Ristoranti di cucina tipica Emiliana: cosa ordinare?

La cucina tradizionale emiliana è famosa in Italia e non solo, in quanto attrae turisti da ogni parte del mondo. Che in Emilia si mangi bene è quasi scontato, come si vuole a Bologna "la grassa". Questo epiteto non è però recente e, seppure le innovazioni di qualità in cucina oggi in Emilia siano sempre più diffuse, è stata la cucina tradizionale a rendere l'Emilia una terra di buon cibo e buon vino.

Non solo Bottura quindi, ma anche (e soprattutto) tortelli, cappelletti, anolini, il bollito e molto altro. La tradizione Emiliana è ricca di varietà e cambia ad ogni provincia, seppure molti capisaldi restano gli stessi. Il vino rosso frizzante e il carrello dei bolliti si trovano un po’ ovunque da Piacenza a Bologna e si portano a dietro secoli di tradizione. Oggi inseguiamo nuove mode e cibi sofisticati, alla ricerca della novità, ma il vero tesoro di queste terre è dato dalle ricette che le rezdore si tramandano di generazione in generazione.

Questi ristoranti di cucina Emiliana raggiungono anche le vette del riconoscimento internazionale, dal Gambero Rosso fino alle stelle della Guida Michelin, vera bibbia del settore. Vista la concorrenza spietata di un territorio dove osterie, trattorie e locande sono come le chiese, le banche e i campi da calcio, questo riconoscimento viene concesso più severamente che in altri contesti e vuole andare a premiare quelle che sono le eccellenze in un mondo di eccellenze. Anche chi è cresciuto con queste prelibatezze può così scoprire qualcosa di nuovo o riconoscerne la qualità.

Gli amanti dei primi scopriranno con piacere i cappelletti, i tortelli e le tagliatelle: piatti ricchi ma di tradizione povera e genuina. Il ragù, di tradizione bolognese, conosce il suo apice proprio in terra emiliana. Per gli antipasti non c'è posto migliore: prosciutto di Parma, mortadella di Bologna, salame di Felino e culatello di Zibello, tanto per elencare qualche salume di pregio. La carne non finisce qui ma diventa il principe del pasto con il carrello dei bolliti e degli arrosti, esperienza totale da provare in un ristorante tipico. Per i dolci esistono tante varietà di torte casalinghe e, seppure meno tradizionale, la scuola dell'alta pasticceria che ha come cuore il parmense e la scuola di cucina Alma.

Non temporeggiate allora ma andate subito a provare questa cucina così straordinaria!

0 Commenti

Lascia un commento

Acconsento al Trattamento dei miei dati Personali nel rispetto del reg. 2016/679/UE e dichiaro di avere letto l'informativa sulla Privacy

Zenzero Comunicazione

Zenzero Comunicazione, web agency di Parma che lavora da oltre 12 anni nel settore del web marketing e della comunicazione digitale.

Contatti:
Zenzero Comunicazione srl
via F.S. Nitti, 14 - 43126 Parma
Tel. 0521.969489

Acconsento al Trattamento dei miei dati Personali nel rispetto del reg. 2016/679/UE e dichiaro di avere letto l'informativa sulla Privacy
Accetto di ricevere informazioni in merito a promozioni, news ed eventi relativi a questo sito in conformità al nuovo reg. 2016/679/UE sulla Privacy.