IL TRENTODOC RISERVA ERMINIA SEGALLA 2010 PISONI NELL'OLIMPO 5STARWINES

La cantina e distilleria Pisoni conosciuta nel mondo per la produzione di distillati e Trentodoc, ha ottenuto un importante riconoscimento dalla giuria internazionale ed indipendente di esperti della 5StarWines - The book 2021 per il Trentodoc Riserva “Erminia Segalla” 2010.

5StarWines – The book 2021 è alla sua quarta edizione ed è una selezione annuale di vini organizzata da Vinitaly che si svolge nell’arco di tre giorni. Le degustazioni riguardano vini provenienti da cantine che investono nel miglioramento dei loro prodotti. Durante l’evento, una giuria di professionisti del settore altamente qualificati, giudica e vota i migliori vini partecipanti. I vini che ottengono un risultato tra il 90/100 e i 100/100 vengono inseriti nella guida 5StarWines – the Book (nella 3°
edizione più di 3.100 bottiglie hanno preso parte alla selezione).

La giuria decreta anche i migliori vini in assoluto per categorie ed il Trentodoc Riserva Erminia Segalla 2010 Pisoni è risultato il Miglior Vino Spumante.

“Per noi è davvero una grandissima soddisfazione inquanto teniamo molto a questo nostro prodotto. E’ una Riserva dedicata alla figura dell’amata nonna paterna Erminia Segalla ed è, oggi, il prodotto di punta per Pisoni. Inoltre, apprezziamo particolarmente il risultato in quanto proviene da una giuria composta da esperti di calibro internazionale” afferma Elio Pisoni.

Il Trentodoc Riserva Erminia Segalla Pisoni è ottenuto dalla rifermentazione in bottiglia di vino Chardonnay.
È uno spumante di grande eleganza e finezza grazie alla lunga maturazione (103 mesi) nella cantina ricavata dove un tempo vi era un rifugio antiaereo scavato nella roccia all’interno della montagna. Ogni bottiglia è contrassegnata dall’annata di vendemmia e sboccatura.
Il vino si presenta con un colore giallo paglierino luminoso ed intenso e con un perlage fine e persistente. Al naso è caratterizzato da un’elevata complessità e da un ventaglio floreale di fiori di achilleia e corbezzolo.
Intenso è il sentore di lievito e croste di pane, il gusto di candito d’albicocca. Il Trentodoc Riserva Erminia Segalla Pisoni risulta particolarmente cremoso e rivela una spiccata mineralità ed una vibrante acidità.

Claudio Zeni

Claudio Zeni, laureato in Letterature e Lingue straniere è nel mondo del giornalismo dall’età di 18 anni. Appassionato di sport, enogastronomia e turismo collabora con media locali, nazionali ed internazionali di settore. Tra i principali riconoscimenti giornalistici assegnatigli si ricorda il premio nazionale Gennaro Paone consegnatogli a Roma dal direttore generale dell’Enit, il I.o premio giornalistico nazionale ‘Strada del Vino del Recioto e di Gambellara’, il I.o premio ‘Primavera del prosecco’, 'Amici della Chianina', 'Premio Tarlati', 'Scandiano', 'Sant'Angelo in Vado, 'Apicio', 'La bisaccia del tartufaio', 'Burson'. Per quattro anni ha seguito l’Hong Kong Food Festival e per due ha coordinato la manifestazione nazionale Top of Golf finalizzata alla proclamazione del miglior ristorante della ‘Wine Tour Cup’ dell'Associazione 'Città del Vino'. Coordinatore della giuria e dei cuochi del concorso culinario ‘Tartufo d’oro’ di Gubbio’. Unitamente al Presidente dei Cuochi di Arezzo organizza il concorso 'Penne bruciate', giornalisti ai fornelli dove a vincere è il 'piatto peggiore'. Autore con Leone Cungi del libro ‘Sport e società a Monte San Savino (Un secolo di storia sportiva e tradizioni sul borgo toscano).

Acconsento al Trattamento dei miei dati Personali nel rispetto del reg. 2016/679/UE e dichiaro di avere letto l'informativa sulla Privacy
Accetto di ricevere informazioni in merito a promozioni, news ed eventi relativi a questo sito in conformità al nuovo reg. 2016/679/UE sulla Privacy.