LOACKER GRAN PASTICCERIA TORTINA TRIPLE DARK

Loacker – azienda altoatesina leader mondiale nel mercato dei wafer e specializzata anche nella produzione di specialità al cioccolato – presenta la nuova Loacker Gran Pasticceria Tortina Triple Dark, la Tortina al cioccolato fondente pensata per regalare a chiunque la assaggi un piacere intenso e raffinato.

Dal 1935, Loacker Gran Pasticceria Tortina è la linea di specialità al cioccolato fiore all’occhiello dell’azienda. Nella nuova Loacker Gran Pasticceria Tortina Triple Dark uno scrigno di finissimo cioccolato fondente al 60% avvolge due cialde al cacao leggere e fragranti che racchiudono un cuore di morbida crema, anche questa al cacao. Tre diverse consistenze per un piacere al cioccolato tre volte più dark, una vera delizia per gli amanti del cioccolato fondente!

Tortina Triple Dark va ad aggiungersi alle tradizionali varianti Original, Dark e White ed è disponibile nei due formati da 125g (6 Tortine da 21g) e da 63g (3 Tortine da 21g). Ogni Tortina Triple Dark è avvolta in uno speciale pack, che la protegge al 100% dall’umidità e mantiene il prodotto deliziosamente fragrante fino a 14 mesi: lo snack ideale da portare sempre con sé e da scartare ogni qual volta serve la giusta carica, che solo il cioccolato fondente sa dare.

Grazie alla nuova Loacker Gran Pasticceria Tortina Triple Dark, l’azienda altoatesina è riuscita nell’intento di creare un gioiello di pasticceria tre volte più goloso: provare per credere!

 

Claudio Zeni

Claudio Zeni, laureato in Letterature e Lingue straniere è nel mondo del giornalismo dall’età di 18 anni. Appassionato di sport, enogastronomia e turismo collabora con media locali, nazionali ed internazionali di settore. Tra i principali riconoscimenti giornalistici assegnatigli si ricorda il premio nazionale Gennaro Paone consegnatogli a Roma dal direttore generale dell’Enit, il I.o premio giornalistico nazionale ‘Strada del Vino del Recioto e di Gambellara’, il I.o premio ‘Primavera del prosecco’, 'Amici della Chianina', 'Premio Tarlati', 'Scandiano', 'Sant'Angelo in Vado, 'Apicio', 'La bisaccia del tartufaio', 'Burson'. Per quattro anni ha seguito l’Hong Kong Food Festival e per due ha coordinato la manifestazione nazionale Top of Golf finalizzata alla proclamazione del miglior ristorante della ‘Wine Tour Cup’ dell'Associazione 'Città del Vino'. Coordinatore della giuria e dei cuochi del concorso culinario ‘Tartufo d’oro’ di Gubbio’. Unitamente al Presidente dei Cuochi di Arezzo organizza il concorso 'Penne bruciate', giornalisti ai fornelli dove a vincere è il 'piatto peggiore'. Autore con Leone Cungi del libro ‘Sport e società a Monte San Savino (Un secolo di storia sportiva e tradizioni sul borgo toscano).

Acconsento al Trattamento dei miei dati Personali nel rispetto del reg. 2016/679/UE e dichiaro di avere letto l'informativa sulla Privacy
Accetto di ricevere informazioni in merito a promozioni, news ed eventi relativi a questo sito in conformità al nuovo reg. 2016/679/UE sulla Privacy.