GUSTAPORTO 2021 A CIVITANOVA MARCHE

Nella città rivierasca marchigiana al via la stagione, con cibo da passeggio, atmosfere portuali ed arte urbana. Azzurro, ostriche, “furbi”! Sono le chiavi d’accesso a GustaPorto 2021.

Il gusto sano del pesce azzurro, il sapore “glamour” delle ostriche dell’Adriatico ed il tradizionale piatto della cittadina balneare marchigiana, ossia “lu pulentò co’ li furbi, l’abbiti e le patate”, guideranno gli ospiti alla scoperta di uno dei porti più colorati d’Italia.

GustaPorto inizia il 12 e 13 giugno a Civitanova Marche ed anticipa l’inizio ufficiale dell’estate nella costa marchigiana, con la quarta edizione della manifestazione che è sede di tappa del Grand Tour delle Marche.

L’iniziativa prosegue poi fino al 20 giugno con un circuito di menù a tema nei ristoranti e negli chalet aderenti, insieme a speciali proposte di soggiorno formulate da albergatori e strutture ricettive alternative della città, con la formula “GustaPorto Week”.
GustaPorto 2021 è phygital, in quanto offre la possibilità di seguire i contenuti salienti in digitale e, al tempo stesso, fruire fisicamente delle attività in programma con il rispetto di tutte le normative di sicurezza.
Sabato 12 lo spettacolo inizia dal Mercato Ittico Comunale dove Gioacchino Bonsignore, caporedattore del TG 5, alle 9.30 condurrà “Gusto Adriatico”, tra cassette di pesce fresco appena sbarcato ed i consigli degli chef che daranno suggerimenti per realizzare le migliori ricette di stagione. Si prosegue alle 11:00, sempre al Mercato Ittico, con l’Agorà “Next Generation in Porto”. Ambedue le iniziative sono fruibili “live” su FB.

Nei pomeriggi di sabato 12 e domenica 13, il porto di Civitanova si animerà con il cibo di mare in versione “da passeggio”, insieme alle passeggiate esperienziali tra i suggestivi “moletti” gestiti dalle associazioni locali e gli show musicali (su prenotazione) ambientati dentro ai suggestivi cantieri navali.
Domenica mattina 13 giugno si apre anche la mostra Civitanova ed il suo mare e, soprattutto, il museo di arte urbana Vedo a Colori. Undici anni di “street art” nella zona portuale hanno consentito di creare un vero e proprio patrimonio artistico oggi fruibile come un vero e proprio museo all’aria aperta!
GustaPorto è promossa dal Comune di Civitanova Marche in collaborazione con le associazioni cittadine. La manifestazione è la seconda tappa del Grand Tour delle Marche 2021 www.tipicitaexperience.it di Tipicità ed ANCI Marche, con la partnership progettuale di Banca Mediolanum e Mediolanum Private Banking.

www.gustaporto.it

Claudio Zeni

Claudio Zeni, laureato in Letterature e Lingue straniere è nel mondo del giornalismo dall’età di 18 anni. Appassionato di sport, enogastronomia e turismo collabora con media locali, nazionali ed internazionali di settore. Tra i principali riconoscimenti giornalistici assegnatigli si ricorda il premio nazionale Gennaro Paone consegnatogli a Roma dal direttore generale dell’Enit, il I.o premio giornalistico nazionale ‘Strada del Vino del Recioto e di Gambellara’, il I.o premio ‘Primavera del prosecco’, 'Amici della Chianina', 'Premio Tarlati', 'Scandiano', 'Sant'Angelo in Vado, 'Apicio', 'La bisaccia del tartufaio', 'Burson'. Per quattro anni ha seguito l’Hong Kong Food Festival e per due ha coordinato la manifestazione nazionale Top of Golf finalizzata alla proclamazione del miglior ristorante della ‘Wine Tour Cup’ dell'Associazione 'Città del Vino'. Coordinatore della giuria e dei cuochi del concorso culinario ‘Tartufo d’oro’ di Gubbio’. Unitamente al Presidente dei Cuochi di Arezzo organizza il concorso 'Penne bruciate', giornalisti ai fornelli dove a vincere è il 'piatto peggiore'. Autore con Leone Cungi del libro ‘Sport e società a Monte San Savino (Un secolo di storia sportiva e tradizioni sul borgo toscano).

Acconsento al Trattamento dei miei dati Personali nel rispetto del reg. 2016/679/UE e dichiaro di avere letto l'informativa sulla Privacy
Accetto di ricevere informazioni in merito a promozioni, news ed eventi relativi a questo sito in conformità al nuovo reg. 2016/679/UE sulla Privacy.