LE DONNE DELLA BIRRA #LONTANEMAUNITE

#lontanemaunite: all’insegna di questo messaggio, Le Donne della Birra lanciano due iniziative per fare fronte al duro periodo di quarantena che vede i birrifici impegnati in una difficile prova per mantenere in vita le proprie aziende.
 
Grazie ad alcune associate, birraie, publican e distributrici, le migliori birre artigianali arrivano direttamente a casa dando la possibilità a tutti gli appassionati di non rinunciare a quei prodotti che di solito trovano nei loro pub preferiti. Da Nord a Sud della penisola, ben 13 aziende raggiungono le case degli italiani con un efficiente servizio delivery.
 
Inoltre, per fare di queste ‘bevute’ a domicilio un’esperienza completa, l’Associazione ha progettato fino a inizio maggio ‘It’s beer tonight live’, una serie di dirette su Facebook che danno l’opportunità alle stesse birraie o alle loro degustatrici di raccontare i birrifici e le loro birre. Una splendida occasione per unire le socie professioniste e le appassionate, ma anche per unire virtuale e reale e per portare una nota spumeggiante in queste giornate forzatamente casalinghe.
 
Chi sono le protagoniste di #lontanemaunite?
 
Katri Gelati del Barba d’Oro, Giovanna Merloni di Ibeer, Alice Badiali di Low Land Brewery, Valeria Vita di Pitan Beer, Monica Varisco del Birrificio Rhodense, Giulia Bonacina del Birrificio Dulac, Irene Delleani del Birrificio Gravità Zero, Federica Felice del Birrificio Cittavecchia, Elvira Ackermann di Birre Green’s e Birra Cannabis, Gemma Cruciani di Birra La Dama, Elisabetta Fois di Hop Us Est!, Elena Sambin di Rievoca Beer Drink & Shop e Chiara Baù del Birrificio Jeb.
 
Alle degustazioni daranno il loro prezioso contributo le degustatrici e sommelière della birra Chiara Andreola, Chiara Rubinato e Michela Cimatoribus.
 
L'Associazione Le Donne della Birra riunisce le donne che lavorano nel settore o che, più semplicemente, amano la spumeggiante bevanda. I suoi obiettivi sono la valorizzazione del ruolo della donna in ambito birrario e la diffusione e il miglioramento della conoscenza e della cultura della birra di qualità. L'Associazione prende le mosse da un interesse crescente del mondo femminile per la birra, una bevanda dalla lunga storia e dalle grandi tradizioni che anche nel nostro Paese inizia a godere della meritata attenzione da parte dei consumatori e, soprattutto, delle consumatrici.

 

Claudio Zeni

Claudio Zeni, laureato in Letterature e Lingue straniere è nel mondo del giornalismo dall’età di 18 anni. Appassionato di sport, enogastronomia e turismo collabora con media locali, nazionali ed internazionali di settore. Tra i principali riconoscimenti giornalistici assegnatigli si ricorda il premio nazionale Gennaro Paone consegnatogli a Roma dal direttore generale dell’Enit, il I.o premio giornalistico nazionale ‘Strada del Vino del Recioto e di Gambellara’, il I.o premio ‘Primavera del prosecco’, 'Amici della Chianina', 'Premio Tarlati', 'Scandiano', 'Sant'Angelo in Vado, 'Apicio', 'La bisaccia del tartufaio', 'Burson'. Per quattro anni ha seguito l’Hong Kong Food Festival e per due ha coordinato la manifestazione nazionale Top of Golf finalizzata alla proclamazione del miglior ristorante della ‘Wine Tour Cup’ dell'Associazione 'Città del Vino'. Coordinatore della giuria e dei cuochi del concorso culinario ‘Tartufo d’oro’ di Gubbio’. Unitamente al Presidente dei Cuochi di Arezzo organizza il concorso 'Penne bruciate', giornalisti ai fornelli dove a vincere è il 'piatto peggiore'. Autore con Leone Cungi del libro ‘Sport e società a Monte San Savino (Un secolo di storia sportiva e tradizioni sul borgo toscano).

Acconsento al Trattamento dei miei dati Personali nel rispetto del reg. 2016/679/UE e dichiaro di avere letto l'informativa sulla Privacy
Accetto di ricevere informazioni in merito a promozioni, news ed eventi relativi a questo sito in conformità al nuovo reg. 2016/679/UE sulla Privacy.