IN VESPA SULLE STRADE DELL’ARGENTARIO

Chi da ragazzo non ha guidato una vespa o un vespone? Classico mezzo di trasporto a due ruote negli anni del boom economico italiano degli anni Sessanta e Settanta, conta ancora moltissimi appassionati che amano radunarsi per scorrazzare insieme in allegria e con un pizzico di nostalgia sulle strade italiane. Per gli amanti della Vespa Piaggio l’appuntamento è per il prossimo 30 giugno sulla Costa d’Argento, in Toscana, fra Orbetello ed il Monte Argentario. La presentazione dell'evento avverrà il 30 giugno presso l’Hotel Torre di Cala Piccola, a Porto Santo Stefano, bellissima struttura a picco sul mare che guarda l'Isola del Giglio. La direttrice Stefania Marconi (nella foto) ha preparato per i partecipanti alla presentazione dell’evento un aperitivo nel giardino panoramico con degustazioni preparate dallo chef di Cala Piccola Francesco Carrieri.
La costa e il mare rappresentano, sicuramente, il punto di forza della Costa d’Argento. I chilometri che si estendono da Talamone fino al litorale di Capalbio, al confine laziale, sono fra i più belli della Toscana. La costa si presenta varia, con lunghi tratti sabbiosi intervallati da scogliere aspre e piccoli anfratti deliziosi. Al centro della Costa d'Argento è il Promontorio dell'Argentario, la cui costa è quasi interamente rocciosa con scogliere a picco sul mare che celano cale e piccoli tratti sabbiosi di particolare bellezza. Proseguendo verso Nord, si trova il Tombolo della Giannella; otto chilometri di spiaggia con alle spalle un'ampia pineta. La foce del fiume Albegna segna la fine del Tombolo della Giannella e l'inzio del tratto costiero che, dall'Albinia prosegue fino Talamone. Questo splendido territorio è tutto godibile in auto, moto o anche in bicicletta.
Torre di Cala Piccola vanta un panorama straordinario a 360 gradi sul mare dell’Argentario. Le 53 Camere e Suite sono situate nelle villette centrali o lungo la collina. Sono tutte diverse e si distinguono per gli arredi eleganti, per l’atmosfera riservata e per l’attenzione ai dettagli, ma soprattutto per la vista sul mare.
Specialità toscane di carne e pesce rivisitate in chiave contemporanea e preparate con i migliori prodotti del territorio dallo Chef Francesco Carrieri sono la firma del Ristorante Torre d’Argento, servite sulla splendida terrazza vista mare. Il Caffè La Torre, collocato accanto alla torre spagnola, è il posto ideale per prendere un aperitivo ed ammirare il tramonto.
Hotel Torre di Cala Piccola Via della Cala, 58019 Cala Piccola - Porto Santo Stefano - Monte Argentario – Grosseto Tel. +39.0564.825111 e-mail: info@torredicalapiccola.com

 

Claudio Zeni

Claudio Zeni, laureato in Letterature e Lingue straniere è nel mondo del giornalismo dall’età di 18 anni. Appassionato di sport, enogastronomia e turismo collabora con media locali, nazionali ed internazionali di settore. Tra i principali riconoscimenti giornalistici assegnatigli si ricorda il premio nazionale Gennaro Paone consegnatogli a Roma dal direttore generale dell’Enit, il I.o premio giornalistico nazionale ‘Strada del Vino del Recioto e di Gambellara’, il I.o premio ‘Primavera del prosecco’, 'Amici della Chianina', 'Premio Tarlati', 'Scandiano', 'Sant'Angelo in Vado, 'Apicio', 'La bisaccia del tartufaio', 'Burson'. Per quattro anni ha seguito l’Hong Kong Food Festival e per due ha coordinato la manifestazione nazionale Top of Golf finalizzata alla proclamazione del miglior ristorante della ‘Wine Tour Cup’ dell'Associazione 'Città del Vino'. Coordinatore della giuria e dei cuochi del concorso culinario ‘Tartufo d’oro’ di Gubbio’. Unitamente al Presidente dei Cuochi di Arezzo organizza il concorso 'Penne bruciate', giornalisti ai fornelli dove a vincere è il 'piatto peggiore'. Autore con Leone Cungi del libro ‘Sport e società a Monte San Savino (Un secolo di storia sportiva e tradizioni sul borgo toscano).

Acconsento al Trattamento dei miei dati Personali nel rispetto del reg. 2016/679/UE e dichiaro di avere letto l'informativa sulla Privacy
Accetto di ricevere informazioni in merito a promozioni, news ed eventi relativi a questo sito in conformità al nuovo reg. 2016/679/UE sulla Privacy.