WEEKEND AL FEMMINILE AL RENAISSANCE TUSCANY IL CIOCCO RESORT & SPA

Renaissance Tuscany Il Ciocco Resort & Spa, immerso nella natura verdeggiante della Valle del Serchio in Toscana, è la scelta ideale per le amiche che vogliono concedersi una fuga per sole donne, trascorrendo del tempo insieme e lasciandosi coccolare tra attività divertenti e detox, per uno spassoso weekend in rosa.  

In una vacanza tra donne che si rispetti, non può mancare un momento di relax e benessere, per prendersi cura del proprio corpo scambiandosi gossip e confidenze: la struttura propone il pacchetto Beauty Spa Experience (Tariffa: €307 a camera a notte + resort fee di € 8,54 a persona al giorno offerta valida anche per 1 notte) che, oltre al soggiorno in Camera Classic e colazione a buffet, include un trattamento Spa (60 minuti - per 2 persone) a scelta tra Scrub corpo a base di sale marino e vinaccia ad azione levigante e drenate, seguito da relax in vasca idromassaggio, oppure Scrub corpo alla marmellata d’uva con effetto idratante e antiossidante, accompagnato da un lussuoso bagno di vapore con oli essenziali. È incluso l’accesso illimitato alla Wellness Area con piscina interna riscaldata e idromassaggio da cui si può ammirare lo splendido panorama circostante, soft sauna, calidarium e percorso con cromoterapia. Nel pacchetto è compreso un prodotto omaggio per la cura del viso o del corpo, per continuare a casa il percorso di bellezza.
 
Una proposta spiritosa del Resort, perfetta per un gruppo di amiche, è la cooking class Dalla Terra al Piatto: sotto la sapiente (e divertente) guida dello Chef Simone Cavani, l’attività prevede la spesa tutti insieme al mercato locale di Barga, per poi cimentarsi nella preparazione dei piatti tipici toscani e garfagnini, da degustare alla fine dell’esperienza insieme a vini di produzione locale.
 
Per aggiungere un pizzico di avventura, Renaissance Tuscany Il Ciocco Resort & Spa offre la possibilità di dedicare una giornata allo sport all’aria aperta con attività come rafting e hydrospeed a Bagni di Lucca (a circa 30 minuti in auto dalla struttura), con percorsi adrenalinici che permettono allo stesso tempo di apprezzare il panorama circostante, tra piccoli fiumi e ruscelli che si intrecciano nella suggestiva Valle del Serchio.

https://www.marriott.it/lcvbr
 

Claudio Zeni

Claudio Zeni, laureato in Letterature e Lingue straniere è nel mondo del giornalismo dall’età di 18 anni. Appassionato di sport, enogastronomia e turismo collabora con media locali, nazionali ed internazionali di settore. Tra i principali riconoscimenti giornalistici assegnatigli si ricorda il premio nazionale Gennaro Paone consegnatogli a Roma dal direttore generale dell’Enit, il I.o premio giornalistico nazionale ‘Strada del Vino del Recioto e di Gambellara’, il I.o premio ‘Primavera del prosecco’, 'Amici della Chianina', 'Premio Tarlati', 'Scandiano', 'Sant'Angelo in Vado, 'Apicio', 'La bisaccia del tartufaio', 'Burson'. Per quattro anni ha seguito l’Hong Kong Food Festival e per due ha coordinato la manifestazione nazionale Top of Golf finalizzata alla proclamazione del miglior ristorante della ‘Wine Tour Cup’ dell'Associazione 'Città del Vino'. Coordinatore della giuria e dei cuochi del concorso culinario ‘Tartufo d’oro’ di Gubbio’. Unitamente al Presidente dei Cuochi di Arezzo organizza il concorso 'Penne bruciate', giornalisti ai fornelli dove a vincere è il 'piatto peggiore'. Autore con Leone Cungi del libro ‘Sport e società a Monte San Savino (Un secolo di storia sportiva e tradizioni sul borgo toscano).

Acconsento al Trattamento dei miei dati Personali nel rispetto del reg. 2016/679/UE e dichiaro di avere letto l'informativa sulla Privacy
Accetto di ricevere informazioni in merito a promozioni, news ed eventi relativi a questo sito in conformità al nuovo reg. 2016/679/UE sulla Privacy.