NUOVO RAPPRESENTANTE IN ITALIA PER SEYCHELLES TOURISM BOARD

Seychelles Tourism Board sceglie l’Agenzia ITA Strategy di Roma per essere rappresentata sul mercato italiano a partire dal 1° gennaio. L’agenzia subentra al direttore Monette Rose che, dopo 15 anni di grande impegno e professionalità per promuovere la destinazione, conclude la sua brillante carriera per andare in pensione. In qualità di Marketing Representative, Danielle Di Gianvito, coadiuvata da Yasmine Pocetti, Senior Marketing Executive e da tutta la squadra di ITA Strategy, lavorerà a stretto contatto con il team di Seychelles Tourism Board presso la sede centrale, svolgendo attività di promozione e marketing per e per conto di Seychelles Tourism Board.

“Il 2021 inizia con una nuova ed impegnativa sfida professionale della quale siamo estremamente soddisfatte. Il lavoro svolto sino ad oggi da Monette Rose durante i suoi 15 anni di incarico è stato eccezionale e ci impegneremo per raggiungere nuovi obiettivi con la stessa professionalità e passione - commenta Danielle Di Gianvito Marketing Representative di Seychelles Tourism Board in Italia - metteremo a frutto l’esperienza maturata negli anni per affrontare il nuovo scenario turistico visto che l’emergenza Covid-19 ha alterato gli equilibri e modificato molti parametri. Siamo sicure che la destinazione Seychelles tornerà ad attrarre i numerosi italiani come e più di prima grazie soprattutto alla sua vastissima offerta.”

“Sono stati 15 anni intensi, di profondo impegno ma anche di grandi soddisfazioni – conclude Monette Rose direttore uscente di Seychelles Tourism Board in Italia - ho lavorato con tanti partners di cui porterò uno splendido ricordo anche dal punto di vista umano che mi hanno dimostrato da sempre una grande stima. Concludo la mia carriera certa della professionalità e competenza di chi ha appena assunto il nuovo incarico.”

Claudio Zeni

Claudio Zeni, laureato in Letterature e Lingue straniere è nel mondo del giornalismo dall’età di 18 anni. Appassionato di sport, enogastronomia e turismo collabora con media locali, nazionali ed internazionali di settore. Tra i principali riconoscimenti giornalistici assegnatigli si ricorda il premio nazionale Gennaro Paone consegnatogli a Roma dal direttore generale dell’Enit, il I.o premio giornalistico nazionale ‘Strada del Vino del Recioto e di Gambellara’, il I.o premio ‘Primavera del prosecco’, 'Amici della Chianina', 'Premio Tarlati', 'Scandiano', 'Sant'Angelo in Vado, 'Apicio', 'La bisaccia del tartufaio', 'Burson'. Per quattro anni ha seguito l’Hong Kong Food Festival e per due ha coordinato la manifestazione nazionale Top of Golf finalizzata alla proclamazione del miglior ristorante della ‘Wine Tour Cup’ dell'Associazione 'Città del Vino'. Coordinatore della giuria e dei cuochi del concorso culinario ‘Tartufo d’oro’ di Gubbio’. Unitamente al Presidente dei Cuochi di Arezzo organizza il concorso 'Penne bruciate', giornalisti ai fornelli dove a vincere è il 'piatto peggiore'. Autore con Leone Cungi del libro ‘Sport e società a Monte San Savino (Un secolo di storia sportiva e tradizioni sul borgo toscano).

Acconsento al Trattamento dei miei dati Personali nel rispetto del reg. 2016/679/UE e dichiaro di avere letto l'informativa sulla Privacy
Accetto di ricevere informazioni in merito a promozioni, news ed eventi relativi a questo sito in conformità al nuovo reg. 2016/679/UE sulla Privacy.