro di avere letto l'informativa sulla Privacy
Accetto di ricevere informazioni in merito a promozioni, news ed eventi relativi a questo sito in conformità al nuovo reg. 2016/679/UE sulla Privacy.