PROCIDA NEL PIATTO CON LO CHEF GABRIELE MURO

Due date, due località, un unico chef, Gabriele Muro, Executive Chef di Adelaide, Vilòn Roma, che racconta il gusto di quella piccola isola, marinara e contadina insieme 14 giugno Ischia, Cena a 4 mani Gabriele Muro e Pasquale Palamaro, Ristorante Indaco, apertura SUMMER DINNERS,  18 giugno Roma NIGHT DINNER di Gabriele Muro dedicata a Procida, VINOFORUM.

"Procida per me è una visione, un paesaggio che ho negli occhi e nel cuore da quando sono andato via dall'isola ma che cucinando spesso mi sento addosso" racconta Gabriele Muro.

E' nella felicità con cui continua a pensare e sentire la sua isola la chiave dello spirito con cui Gabriele, procidano e trapiantato a Roma da anni, dal volto spesso sorridente, ha ideato il MENU dedicato a Procida,  uno dei menu degustazione del Ristorante ADELAIDE presente in Carta del giorno dopo della proclamazione.

Ecco anche perché è Gabriele ad avere ricevuto l'invito da Pasquale Palamaro, chef stellato di INDACO, del Regina Isabella Resort di Ischia, di aprire la sera del 14 giugno la XVII edizione delle SUMMER DINNERS dedicate proprio all'isola Capitale. Una cena a 4 mani en plein air sul mare con un tema per ogni edizione, quest'anno cultura, bellezza, temi di cui la cucina d’autore è alta espressione, quasi come una piccola opera d'arte.

E saranno proprio i pescatori di Procida che porteranno il pescato utilizzato per il menu della serata a 4 mani, piccoli pescatori che vivono del loro quotidiano e salvaguardano con fatica un mestiere sempre più anacronistico.

Un menu di mare quindi fino alla fine sconosciuto, deciso al mattino in base al pescato disponibile e con molti prodotti di terra tipici dell'isola dai tanti orti e frutteti stretti tra i muri antichi e le case colorate dei pescatori.

A Gabriele è stato anche chiesto di preparare una cena dedicata a Procida per la NIGHT DINNER del 18 giugno  a VINOFORUM a Roma, il calendario esclusivo con grandi chef che raccoglie il meglio del connubio tra alta cucina e hôtellerie.

Gabriele Muro la sera del 18 giugno aprirà così un altro spaccato gastronomico evocativo della cucina della sua isola, come se idealmente ci portasse nella sua casa, molto vicina ai Giardini di Elsa.

Occasioni diverse per scoprire una cucina fine dining ricca di sapore, immediata e colta al tempo stesso quella di Gabriele Muro, concentrata, forte di un solido bagaglio tecnico e con felici intuizioni. Colore, bellezza, sapori penetranti nei suoi piatti.

Uno stile fatto di semplicità e memoria nel segno di una gioiosità, la stessa del suo carattere solare, mediterraneo.

www.hotelvilon.com

Claudio Zeni

Claudio Zeni, laureato in Letterature e Lingue straniere è nel mondo del giornalismo dall’età di 18 anni. Appassionato di sport, enogastronomia e turismo collabora con media locali, nazionali ed internazionali di settore. Tra i principali riconoscimenti giornalistici assegnatigli si ricorda il premio nazionale Gennaro Paone consegnatogli a Roma dal direttore generale dell’Enit, il I.o premio giornalistico nazionale ‘Strada del Vino del Recioto e di Gambellara’, il I.o premio ‘Primavera del prosecco’, 'Amici della Chianina', 'Premio Tarlati', 'Scandiano', 'Sant'Angelo in Vado, 'Apicio', 'La bisaccia del tartufaio', 'Burson'. Per quattro anni ha seguito l’Hong Kong Food Festival e per due ha coordinato la manifestazione nazionale Top of Golf finalizzata alla proclamazione del miglior ristorante della ‘Wine Tour Cup’ dell'Associazione 'Città del Vino'. Coordinatore della giuria e dei cuochi del concorso culinario ‘Tartufo d’oro’ di Gubbio’. Unitamente al Presidente dei Cuochi di Arezzo organizza il concorso 'Penne bruciate', giornalisti ai fornelli dove a vincere è il 'piatto peggiore'. Autore con Leone Cungi del libro ‘Sport e società a Monte San Savino (Un secolo di storia sportiva e tradizioni sul borgo toscano).

Acconsento al Trattamento dei miei dati Personali nel rispetto del reg. 2016/679/UE e dichiaro di avere letto l'informativa sulla Privacy
Accetto di ricevere informazioni in merito a promozioni, news ed eventi relativi a questo sito in conformità al nuovo reg. 2016/679/UE sulla Privacy.