TROFEO GOLF TORRE DI CALA PICCOLA

Gli ingredienti per un perfetto week end autunnale ci sono tutti: la vista sul mare,  il tramonto sul panorama delle isole del Giglio e di Giannutri, il piacere della tavola affidata ad un grande chef come Francesco Carrieri, la camera elegante e confortevole in completa privacy. Questo è quanto offre l’Hotel Torre di Cala Piccola a Porto Santo Stefano, inserito in una bellissima cornice di vegetazione lussureggiante, un luogo speciale per passare il prossimo week end  del 18-20 ottobre (l'hotel chiude il 27 ottobre) e partecipare al trofeo Golf Torre di Cala Piccola in programma il 19 ottobre all'Argentario Golf Resort di Porto Ercole.

“Chi soggiorna qui in questo week end di ottobre lo fa per riscoprire quella riservatezza discreta e quella tranquillità totale che ormai sembrano cose d’altri tempi – sottolinea Stefania Marconi (nella foto), Hotel Manager del Torre di Cala Piccola –  ma soprattutto chi sceglie Torre di Cala Piccola lo sceglie per il suo panorama straordinario a 360 gradi sul mare dell’Argentario, lo stesso paesaggio che conquistò Liz Taylor e Richard Burton negli anni ’60 e che oggi conquista personaggi di spicco della politica e dello spettacolo, come Claudio Santamaria, Anna Safroncik, Margaret Mazzantini e il marito Sergio Castellitto e Antonella Clerici. Con il trofeo golf Torre di Cala Piccola si conclude anche la stagione di eventi organizzati dalla nostra struttura e nel contempo diamo ai nostri ospiti un arrivederci alla prossima stagione”.

 

Claudio Zeni

Claudio Zeni, laureato in Letterature e Lingue straniere è nel mondo del giornalismo dall’età di 18 anni. Appassionato di sport, enogastronomia e turismo collabora con media locali, nazionali ed internazionali di settore. Tra i principali riconoscimenti giornalistici assegnatigli si ricorda il premio nazionale Gennaro Paone consegnatogli a Roma dal direttore generale dell’Enit, il I.o premio giornalistico nazionale ‘Strada del Vino del Recioto e di Gambellara’, il I.o premio ‘Primavera del prosecco’, 'Amici della Chianina', 'Premio Tarlati', 'Scandiano', 'Sant'Angelo in Vado, 'Apicio', 'La bisaccia del tartufaio', 'Burson'. Per quattro anni ha seguito l’Hong Kong Food Festival e per due ha coordinato la manifestazione nazionale Top of Golf finalizzata alla proclamazione del miglior ristorante della ‘Wine Tour Cup’ dell'Associazione 'Città del Vino'. Coordinatore della giuria e dei cuochi del concorso culinario ‘Tartufo d’oro’ di Gubbio’. Unitamente al Presidente dei Cuochi di Arezzo organizza il concorso 'Penne bruciate', giornalisti ai fornelli dove a vincere è il 'piatto peggiore'. Autore con Leone Cungi del libro ‘Sport e società a Monte San Savino (Un secolo di storia sportiva e tradizioni sul borgo toscano).

Acconsento al Trattamento dei miei dati Personali nel rispetto del reg. 2016/679/UE e dichiaro di avere letto l'informativa sulla Privacy
Accetto di ricevere informazioni in merito a promozioni, news ed eventi relativi a questo sito in conformità al nuovo reg. 2016/679/UE sulla Privacy.