INIZIA IL VIAGGIO DI PANETTONE WORLD CHAMPIONSHIP

Guardare al futuro, partendo dallo studio della tradizione e della storia: da qui nasce e si sviluppa l’impegno dell’Accademia dei Maestri del Lievito Madre e del Panettone Italiano per affrontare i cambiamenti scaturiti dall’attuale situazione d’incertezza derivata dall’emergenza Covid 19.

«Non ci può essere evoluzione e ripresa senza il confronto costruttivo - afferma Claudio Gatti (nella foto), Presidente dell’Accademia - per questo motivo, consapevoli del periodo storico che stiamo affrontando, abbiamo previsto una serie di appuntamenti di avvicinamento a Panettone World Championship che sarà ospitato ad ottobre ad HOSTMilano, la fiera mondiale dedicata al settore della ristorazione e dell’accoglienza».

Il 24 febbraio Agugiaro&Figna LAB, il centro tecnico della sede di Collecchio del Molino in cui si conciliano lo sviluppo tecnologico con le richieste d’ingredienti allineati ai nuovi stili alimentari, ospiterà il primo degli incontri previsti. Cinque Maestri del Lievito Madre s’incontreranno per una giornata di studio e confronto sul tema della colomba.

I Maestri Claudio Gatti, Maurizio Bonanomi, Paolo Sacchetti, Anna Sartori, Mario Bacilieri e Ivo Corsini si confronteranno sul lievitato, tipico della tradizione pasquale, simbolo di pace, rinascita e amore. L’incontro è la prima tappa del viaggio che porterà l’Accademia dei maestri del Lievito Madre e del Panettone Italiano alla finale di Panettone World Championship ad HostMilano a Ottobre.

Seconda tappa il 15 marzo 2021: Polin Group di Verona ospiterà il simposio, collegato ad un webinar, dal titolo “La colomba tra tradizione e innovazione”  che vedrà protagoniste tre fra le associazioni più rappresentative a livello nazionale nella lavorazione del Lievito Madre: Accademia dei Maestri del Lievito Madre e del Panettone Italiano, Conpait e Richemont Club Italia si uniranno in un momento di crescita, sinergia, collaborazione e dialogo per parlare del lievitato più importante simbolo della pasqua.

Saranno presenti all’Agugiaro&Figna LAB i maestri:

- Claudio Gatti, presenterà la “Colomba Farina Grani Antichi (Agugiaro&Figna) con solo zuccheri naturali integrali e bio e PastaFrutta Arancio Cesarin, burro di latteria bio Corman”,

- Maurizio Bonanomi, introdurrà la “Colomba tradizionale”, usando Farina Sfoglia Le Sinfonie (Agugiaro&Figna) e scorzone d’arancia Academy 10x10 Cesarin,

- Mario Bacilieri, presenterà la “Colomba pera, cioccolato con farina di Grani Antichi (Agugiaro&Figna)”,

- Anna Sartori, spiegherà il procedimento per la sua “Colomba primavera al profumo di limone e cuore di lampone con farina Lievitati 60 Le Sinfonie (Agugiaro&Figna)”,

- Paolo Sacchetti, spiegherà l’evoluzione delle sue famose pesche di Prato con farina Lievitati Le Sinfonie e PastaOro Arancio e Profumi d’ItaliaMandarino tardivo di Ciaculli (presidio slow food) di Cesarin; il Maestro darà qualche anticipazione in anteprima proprio durante l’incontro,

- Ivo Corsini presenterà: “NATURA - la colomba rinata a gusto nuovo”, una versione salata con Farina MIA, da Macinazione Integrata ® Autentica (Agugiaro&Figna), Verdure Stabilizzate (melanzane e olive di Cesarin), erbe aromatiche (timo limonato) ai profumi di bergamotto.

 

Claudio Zeni

Claudio Zeni, laureato in Letterature e Lingue straniere è nel mondo del giornalismo dall’età di 18 anni. Appassionato di sport, enogastronomia e turismo collabora con media locali, nazionali ed internazionali di settore. Tra i principali riconoscimenti giornalistici assegnatigli si ricorda il premio nazionale Gennaro Paone consegnatogli a Roma dal direttore generale dell’Enit, il I.o premio giornalistico nazionale ‘Strada del Vino del Recioto e di Gambellara’, il I.o premio ‘Primavera del prosecco’, 'Amici della Chianina', 'Premio Tarlati', 'Scandiano', 'Sant'Angelo in Vado, 'Apicio', 'La bisaccia del tartufaio', 'Burson'. Per quattro anni ha seguito l’Hong Kong Food Festival e per due ha coordinato la manifestazione nazionale Top of Golf finalizzata alla proclamazione del miglior ristorante della ‘Wine Tour Cup’ dell'Associazione 'Città del Vino'. Coordinatore della giuria e dei cuochi del concorso culinario ‘Tartufo d’oro’ di Gubbio’. Unitamente al Presidente dei Cuochi di Arezzo organizza il concorso 'Penne bruciate', giornalisti ai fornelli dove a vincere è il 'piatto peggiore'. Autore con Leone Cungi del libro ‘Sport e società a Monte San Savino (Un secolo di storia sportiva e tradizioni sul borgo toscano).

Acconsento al Trattamento dei miei dati Personali nel rispetto del reg. 2016/679/UE e dichiaro di avere letto l'informativa sulla Privacy
Accetto di ricevere informazioni in merito a promozioni, news ed eventi relativi a questo sito in conformità al nuovo reg. 2016/679/UE sulla Privacy.