PIZZA & CHAMPAGNE E BRUNCH DOMENICALE AL DIVINITY RESTAURANT

Hanno già preso il via gli appuntamenti gourmand e trendy del Divinity, rooftop Lounge Bar & Restaurant di Roma, al sesto piano del prestigioso The Pantheon / Iconic Rome Hotel, il cinque stelle di Pacini Group.

Nell’elegante sala, in cui dominano elementi in ottone e marmo e dalla quale si accede alla terrazza panoramica, fino alla fine di dicembre, ogni mercoledì e domenica vanno in scena nuove esperienze di gusto che portano la firma di chef Francesco Apreda.

Si è iniziato con ‘Pizza & Champagne’, una serata a tema che fino al 18 dicembre anima il mercoledì in via di Santa Chiara. Un abbinamento sfizioso che prevede ben quattro assaggi diversi delle Spezial Pizza, classiche nei condimenti ma con un tocco speziato secondo l’estro dello chef, accompagnati dalle ‘bollicine’ Veuve Clicquot St. Petersbourg e da una ricca selezione di dolci realizzati dalla giovane Pastry Chef Edvige Simoncelli.

All’insegna della convivialità sono invece tutte le domeniche, con l’esclusivo ‘Like a brunch’, fino al 22 dicembre. Dai freschissimi carpacci di pesce ai sapori più orientali del Thook cotto nel forno indiano tandoori, passando per le reinterpretazioni della pasta amatriciana, carbonara, cacio e pepe, puttanesca e scoglio e l’angolo sfizioso delle ‘Spezial pizza’, sono queste le proposte ideate da chef Apreda e pensate per essere condivise con amici e familiari. Per concludere in dolcezza, un’irresistibile selezione di piccola pasticceria da scegliere direttamente dalla vetrina dei dolci.

Pizza e champagne: menù a € 75 per 2 persone (acqua e caffè compresi). Dalle ore 19
Like a brunch: € 45 a persona (bevande escluse), € 25 per i bambini fino ai 10 anni. Dalle ore 12.30 alle 15 Thanksgiving: € 45 a persona (bevande escluse)

www.thepantheonhotel.com

Nella foto Chef FrancescoApreda Idylio credito fotografico  Alberto Blasetti

 

Claudio Zeni

Claudio Zeni, laureato in Letterature e Lingue straniere è nel mondo del giornalismo dall’età di 18 anni. Appassionato di sport, enogastronomia e turismo collabora con media locali, nazionali ed internazionali di settore. Tra i principali riconoscimenti giornalistici assegnatigli si ricorda il premio nazionale Gennaro Paone consegnatogli a Roma dal direttore generale dell’Enit, il I.o premio giornalistico nazionale ‘Strada del Vino del Recioto e di Gambellara’, il I.o premio ‘Primavera del prosecco’, 'Amici della Chianina', 'Premio Tarlati', 'Scandiano', 'Sant'Angelo in Vado, 'Apicio', 'La bisaccia del tartufaio', 'Burson'. Per quattro anni ha seguito l’Hong Kong Food Festival e per due ha coordinato la manifestazione nazionale Top of Golf finalizzata alla proclamazione del miglior ristorante della ‘Wine Tour Cup’ dell'Associazione 'Città del Vino'. Coordinatore della giuria e dei cuochi del concorso culinario ‘Tartufo d’oro’ di Gubbio’. Unitamente al Presidente dei Cuochi di Arezzo organizza il concorso 'Penne bruciate', giornalisti ai fornelli dove a vincere è il 'piatto peggiore'. Autore con Leone Cungi del libro ‘Sport e società a Monte San Savino (Un secolo di storia sportiva e tradizioni sul borgo toscano).

Acconsento al Trattamento dei miei dati Personali nel rispetto del reg. 2016/679/UE e dichiaro di avere letto l'informativa sulla Privacy
Accetto di ricevere informazioni in merito a promozioni, news ed eventi relativi a questo sito in conformità al nuovo reg. 2016/679/UE sulla Privacy.