UN HOTEL FUMETTOTECA NEL SALENTO COCLEE SUITE PALACE


Appassionati di supereroi, anime, manga, gadget e fumetti? Collezionisti di pezzi rari? Dopo il Lucca Comics c’è un altro posto da non perdere in Italia per vivere un’esperienza diversa, immersiva e coinvolgente.

Basta mettersi in viaggio e regalarsi un fine settimana nel Salento, per ritrovarsi catapultati nella collezione privata del giovane Pierluigi Rosafio, proprietario di Coclee Suite Palace, un vecchio frantoio oleario trasformato in un boutique hotel con otto camere a Salve, un piccolo borgo a 50 minuti da Lecce e a pochi chilometri da Santa Maria di Leuca, che per qualche mese, dal 20 novembre al 30 marzo, è un’originale fumettoteca.

Cresciuto a pane, olio e fumetti Pierluigi ha la passione di chi li conosce profondamente, li vive e li valorizza. Di chi ha dedicato molto tempo a costruire incredibili diorama con i personaggi di Dragon Ball, ad assemblare mattoncini Lego, a giocare ai videogames, ma soprattutto anni a scovare pezzi rari in giro per il mondo che ha collezionato meticolosamente in una raccolta unica, tra le più vaste d’Italia, di cui racconta dettagli e aneddoti: come il primo costume di Batman indossato da Christian Bale nel film Il Cavaliere Oscuro battuto a un’asta in California; il Superman comunista con falce e martello; le statuette di Dragon Ball cucite a mano da Toyotarō, il fumettista giapponese che ha lavorato con Gucci.

Ci si ritroverà immersi in un’atmosfera anni ’90, quella ricreata nelle camere e nelle aree comuni del Coclee Suite Palace, tra pile di fumetti e cartoni animati, che scorreranno in tv nell’ampio salone con bar e tavoli per la colazione, divani e camino sotto volte antiche. Si potranno ammirare i personaggi di Star Wars, dal super cattivo Darth Vader al maestro Yoda, in scala 1:1, come nella rappresentazione cinematografica degli anni ’80; le statue di Batman di Tim Burton; di Joker con il volto dell’attore Heath Ledger ne Il Cavaliere Oscuro di Christopher Nolan, del Superman di Christopher Reeve.

In reception c’è il mezzobusto di Deadpool il personaggio più folle e irriverente della Marvel Comics, l’antieroe per eccellenza con il cappuccio rosso che ne nasconde la faccia distrutta dal fuoco.

E ancora Doctor Doom, il Dottor Destino, il cattivone dei Fantastici Quattro; Wolverine il più rappresentativo degli X-Men, un mutante con gli artigli. E poi i personaggi della Trilogia I Signori degli Anelli, le Tartarughe Ninja, Harry Potter e tantissimo altro.

Andare nel Salento fuori stagione è anche l’occasione per scoprire vini di qualità e prodotti del territorio, come nella degustazione presso l’enoteca Melacotogna Vini & Affini e riposare nelle belle camere di Coclee Suite Palace: la Suite Don Cesare con il suo fascino signorile, arredi stile emperor, maestoso letto matrimoniale, un angolo cantinetta con le migliori firme vitivinicole; la Suite Saracina con vista sull’intima vasca nella corte, una generosa zona notte e un’area relax pensata per chi è pronto a lasciarsi trasportare nella dimensione dei Lego; l’elegante Cassandra dalle tinte rosa pastello e pezzi che rievocano il lusso di un tempo lontano, dal cui terrazzino si gode uno scorcio di primo Novecento; la Suite Fani, confortevole e moderna, con terrazzino privato, il cui nome rimanda a un fondo nell’agro di Salve tra filari di viti.

E ancora Terramascia, omaggio all’architettura salentina, con Otranto affrescata nella volta a stella; la Deluxe Angeli, con vista sul centro storico e volta decorata con miti e leggende di Gallipoli; la Cantarossi dal tocco vintage, con balconcino e la suite Montani, dominata dal bianco e nero, in un gioco di figure geometriche con un’area living, omaggio al fumetto, pensata come spazio di relax e divertimento.

Pacchetto Comics (20/11/22-30/3/23): 2 giorni/1 notte con colazione in camera doppia, degustazione di vini e prodotti tipici nell’enoteca Melacotogna, a partire da 89 € a persona.

 
 www.cocleesuitepalace.it

Claudio Zeni

Claudio Zeni, laureato in Letterature e Lingue straniere è nel mondo del giornalismo dall’età di 18 anni. Appassionato di sport, enogastronomia e turismo collabora con media locali, nazionali ed internazionali di settore. Tra i principali riconoscimenti giornalistici assegnatigli si ricorda il premio nazionale Gennaro Paone consegnatogli a Roma dal direttore generale dell’Enit, il I.o premio giornalistico nazionale ‘Strada del Vino del Recioto e di Gambellara’, il I.o premio ‘Primavera del prosecco’, 'Amici della Chianina', 'Premio Tarlati', 'Scandiano', 'Sant'Angelo in Vado, 'Apicio', 'La bisaccia del tartufaio', 'Burson'. Per quattro anni ha seguito l’Hong Kong Food Festival e per due ha coordinato la manifestazione nazionale Top of Golf finalizzata alla proclamazione del miglior ristorante della ‘Wine Tour Cup’ dell'Associazione 'Città del Vino'. Coordinatore della giuria e dei cuochi del concorso culinario ‘Tartufo d’oro’ di Gubbio’. Unitamente al Presidente dei Cuochi di Arezzo organizza il concorso 'Penne bruciate', giornalisti ai fornelli dove a vincere è il 'piatto peggiore'. Autore con Leone Cungi del libro ‘Sport e società a Monte San Savino (Un secolo di storia sportiva e tradizioni sul borgo toscano).

Acconsento al Trattamento dei miei dati Personali nel rispetto del reg. 2016/679/UE e dichiaro di avere letto l'informativa sulla Privacy
Accetto di ricevere informazioni in merito a promozioni, news ed eventi relativi a questo sito in conformità al nuovo reg. 2016/679/UE sulla Privacy.