HOTEL VILLA MARSILI DI CORTONA ENTRA NELLA BEST WESTERN INTERNATIONAL

Hotel Villa Marsili di Cortona, boutique a 4 stelle, entra in Best Western International, la catena alberghiera che comprende circa 4200 hotel indipendenti diffusi in 86 Paesi.

La presentazione dell'ingresso dell'hotel cortonese, secondo in provincia di Arezzo a fare parte della prestigiosa catena internazionale, si è tenuta presso Villa Marsili alla presenza di Maria Torresi, direttrice dell'albergo, Roberto Paparelli della Best Western Sviluppo, del Sindaco e Vice Sindaco di Cortona Luciano Meoni e Francesco Atttesti.

“Siamo orgogliosi di far parte del Network Best Western con il profilo Signature Collection e confidiamo che l'apporto del know-how di BW ci permetterà di offrire ai nostri ospiti un soggiorno ancora più memorabile – ha esordito Maria Torresi - aderire volontariamente agli standard di qualità del Brand è stato per noi un arricchimento professionale e un piacere, un percorso che tutto lo staff ha intrapreso con passione ed entusiasmo. I nostri ospiti sanno di trovare a Villa Marsili l'accoglienza calorosa tipica del soggiorno in villa, adesso anche accompagnata dagli standard qualitativi che contribuiranno a rendere il loro soggiorno una esperienza straordinaria.”

“Pianificare con le strutture alberghiere e della ristorazione del nostro territorio la programmazione turistica, al fine di rendere appetibile per l'intero anno il settore dell'ospitalità, è uno dei nostri principali obiettivi – hanno sottolineato Meoni e Attesti – nel prossimo bilancio comunale vi sarà un maggiore stanziamento per la cultura al fine di elevare l'aspetto qualitativo della nostra offerta turistica, cercando di aumentare nel contempo la permanenza dei nostri ospiti nel nostro comune”.

“Villa Marsili, grazie alla sua autenticità e tipicità della struttura, unità alla cordialità dell'intero staff, si presenta come soluzione perfetta per visitare i magnifici dintorni, vivendone l’atmosfera anche durante il soggiorno in albergo – ha concluso Roberto Paparelli - in questo senso l’hotel riflette perfettamente lo spirito BW Signature Collection. Una collection di hotel selezionati con cura pensati per offrire una eccezionale qualità di soggiorno. Un brand Upper Midscale perfetto per destinazioni d’eccellenza, pensato per imprenditori attenti alle performance e hotel con spiccate caratteristiche di arredo.

Tra i punti di forza di BW Signature Collection Villa Marsili, la location e la possibilità di spaziare con lo sguardo sul magnifico panorama della Val di Chiana. Dall’hotel gli ospiti possono godere di spettacolari tramonti ed emozionanti affacci fino all’orizzonte dei colli senesi e abbracciare con lo sguardo una terra di meraviglie piena di storia, profumi e sapori unici di autenticità.

Da sx Maria Torresi, Francesco Attesti, Luciano Meoni, Roberto Paparelli

 

 

Claudio Zeni

Claudio Zeni, laureato in Letterature e Lingue straniere è nel mondo del giornalismo dall’età di 18 anni. Appassionato di sport, enogastronomia e turismo collabora con media locali, nazionali ed internazionali di settore. Tra i principali riconoscimenti giornalistici assegnatigli si ricorda il premio nazionale Gennaro Paone consegnatogli a Roma dal direttore generale dell’Enit, il I.o premio giornalistico nazionale ‘Strada del Vino del Recioto e di Gambellara’, il I.o premio ‘Primavera del prosecco’, 'Amici della Chianina', 'Premio Tarlati', 'Scandiano', 'Sant'Angelo in Vado, 'Apicio', 'La bisaccia del tartufaio', 'Burson'. Per quattro anni ha seguito l’Hong Kong Food Festival e per due ha coordinato la manifestazione nazionale Top of Golf finalizzata alla proclamazione del miglior ristorante della ‘Wine Tour Cup’ dell'Associazione 'Città del Vino'. Coordinatore della giuria e dei cuochi del concorso culinario ‘Tartufo d’oro’ di Gubbio’. Unitamente al Presidente dei Cuochi di Arezzo organizza il concorso 'Penne bruciate', giornalisti ai fornelli dove a vincere è il 'piatto peggiore'. Autore con Leone Cungi del libro ‘Sport e società a Monte San Savino (Un secolo di storia sportiva e tradizioni sul borgo toscano).

Acconsento al Trattamento dei miei dati Personali nel rispetto del reg. 2016/679/UE e dichiaro di avere letto l'informativa sulla Privacy
Accetto di ricevere informazioni in merito a promozioni, news ed eventi relativi a questo sito in conformità al nuovo reg. 2016/679/UE sulla Privacy.