GO WORLD SMILE È IL NUOVO CANALE WHATSAPP PER FAR SORRIDERE GLI AGENTI DI VIAGGIO

Dopo il carico di notizie negative ai quali siamo stati esposti negli ultimi mesi, Go World, famiglia di tour operator specializzato nell’organizzazione di viaggi su misura in tutti i continenti del mondo, guarda alla #fase3 con molta attenzione allo spirito e lancia Go World Smile, un canale whatsapp dedicato agli Agenti di Viaggio per accorciare virtualmente le distanze e restare sintonizzati sul buonumore.

Aderire a Go World Smile è molto semplice: l’Agente di Viaggio salva questo numero 3518624669 nella sua rubrica e invia un messaggio whatsapp indicando la provincia in cui ha sede la sua agenzia. Una volta a settimana riceverà un messaggio divertente, una storia simpatica e curiosità dal mondo dei viaggi.

Il team di Go World che conosce in modo approfondito la geografia, la storia e la cultura di tutte le destinazioni del mondo, ha creato dei momenti ludici giocando con gli aspetti paradossali dell’incredibile pianeta che ci circonda con tutta la sua bellezza e diversità.

“Ho pensato al progetto Go World Smile per portare un sorriso agli agenti di viaggio in tutta Italia in questa fase che non può che essere difficoltosa per tutti gli operatori del settore – afferma Ludovico Scortichini, Presidente di Go World - sono convinto che vedremo la partecipazione di molte agenzie di viaggi che hanno voglia di ritagliarsi uno spazio divertente all’interno della loro giornata”.

 

Claudio Zeni

Claudio Zeni, laureato in Letterature e Lingue straniere è nel mondo del giornalismo dall’età di 18 anni. Appassionato di sport, enogastronomia e turismo collabora con media locali, nazionali ed internazionali di settore. Tra i principali riconoscimenti giornalistici assegnatigli si ricorda il premio nazionale Gennaro Paone consegnatogli a Roma dal direttore generale dell’Enit, il I.o premio giornalistico nazionale ‘Strada del Vino del Recioto e di Gambellara’, il I.o premio ‘Primavera del prosecco’, 'Amici della Chianina', 'Premio Tarlati', 'Scandiano', 'Sant'Angelo in Vado, 'Apicio', 'La bisaccia del tartufaio', 'Burson'. Per quattro anni ha seguito l’Hong Kong Food Festival e per due ha coordinato la manifestazione nazionale Top of Golf finalizzata alla proclamazione del miglior ristorante della ‘Wine Tour Cup’ dell'Associazione 'Città del Vino'. Coordinatore della giuria e dei cuochi del concorso culinario ‘Tartufo d’oro’ di Gubbio’. Unitamente al Presidente dei Cuochi di Arezzo organizza il concorso 'Penne bruciate', giornalisti ai fornelli dove a vincere è il 'piatto peggiore'. Autore con Leone Cungi del libro ‘Sport e società a Monte San Savino (Un secolo di storia sportiva e tradizioni sul borgo toscano).

Acconsento al Trattamento dei miei dati Personali nel rispetto del reg. 2016/679/UE e dichiaro di avere letto l'informativa sulla Privacy
Accetto di ricevere informazioni in merito a promozioni, news ed eventi relativi a questo sito in conformità al nuovo reg. 2016/679/UE sulla Privacy.