SKIAREA ALPE CIMBRA GRAN PREMIO ITALIA

Ancora una volta la skiarea Alpe Cimbra in Trentino si fa trovare pronta a inizio stagione per due giorni di gare Fis femminili: il Gran Premio Italia si svolgerà il 9 e 10 dicembre sulla pista Salizzona in località Fondo Grande a Folgaria.

La pista Salizzona l’anno scorso è stata teatro di due giorni di Coppa Europa e degli allenamenti dello skiteam Usa e della grandissima campionessa Mikaela Shiffrin. Una pista, afferma Denis Rech presidente della Skiarea, sempre più apprezzata da un punto di vista tecnico e che si presenterà in condizioni perfette grazie alle recenti abbondanti nevicate.

Scenderanno in pista in ogni giornata di gara circa 80 atlete provenienti da tutto l’arco alpino. Organizzatore dell’evento lo Skiteam Altipiani capitanato da Ruggero Carbonari che in queste occasioni esprime al massimo la professionalità tecnica del suo staff da anni protagonista dei grandi appuntamenti nazionali e internazionali.

“Esprimiamo grande soddisfazione - afferma il Presidente di Apt Alpe Cimbra Alessandro Marchesi - per poter iniziare la stagione 2019-2020 con due giorni di gare importanti e ovviamente un dovuto ringraziamento allo Skiteam altipiani e alla Skiarea per rendere possibili questi due giorni di gare”.

 

Claudio Zeni

Claudio Zeni, laureato in Letterature e Lingue straniere è nel mondo del giornalismo dall’età di 18 anni. Appassionato di sport, enogastronomia e turismo collabora con media locali, nazionali ed internazionali di settore. Tra i principali riconoscimenti giornalistici assegnatigli si ricorda il premio nazionale Gennaro Paone consegnatogli a Roma dal direttore generale dell’Enit, il I.o premio giornalistico nazionale ‘Strada del Vino del Recioto e di Gambellara’, il I.o premio ‘Primavera del prosecco’, 'Amici della Chianina', 'Premio Tarlati', 'Scandiano', 'Sant'Angelo in Vado, 'Apicio', 'La bisaccia del tartufaio', 'Burson'. Per quattro anni ha seguito l’Hong Kong Food Festival e per due ha coordinato la manifestazione nazionale Top of Golf finalizzata alla proclamazione del miglior ristorante della ‘Wine Tour Cup’ dell'Associazione 'Città del Vino'. Coordinatore della giuria e dei cuochi del concorso culinario ‘Tartufo d’oro’ di Gubbio’. Unitamente al Presidente dei Cuochi di Arezzo organizza il concorso 'Penne bruciate', giornalisti ai fornelli dove a vincere è il 'piatto peggiore'. Autore con Leone Cungi del libro ‘Sport e società a Monte San Savino (Un secolo di storia sportiva e tradizioni sul borgo toscano).

Acconsento al Trattamento dei miei dati Personali nel rispetto del reg. 2016/679/UE e dichiaro di avere letto l'informativa sulla Privacy
Accetto di ricevere informazioni in merito a promozioni, news ed eventi relativi a questo sito in conformità al nuovo reg. 2016/679/UE sulla Privacy.