Quali sono i prodotti tipici della cucina campana?

La Campania è la regione italiana che propone il numero più elevato di prodotti agroalimentari tradizionali: in tutto, infatti, sono oltre 500. Come dire: c'è vita oltre la pizza e la mozzarela di bufala. D'altro canto tutto il nostro Paese è un'eccellenza da questo punto di vista: un'indagine effettuata da Coldiretti ha messo in evidenza che l'Italia vanta oltre 5mila specialità alimentari, il che la colloca sul primo gradino del podio a livello planetario per ciò che concerne la varietà e la vastità del patrimonio agroalimentare. Il Lazio ha 409 specialità e la Toscana 461, ma - come si è detto - davanti a tutti c'è la Campania, con ben 515 delizie. 

Sono numerose le aree di produzione in cui è prevista la denominazione di origine protetta per l'olio di oliva extra vergine in Campania. Ecco, allora, l'olio delle Coline Salernitane, quello del Cilento, quello delle Terre Aurunche, quello della Penisola Sorrentina e quello delle Colline dell'Ufita in Irpinia: tutti si pregiano del marchio Dop. Non va dimenticato, poi, il caciocavallo silano, che - oltre che in Calabria - si produce anche in Basilicata, in Puglia, in Molise e, appunto, in Campania, nessuna provincia esclusa. A variare tra una zona geografica e l'altra è la forma del caciocavallo, che può avere un aspetto ovale, tondo o troncoconico. Il caciocavallo silano è, tra i formaggi a pasta filata del Meridione, uno dei più antichi. Le forme maturano per almeno un mese, stagionate a cavallo di una trave dopo essere state legate con un cordone a coppie. Grigliato, fritto o fuso: lo si può mangiare come si vuole.

Acquistando prodotti campani online ci si potrebbe imbattere anche nel provolone del Monaco, un altro formaggio a pasta filata di consistenza semidura, che viene realizzato nell'area dei Monti Lattari e nel territorio della Penisola Sorrentina. Sono nove i mesi di stagionatura previsti, per un formaggio ottenuto unicamente da latte crudo e dal sapore lievemente piccante. In cucina viene impiegato, tra l'altro, per la pasta e patate.

In questa rassegna ovviamente non può mancare un grande classico come il pomodoro San Marzano, le cui origini devono essere ricondotte all'America centrale. Il San Marzano è il prodotto da salsa per antonomasia, un pomodoro dalla forma allungata e di colore rosso vivo destinato a essere trasformato in pelato. Lo si può utilizzare per il sugo della pasta, magari in abbinamento con il cipollotto nocerino. Questa varietà di cipolla risulta decisamente apprezzata anche al di fuori dei confini italiani e vanta una polpa di colore bianco succulenta e dolce. Lo si può impiegare in cucina per soffritti e primi piatti, ma anche consumare crudo in insalata.

Tra i prodotti tipici della Campania c'è anche il pomodoro del Piennolo del Vesuvio, con il suo apice appuntito. Nella versione conservata, viene legato in grappoli e poi appeso a prendere aria. Fresco, viene messo sulla pizza o usato per condire piatti di mare.

Infine, vale la pena di menzionare il fico bianco del Cilento e le olive di Gaeta. Il primo ha un gusto dolciastro e una consistenza pastosa, riconoscibile per il colore giallo chiaro della buccia (è per questo che lo si chiama fico bianco) e per la tonalità gialla ambrata della polpa. Lo si può trovare farcito con noci, bucce di agrumi e nocciole e immerso nel rum o rivestito di cioccolato. Le olive di Gaeta, invece, vengono prodotte a Cellole e Sessa Aurunca, in provincia di Caserta, oltre che in decine di paesini del Lazio. Si tratta di olive dalla consistenza morbida e dal sapore amaro, con un colore che può andare dal violaceo al rosa intenso. 

Goloso e Curioso

Goloso & Curioso è il portale del viaggio e dell'enogastronomia.

Località da scoprire, idee per le vacanze, novità e suggerimenti dal mondo del vino e della ristorazione: grazie al contributo di decine di collaboratori, Goloso & Curioso offre ai suoi lettori contenuti sempre nuovi ed aggiornati.

Vogliamo che i nostri appassionati del buon vivere trovino sempre qualcosa d'interessante, per questo pubblichiamo articoli sempre nuovi e dalle diverse tematiche.

Su Goloso & Curioso trovi sempre gli ultimi appuntamenti e le news più importanti del mondo della ristorazione.

Vuoi collaborare con noi? Contattaci, scrivi qui

 

Acconsento al Trattamento dei miei dati Personali nel rispetto del reg. 2016/679/UE e dichiaro di avere letto l'informativa sulla Privacy
Accetto di ricevere informazioni in merito a promozioni, news ed eventi relativi a questo sito in conformità al nuovo reg. 2016/679/UE sulla Privacy.