WINEUP EXPO A MARSALA

E' arrivata alla terza edizione WineUp Expo; il "villaggio globale" che per quattro giorni (da giovedì 7 novembre a domenica 10) vede Marsala, capitale enoica della Sicilia, protagonista insieme ad uno dei resort più interessanti presenti sul territorio, Villa Favorita, che ospiterà espositori, visitatori, giurie. Un vero e proprio tourbillon di personaggi di primo piano del mondo del food & wine. Il tutto ideato e promosso da Massimo Picciotto, patron di Sicilia Pro Events ed organizzatore di WineUp Expo.

Cinquanta le aziende produttrici di eccellenze dell'enogastronomia siciliana in Expo, oltre 150 chef coinvolti nell'evento fra quelli in gara i vari assistenti e i Big con le loro Master; tutte e 10 le ultime aziende produttrici storiche del vino Marsala, bandiera e simbolo nel mondo delle produzioni enoiche siciliane, dodici bartender siciliani, i migliori del settore in gara nel concorso Mixology, tre cene di gala con la possibilità di ospitare 140 persone alla volta.

La manifestazione sarà aperta al pubblico, quindi con la possibilità di visitare e godere di tutto quello che si proporrà: un contributo sarà richiesto per le eventuali degustazioni, non tuttavia a quelle che faranno fare le aziende espositrici, che saranno assolutamente free.

Testimonial della manifestazione, Edoardo Raspelli, la firma più nota del giornalismo enogastronomico.

https://wineupexpo.it/

Claudio Zeni

Claudio Zeni, laureato in Letterature e Lingue straniere è nel mondo del giornalismo dall’età di 18 anni. Appassionato di sport, enogastronomia e turismo collabora con media locali, nazionali ed internazionali di settore. Tra i principali riconoscimenti giornalistici assegnatigli si ricorda il premio nazionale Gennaro Paone consegnatogli a Roma dal direttore generale dell’Enit, il I.o premio giornalistico nazionale ‘Strada del Vino del Recioto e di Gambellara’, il I.o premio ‘Primavera del prosecco’, 'Amici della Chianina', 'Premio Tarlati', 'Scandiano', 'Sant'Angelo in Vado, 'Apicio', 'La bisaccia del tartufaio', 'Burson'. Per quattro anni ha seguito l’Hong Kong Food Festival e per due ha coordinato la manifestazione nazionale Top of Golf finalizzata alla proclamazione del miglior ristorante della ‘Wine Tour Cup’ dell'Associazione 'Città del Vino'. Coordinatore della giuria e dei cuochi del concorso culinario ‘Tartufo d’oro’ di Gubbio’. Unitamente al Presidente dei Cuochi di Arezzo organizza il concorso 'Penne bruciate', giornalisti ai fornelli dove a vincere è il 'piatto peggiore'. Autore con Leone Cungi del libro ‘Sport e società a Monte San Savino (Un secolo di storia sportiva e tradizioni sul borgo toscano).

Acconsento al Trattamento dei miei dati Personali nel rispetto del reg. 2016/679/UE e dichiaro di avere letto l'informativa sulla Privacy
Accetto di ricevere informazioni in merito a promozioni, news ed eventi relativi a questo sito in conformità al nuovo reg. 2016/679/UE sulla Privacy.