VACANZE IN CAMPEGGIO IN CARINZIA

Seguire le orme della vita come una grande avventura. Scoprire luoghi magici, correre attraverso prati e boschi, vedere grandi tesori in piccole cose come solo i bambini sanno fare. Ognuno di noi ha nella memoria un sapore inconfondibile legato alla propria infanzia, profumi speciali che ci riportano con la mente nel passato, nella grande avventura della prima gioventù.Tornare a essere bambini per un'intera vacanza.
Ricca di montagne e di laghi, la Carinzia è un vero paradiso per i campeggiatori, ed è una regione dove si può incontrare ad ogni passo il sapore dell'infanzia. Nei campeggi della Carinzia si gustano l'incomparabile libertà e leggerezza che riempivano di colori i giorni dell'infanzia.
Negli oltre 100 campeggi della Carinzia con 16.000 piazzole il comfort e il benessere si avvertono chiaramente. Qui ognuno trova il proprio posto, sulla riva di un lago, ai piedi delle Alpi, sulle romantiche sponde dei fiumi, in una fattoria agrituristica o in un campeggio per nudisti nella Carinzia del sud, sul lago Millstätter See o sul Keutschacher See. 24 campeggi hanno inoltre ottenuto l’ambito marchio di qualità della Carinzia (Kärnten Qualitätssiegel). Dall’elevata qualità dei servizi e dell’assistenza, scaturisce un’atmosfera di benessere e d’incontro. Molti campeggi offrono soggiorni alternativi in comodi appartamenti, roulotte e case mobili ben arredate.

Anche quest’anno i campeggi della Carinzia offrono ai propri ospiti alcune novità, come ad esempio le nuove botti-stanza da letto (fino a quattro posti) e una botte sauna (in grado di ospitare fino a 10 persone) allestite nel campeggio Weisses Rössl a Velden/Auen sul lago Wörthersee. Anche il campeggio Fugocamp di Kleblach-Lind punta sulla natura con 5 Wood Cubes che offrono 34 metri quadrati di area abitativa (2 camere da letto, cucina, doccia, WC, riscaldamento, aria condizionata) e una terrazza in legno coperta da 20 metri quadrati. Una novità spettacolare è il sommergibile lungo 27 m e largo 6 installato nel Campingpark Burgstaller sul lago Millstätter See, che sarà destinato a ospitare i servizi igienici per i bambini. Nuove case mobili deluxe con vista lago sono disponibili al Camping Breznik sul lago Turner See, mentre sul lago Pressegger See con il progetto Alpin Lodge II il campeggio Schluga mette a disposizione sei nuovi appartamenti.
mici.

Il catalogo gratuito con 50 campeggi selezionati può essere richiesto a: Ente del Turismo della Carinzia tel. +43(0)4633000 e-mail: info@kaernten.at

Foto:FranzGERDLKaerntenWerbungNationalparkHoheTauernAppriacherStockmuehlen

Claudio Zeni

Claudio Zeni, laureato in Letterature e Lingue straniere è nel mondo del giornalismo dall’età di 18 anni. Appassionato di sport, enogastronomia e turismo collabora con media locali, nazionali ed internazionali di settore. Tra i principali riconoscimenti giornalistici assegnatigli si ricorda il premio nazionale Gennaro Paone consegnatogli a Roma dal direttore generale dell’Enit, il I.o premio giornalistico nazionale ‘Strada del Vino del Recioto e di Gambellara’, il I.o premio ‘Primavera del prosecco’, 'Amici della Chianina', 'Premio Tarlati', 'Scandiano', 'Sant'Angelo in Vado, 'Apicio', 'La bisaccia del tartufaio', 'Burson'. Per quattro anni ha seguito l’Hong Kong Food Festival e per due ha coordinato la manifestazione nazionale Top of Golf finalizzata alla proclamazione del miglior ristorante della ‘Wine Tour Cup’ dell'Associazione 'Città del Vino'. Coordinatore della giuria e dei cuochi del concorso culinario ‘Tartufo d’oro’ di Gubbio’. Unitamente al Presidente dei Cuochi di Arezzo organizza il concorso 'Penne bruciate', giornalisti ai fornelli dove a vincere è il 'piatto peggiore'. Autore con Leone Cungi del libro ‘Sport e società a Monte San Savino (Un secolo di storia sportiva e tradizioni sul borgo toscano).

Acconsento al Trattamento dei miei dati Personali nel rispetto del reg. 2016/679/UE e dichiaro di avere letto l'informativa sulla Privacy
Accetto di ricevere informazioni in merito a promozioni, news ed eventi relativi a questo sito in conformità al nuovo reg. 2016/679/UE sulla Privacy.