Verona, parte il Festival della Bellezza

Jasmine Trinca aprirà la 7^ edizione al Teatro Romano venerdì 28 agosto

La manifestazione culturale ispirata a Dante, Mozart e Shakespeare fra le più prestigiose nel panorama nazionale aprirà all’insegna del grande cinema con Jasmine Trinca. Tra le più amate attrici di talento in Italia inaugurerà il festival con “L’incantamento della sensibilità” aprendosi a riflessioni sulla fascinazione della recitazione, fra talento e magnetismo ripercorrendo anche una carriera importante segnata da collaborazioni con alcuni dei più affermati registi italiani come Nanni Moretti, Marco Tullio Giordana, Paolo Virzì, i fratelli Taviani. La serata sarà aperta dalla ballerina di origini veronesi Anna Beghelli che eseguirà una performance dedicata al tema della fascinazione del corpo e della luce accompagnata dal vivo dalle note di Eleuteria Arena, artista poliedrica, cantante, violoncellista e compositrice per diverse realtà in ambito dell’arte, del cinema e della pubblicità, già ospite nel 2018 dell’importante evento nella città scaligera. L’idea ispiratrice della rassegna “è la bellezza a tutto tondo – spiega la coordinatrice generale del festival Alessandra Zecchini – declinata nelle varie espressioni con una ricerca di quelle che sono state le principali forme artistiche tra cui musica, arte, filosofia, letteratura, psicanalisi, storia, cinema e teatro. Attraverso grandi protagonisti di oggi è proposta una riflessione sulla bellezza ispirata ai grandi maestri. Alessandro Piperno dopo aver parlato negli anni di Stendhal, Flaubert presenterà Baudelaire. Gianni Canova che aveva fatto una grande serata su Hitchcock ne farà una su Fellini”. Quelli proposti sono tutti eventi unici ideati per il festival sul tema di questa edizione “Eros e Bellezza”. “Eros inteso come potenza vitale, forma di conoscenza di sé, della vita e del mondo – pone l’accento la Zecchini. Abbiamo grandi figure da Luca Barbareschi che parlerà di Casanova, Pupi Avati si soffermerà sulla malinconia e la tenerezza dell’eros. Saranno evidenziate tutte le sfumature possibili di un tema enorme, caleidoscopico che penso riproporremo anche nel 2021.” Dopo Jasmine Trinca saranno ospiti al Teatro Romano in doppi appuntamenti giornalieri Pupi Avati e Alessandro Piperno il 29 agosto, Igor Sibaldi e Gianni Canova il 30, Stefano Massini e Luca Barbareschi il 31. La seconda parte dell’edizione 2020 si terrà dall’11 al 19 settembre nell’Arena di Verona per il progetto speciale Arena Agorà. L’anfiteatro romano diventerà luogo di riflessione filosofica e rappresentazione scenica con grandi intellettuali ed artisti. Gli artisti saranno in platea su un palco, una specie di isola appoggiata sulla sabbia, mentre il pubblico sarà seduto sui gradoni. “E’ la prima volta che portiamo le riflessioni culturali con un Recalcati, Cacciari, Galimberti che parlano in mezzo all’Arena.” Più avanti vi dettaglieremo sul programma areniano.

Foto: Fabio Benato

Claudio Gasparini

Giornalista, iscritto all'O.d.G. Veneto dal 1988, collaboro anche con altre testate giornalistiche cartacee, on-line e radiofoniche. Coautore del libro "Eccomi... una storia d'amore con Dio" pubblicato nel 2015.
Cavaliere della Repubblica e dell'Ordine Equestre del Santo Sepolcro di Gerusalemme. Socio Lions, Officer e coordinatore della rivista distrettuale.

Indirizzo mail: az20news@gmail.com 

Goloso & curioso è un prezioso portale di riferimento nel mondo dell’enogastronomia. Ogni giorno vengono pubblicati articoli di viaggi nel gusto, racconti di eventi legati al mondo della ristorazione, informazioni su vacanze enogastronomiche, news e appuntamenti sul mondo del fashion, del lusso, del vino, del libro.
Ho ampliato l’orizzonte ad altri ambiti introducendo l’apprezzato “Angolo della poesia” dove sono pubblicati componimenti in italiano e in vernacolo inviati da tanti autori. Aggiungeremo dei “Bongiorno del mattino”, frasi e detti, testi in prosa.

Invito gli interessati a recapitare le loro opere esclusivamente in formato word via e-mail a: az20news@gmail.com. 

“Agorà”, il mercato ed il centro della vita di tutti i giorni nell’antica Atene, racconta fatti di vita quotidiana ed eventi vari.
Con le video interviste spazierò su più temi con il contributo di professionisti.
Parlerò di medicina, economia, finanza, diritto, arte, dialogando con specialisti in ambito medico, commercialisti, avvocati, notai, pittori, letterati, musicisti, scrittori.
Vi farò conoscere associazioni, imprenditrici ed imprenditori, artigiani, insegnanti, studenti e tante altre realtà nascoste.
Sarà uno spazio aperto ad argomenti dalla A alla Z.  
Le proposte vogliono essere molteplici e diversificate perché chi ci segue possa, sempre, trovare dei buoni motivi per continuare a farlo. 

Acconsento al Trattamento dei miei dati Personali nel rispetto del reg. 2016/679/UE e dichiaro di avere letto l'informativa sulla Privacy
Accetto di ricevere informazioni in merito a promozioni, news ed eventi relativi a questo sito in conformità al nuovo reg. 2016/679/UE sulla Privacy.