GRANDI NOMI SCHIERATI IN GRIGLIA ALLA GRANFONDO VIA DEL SALE

E’ tutto pronto per l’evento più atteso di primavera, la 23° edizione della Granfondo Via del Sale, al via dal 3 al 5 maggio, nella splendida location ‘vista mare’ del Fantini Club e del Lungomare di Cervia.
Fra i super ospiti domenica schierati in griglia accanto ai compagni di avventura, pronti a vivere in prima persona le forti emozioni della gara, torna il campione fiorentino Andrea Tafi, unico italiano ad aver vinto sia il Giro delle Fiandre che la Paris-Roubaix. Insieme a Tafi, ci saranno altri campioni del ciclismo: Edita Pučinskaitė, l'unica donna ad aver vinto Giro d'Italia, Tour de France e Campionato del mondo, ed anche la sola ad aver indossato la maglia gialla di leader del Tour de France dalla prima all'ultima tappa; l’ex ciclista Marco Velo, il gregario che ha accompagnato i successi del "pirata" Marco Pantani al Giro d'Italia e Tour de France 1998, vincitore di tre campionati nazionali a cronometro e due Firenze-Pistoia, ed Enrico Zaina, vincitore di tre tappe del Giro d'Italia ed una della Vuelta.
Sulla linea di partenza della Via del Sale ci sarà, poi, il comico Giovanni Storti (del celebre Trio Aldo, Giovanni e Giacomo), pronto a dare il “via” ufficiale alla gara 2019. Da sempre appassionato di ciclismo, Giovanni è anche uno dei fondatori di MANIma, una Onlus che ha tra i suoi obiettivi primari quello di fornire cure osteopatiche, soprattutto in ambito pediatrico e ai neonati prematuri.
Ancora una volta, infatti, la Granfondo Via del Sale sceglie di affiancare alla sfida sportiva quella solidale, offrendo duecento iscrizioni a sostegno delle associazioni MANIma e Linea Rosa. Chi ancora non è riuscito ad iscriversi può dunque acquistare uno degli ultimissimi dorsali charity, ancora disponibili sul sito granfondoviadelsale.com, che consentono di partire in griglia blu, in griglia rossa d’onore, oppure davanti a tutti in griglia Vip, per vivere un’esperienza davvero unica, con ingresso in griglia riservato e la nuvola dei ciclisti alle proprie spalle.

Fra gli appuntamenti del ricco programma della 23ma Granfondo Via del Sale, un evento novità è la tavola rotonda “ Aspettando il Giro d’Italia in Emilia-Romagna”, che si terrà sabato 4 maggio alle ore 18.30.

Iscrizioni e maggiori info sul sito granfondoviadelsale.com.

 

Claudio Zeni

Claudio Zeni, laureato in Letterature e Lingue straniere è nel mondo del giornalismo dall’età di 18 anni. Appassionato di sport, enogastronomia e turismo collabora con media locali, nazionali ed internazionali di settore. Tra i principali riconoscimenti giornalistici assegnatigli si ricorda il premio nazionale Gennaro Paone consegnatogli a Roma dal direttore generale dell’Enit, il I.o premio giornalistico nazionale ‘Strada del Vino del Recioto e di Gambellara’, il I.o premio ‘Primavera del prosecco’, 'Amici della Chianina', 'Premio Tarlati', 'Scandiano', 'Sant'Angelo in Vado, 'Apicio', 'La bisaccia del tartufaio', 'Burson'. Per quattro anni ha seguito l’Hong Kong Food Festival e per due ha coordinato la manifestazione nazionale Top of Golf finalizzata alla proclamazione del miglior ristorante della ‘Wine Tour Cup’ dell'Associazione 'Città del Vino'. Coordinatore della giuria e dei cuochi del concorso culinario ‘Tartufo d’oro’ di Gubbio’. Unitamente al Presidente dei Cuochi di Arezzo organizza il concorso 'Penne bruciate', giornalisti ai fornelli dove a vincere è il 'piatto peggiore'. Autore con Leone Cungi del libro ‘Sport e società a Monte San Savino (Un secolo di storia sportiva e tradizioni sul borgo toscano).

Acconsento al Trattamento dei miei dati Personali nel rispetto del reg. 2016/679/UE e dichiaro di avere letto l'informativa sulla Privacy
Accetto di ricevere informazioni in merito a promozioni, news ed eventi relativi a questo sito in conformità al nuovo reg. 2016/679/UE sulla Privacy.