LE TERRAZZE PIÙ SUGGESTIVE DELLA TUNISIA

Giorni freddi e di pioggia fanno spesso venire voglia di scappare in località più calde, ad esempio in Tunisia. Di seguito una lista di alcune delle migliori terrazze con vista dove poter pranzare o cenare con il proprio partner, in famiglia o con gli amici godendosi il tepore del sole tunisino.

Dar Ben Gacem, Tunisi – Costruito nel XVII secolo, Dar Ber Gacem è una guest house nel cuore della medina di Tunisi, uno dei siti del patrimonio UNESCO. Se l’architettura mantiene viva la tradizione tunisina, ogni angolo è un pezzo di storia: decorazioni, metalli e sculture che raccontano un intero popolo. La terrazza di Dar Ben Gacem è il luogo ideale da cui godere della vista della medina di Tunisi dall’alto. http://www.darbengacem.com/

Dar Said, Sidi Bou Said – Romantica e suggestiva, Sidi Bou Said è una delle destinazioni preferite della Tunisia sia per la sua posizione a picco del Golfo di Tunisi che per i suoi colori: case bianche con porte azzurre, mercati variopinti tra spezie e tessuti e le pietanze tradizionali. Dar Said villa nobile convertita in albergo offre una splendida vista sul mare. Dall’ampio cortile si può accedere alla zona relax con hammam e piscina outdoor.  http://www.darsaid.com.tn/

Dar El Jeld, Tunisi – Un’antica casa tradizionale della Medina, finemente ristrutturata e convertita in Maison de Charme, ospita all’interno del suo cortile un ristorante che propone cucina tradizionale tunisina preparata secondo gli standard più elevati. La terrazza è il suo fiore all’occhiello, perfetta in ogni momento della giornata offre una vista impareggiabile sulla città vecchia, raffinati piatti locali e internazionali e una selezione di vini tunisini che meritano di essere conosciuti. https://www.dareljeld.com/en/restaurants

La Ville Bleue, Sidi Bou Saïd – hotel chic la cui posizione privilegiata sul golfo di Tunisi offre una vista panoramica sul mare turchese. Consente di ammirare, all’orizzonte, il famoso Boukornine e le isole di Zembra e Zembretta. Il tramonto è il momento migliore per venire qua e sorseggiare un buon te alla menta con i pinoli. https://www.lavillableuesidibousaid.com/

Le 716, Tunisi – Ristorante dove lusso e calma sono le parole d’ordine. Architettura moderna, ambienti aperti, luce e allineamento fanno provare un senso di rilassamento e armonia, ideale per gustare le deliziose pietanze o uno dei cocktail proposti. Risulta il luogo perfetto per rilassarsi su uno dei divanetti di design all’ombra di un albero godendosi la brezza fresca.https://www.facebook.com/The716lac2/

Dar el Marsa, Tunisi – Dal 4 ° piano dell’hotel 5* Dar El Marsa la vista è impressionante! L’atmosfera elegante è solo l’ingrediente per stimolare l’appetito per i piatti ispirati alla gastronomia tunisina e mediterranea. È il frutto del matrimonio tra tradizione e modernità. https://www.facebook.com/HotelDarElMarsa/

Dar Zarrouk, Sidi Bou Said – Situato sulla collina di Sidi-Bou-Saïd, con vista sul porto turistico, il ristorante (3 forchette di lusso) e l’enoteca sono adatti per una passeggiata gourmet. https://www.facebook.com/restaurantDarZarrouk/

The Cliff, la Marsa – Il ristorante The Cliff vi accoglie in un’atmosfera romantica, chic e familiare con una vista mozzafiato. Offre servizi di classe con specialità francesi, frutti di mare e mediterranea. The Cliff è il luogo ideale per gli amanti della buona tavola. https://www.facebook.com/TheCliff.tn/

Dar Tozeur, Tozeur – Situato nel dedalo di stradine della Medina di Tozeur ha tutte le caratteristiche delle case tradizionali ed è costruito con mattoni di sabbia e argilla. Attorno all’edificio troviamo deliziosi patii ombreggiati mentre la terrazza sul tetto offre una vista panoramica della città, del palmeto e la vista giunge fino a Chott el Djerid. Lo chef offre gustosi piatti, serviti nei diversi spazi della casa (terrazza sul tetto, giardino, piscina, sala camino), all’interno, all’aperto o anche nel palmeto, secondo i vostri desideri. http://dartozeur.com/

Dar Hi Life, Nefta – Più di un hotel o di una classica SPA: è un luogo in cui fare esperienza, godersi i benefici spirituali della talassoterapia nel mezzo del deserto. Una cittadella dedicata al benessere, case sopraelevate protette da mura che diventa un tutt’uno con il paesaggio circostante. Da Hi Life presenta una terrazza con vista mozzafiato sulla sottostante oasi di Nefta. http://dar-hi.net/

www.tunisiaturismo.it

 

Claudio Zeni

Claudio Zeni, laureato in Letterature e Lingue straniere è nel mondo del giornalismo dall’età di 18 anni. Appassionato di sport, enogastronomia e turismo collabora con media locali, nazionali ed internazionali di settore. Tra i principali riconoscimenti giornalistici assegnatigli si ricorda il premio nazionale Gennaro Paone consegnatogli a Roma dal direttore generale dell’Enit, il I.o premio giornalistico nazionale ‘Strada del Vino del Recioto e di Gambellara’, il I.o premio ‘Primavera del prosecco’, 'Amici della Chianina', 'Premio Tarlati', 'Scandiano', 'Sant'Angelo in Vado, 'Apicio', 'La bisaccia del tartufaio', 'Burson'. Per quattro anni ha seguito l’Hong Kong Food Festival e per due ha coordinato la manifestazione nazionale Top of Golf finalizzata alla proclamazione del miglior ristorante della ‘Wine Tour Cup’ dell'Associazione 'Città del Vino'. Coordinatore della giuria e dei cuochi del concorso culinario ‘Tartufo d’oro’ di Gubbio’. Unitamente al Presidente dei Cuochi di Arezzo organizza il concorso 'Penne bruciate', giornalisti ai fornelli dove a vincere è il 'piatto peggiore'. Autore con Leone Cungi del libro ‘Sport e società a Monte San Savino (Un secolo di storia sportiva e tradizioni sul borgo toscano).

Acconsento al Trattamento dei miei dati Personali nel rispetto del reg. 2016/679/UE e dichiaro di avere letto l'informativa sulla Privacy
Accetto di ricevere informazioni in merito a promozioni, news ed eventi relativi a questo sito in conformità al nuovo reg. 2016/679/UE sulla Privacy.