UN WEEKEND NELLA BELLISSIMA AMERSFOORT

La cittadina di Amersfoort, poco lontana da Utrecht riesce a sorprendere ogni visitatore, primi tra tutti gli stessi olandesi che apprezzano l’atmosfera rilassata di questa cittadina da favola.
Il tesoro più grande di Amersfoort è la sua storia. Nei numerosi monumenti, strade e canali si scopre questa città medievale che ha avuto origine nel 13 ° secolo.
Anche per questo, il modo migliore per visitare la graziosa città è quello di passeggiare per le sue stradine alla ricerca degli angoli più particolari, esplorando il centro e lasciandosi trasportare dall’istinto per scoprire i suoi cortili, i luoghi nascosti e i suoi panorami unici. Scoprirete che Amersfoort è anche una città estremamente fotogenica.
Ogni giorno dalle 14:00 alle 15:30 la città propone tour a piedi accompagnati da una guida esperta. Le passeggiate durano circa 1,5 ore e se ne trovano per tutti i gusti ed esigenze al prezzo di 5€ per gli adulti e 4€ per bambini fino ai 14 anni, disponibili presso l’ufficio turistico della città.
Per ammirare la città da un’altra prospettiva, si può fare una crociera attraverso i suoi canali: si passa la storica Muurhuizen, costruita dai resti delle mura della città originale. Quando infatti la città iniziò ad espandersi verso il 1380 a causa del boom economico, fu necessario costruire una nuova cinta muraria. Il vecchio muro fu demolito e dal 1500 circa il materiale rimasto venne utilizzato per costruire case ed edifici, seguendo la linea percorsa dalle vecchie mura.
Altra tappa obbligatoria è la Onze Lieve Vrouwetoren (“La Torre della Nostra Signora”) in stile tardo-gotico. la torre della chiesa di Amersfoort, sulla quale si può salire in cima.
Le crociere possono essere prenotate fino alla fine di ottobre presso https://www.vvvamersfoort.nl/
La casa natale di Mondriaan - Una visita alla Mondriaanhuis si rivelerà un sorprendente incontro con lo stravagante artista, percorrendo un vero e proprio viaggio nella sua vita, scoprendo i suoi interessi più profondi, gli amici e l’educazione spirituale che ricevette, così come le sue iconiche opere.
Kunsthal KAdE - Kunsthal KAdE organizza mostre di arte contemporanea / moderna, architettura, design e cultura visiva contemporanea. https://www.kunsthalkade.nl/nl
Alcuni suggerimenti ad Amersfoort - Appena fuori dal centro storico in "The New City" si trova il locale KROAST, situato nell'ex fabbrica Rohm & Haas, sulla Eemhaven, esso condivide l'edificio con architetti e artisti. Questa ex zona industriale, recentemente ristrutturata in ottica sostenibile, è oggi punto d’incontro tra modernità e storia, un luogo che offre ampie opportunità al talento creativo e all'imprenditorialità.
Il locale serve un’ampia gamma di piatti per il pranzo, da sandwich a insalate preparate con freschissimi ingredienti, che, con il bel tempo è possibile gustarsi nel cortile all’aperto. https://www.kroast.nl/menu/
Una tappa da Rock City Brew Pub è obbligatoria per assaggiare le migliori birre locali. Indirizzo: Mijnbouwweg 15, Amersfoort http://rockcitybrewpub.nl/
Se poi volete assaggiare una tipica “pannekoek”, ovvero una crêpe, fate una tappa nel locale Juffrouw Jacoba (Krankeledenstraat 6). Questa creperia si trova nel centro di Amersfoort e si dice che produca le migliori crepes dei Paesi Bassi! Il menu comprende un‘ampia scelta di crêpes dolci e salate per tutti i gusti. https://www.juffrouw-jacoba.nl/
Per una cena esclusiva ad Amersfoort c’è il Restaurant de Monnikendam, all’interno delle mura della città vecchia https://demonnikendam.nl/
Amersfoort è anche un’ottima meta per lo shopping. Lungo la Langestraat si trovano le catene di negozi più famose e internazionali, ma nella Krommestraat o al De Kamp si scoprono boutique e negozietti molto originali. Da Blur è anche possibile fare acquisti sostenibili scegliendo brand e prodotti green: vestiti ed accessori fatti a mano, formaggi provenienti da fattorie locali e regalini insoliti.
Dormire ad Amersfoort - Situato in un palazzo monumentale del XVII secolo nel centro di Amersfoort, l’Hotel de Tabaksplant propone 25 camere per trascorrere un weekend in città. Se si decide di fermarsi per più giorni, usando la cittadina come base per numerose gite nei dintorni, l’hotel offre anche la possibilità di affittare 6 bellissimi appartamenti, con ampio soggiorno e angolo cottura, bagno con lavatrice e camera da letto separata.
www.vvvamersfoort.nl

 

Claudio Zeni

Claudio Zeni, laureato in Letterature e Lingue straniere è nel mondo del giornalismo dall’età di 18 anni. Appassionato di sport, enogastronomia e turismo collabora con media locali, nazionali ed internazionali di settore. Tra i principali riconoscimenti giornalistici assegnatigli si ricorda il premio nazionale Gennaro Paone consegnatogli a Roma dal direttore generale dell’Enit, il I.o premio giornalistico nazionale ‘Strada del Vino del Recioto e di Gambellara’, il I.o premio ‘Primavera del prosecco’, 'Amici della Chianina', 'Premio Tarlati', 'Scandiano', 'Sant'Angelo in Vado, 'Apicio', 'La bisaccia del tartufaio', 'Burson'. Per quattro anni ha seguito l’Hong Kong Food Festival e per due ha coordinato la manifestazione nazionale Top of Golf finalizzata alla proclamazione del miglior ristorante della ‘Wine Tour Cup’ dell'Associazione 'Città del Vino'. Coordinatore della giuria e dei cuochi del concorso culinario ‘Tartufo d’oro’ di Gubbio’. Unitamente al Presidente dei Cuochi di Arezzo organizza il concorso 'Penne bruciate', giornalisti ai fornelli dove a vincere è il 'piatto peggiore'. Autore con Leone Cungi del libro ‘Sport e società a Monte San Savino (Un secolo di storia sportiva e tradizioni sul borgo toscano).

Acconsento al Trattamento dei miei dati Personali nel rispetto del reg. 2016/679/UE e dichiaro di avere letto l'informativa sulla Privacy
Accetto di ricevere informazioni in merito a promozioni, news ed eventi relativi a questo sito in conformità al nuovo reg. 2016/679/UE sulla Privacy.