TIMORASSO IL BIANCO PIEMONTESE

Il Timorasso è un vitigno autoctono della provincia di Alessandria, che negli ultimi decenni che è stato riscoperto e rivalutato.

La Cantina di Tortona, Vignaioli del Tortonese dal 1931, è una realtà che oggi conta circa 180 soci operativi su 280 ettari; produce oltre 400 mila bottiglie e poi vino in bag in box e, come dalla nascita, vino sfuso. Non solo Timorasso, ma anche Barbera, Cortese, Dolcetto, Bonarda, Croatina, Favorita, Chardonnay, Cellerina e altri.

Il suo colore paglierino carico con profumi avvolgenti, intensi, in bocca è pieno, equilibrato, presente; un vino da abbinare a piatti importanti ma anche piacevolissimo da gustare per il delizioso apprezzamento di bere bene. Una chicca enologica della regione che merita di essere conosciuta e apprezzata.


Antonino Casalinuovo è il Presidente, enologo Umberto Lucarno, Matteo Ferri responsabile di produzione e Cristiano Vergagni responsabile vendite.

 

Claudio Zeni

Claudio Zeni, laureato in Letterature e Lingue straniere è nel mondo del giornalismo dall’età di 18 anni. Appassionato di sport, enogastronomia e turismo collabora con media locali, nazionali ed internazionali di settore. Tra i principali riconoscimenti giornalistici assegnatigli si ricorda il premio nazionale Gennaro Paone consegnatogli a Roma dal direttore generale dell’Enit, il I.o premio giornalistico nazionale ‘Strada del Vino del Recioto e di Gambellara’, il I.o premio ‘Primavera del prosecco’, 'Amici della Chianina', 'Premio Tarlati', 'Scandiano', 'Sant'Angelo in Vado, 'Apicio', 'La bisaccia del tartufaio', 'Burson'. Per quattro anni ha seguito l’Hong Kong Food Festival e per due ha coordinato la manifestazione nazionale Top of Golf finalizzata alla proclamazione del miglior ristorante della ‘Wine Tour Cup’ dell'Associazione 'Città del Vino'. Coordinatore della giuria e dei cuochi del concorso culinario ‘Tartufo d’oro’ di Gubbio’. Unitamente al Presidente dei Cuochi di Arezzo organizza il concorso 'Penne bruciate', giornalisti ai fornelli dove a vincere è il 'piatto peggiore'. Autore con Leone Cungi del libro ‘Sport e società a Monte San Savino (Un secolo di storia sportiva e tradizioni sul borgo toscano).

Acconsento al Trattamento dei miei dati Personali nel rispetto del reg. 2016/679/UE e dichiaro di avere letto l'informativa sulla Privacy
Accetto di ricevere informazioni in merito a promozioni, news ed eventi relativi a questo sito in conformità al nuovo reg. 2016/679/UE sulla Privacy.