FOUR POINTS BEST BREWS FEST

Four Points by Sheraton, parte del gruppo Marriott International, presenta il Four Points Best Brews Fest, un evento pop-up parte del programma globale del brand Best Brews™ che porta per tutto il mese di ottobre una selezione di birre locali provenienti da diverse regioni italiane al Four Points by Sheraton Milan Center (Via Gerolamo Cardano, 1 – Milano).
 
L’iniziativa è pensata per celebrare la rapida espansione del brand e per presentare a Milano le birre del programma Best Brews servite nei sei hotel italiani di Four Points by Sheraton.
 
Tutti i giorni, nell’orario dell’aperitivo dalle 18:00 alle 20:00, il B Zero Bar dell’hotel proporrà un menu speciale con sei birre Best Brews abbinate a piccoli piatti da degustazione della tradizione locale, come pane tostato con baccalà mantecato, mini arancini o cubetti di polenta e lardo. Questo ottobre sarà così possibile fare un vero e proprio viaggio nell’Italia del luppolo, da Bolzano a Catania, passando per Milano, Padova, Venezia e Siena.
 
Best Brews è il programma globale di Four Points legato alla birra, disponibile in tutti gli hotel del brand nel mondo. Ciascun hotel propone la sua Best Brews, una birra locale che offre un assaggio autentico della cultura del luogo, selezionata per vicinanza geografica, gusto, qualità e popolarità.
 
Il Four Points Best Brews Fest è parte degli eventi pop-up Four Points Around the World Series che si tengono nei Four Points by Sheraton situati nelle città principali dei cinque continenti, nei mesi di ottobre e novembre. Four Points by Sheraton conta oltre 275 hotel già aperti e circa 120 proprietà in fase di sviluppo in tutto il mondo. Entro la fine dell’anno il brand inaugurerà più di 30 hotel, il 50% dei quali al di fuori degli Stati Uniti.
 
Le Best Brews servite al Four Points Best Brews Fest sono:

Teresa, Birrificio di Legnano – Blond Ale
Best Brew del Four Points by Sheraton Milan Center

Lovale, Birrificio Trevigiano – Golden Ale
Best Brew del Four Points by Sheraton Venice Mestre

Felsenkeller, Birrificio FORST – Birra non filtrata e non pastorizzata
Best Brew del Four Points by Sheraton Bolzano

6 Luppoli Bock Rossa, Birrificio Angelo Poretti – Bock
Best Brew del Four Points by Sheraton Padova
 
Farzotta, Birrificio La Stecciaia – Double Malt Ale biologica
Best Brew del Four Points by Sheraton Siena
 
Sicilian Red Ale Timilì, Birrificio Timilia – Amber Ale
Best Brew del Four Points by Sheraton Catania Hotel & Conference Center

 

Claudio Zeni

Claudio Zeni, laureato in Letterature e Lingue straniere è nel mondo del giornalismo dall’età di 18 anni. Appassionato di sport, enogastronomia e turismo collabora con media locali, nazionali ed internazionali di settore. Tra i principali riconoscimenti giornalistici assegnatigli si ricorda il premio nazionale Gennaro Paone consegnatogli a Roma dal direttore generale dell’Enit, il I.o premio giornalistico nazionale ‘Strada del Vino del Recioto e di Gambellara’, il I.o premio ‘Primavera del prosecco’, 'Amici della Chianina', 'Premio Tarlati', 'Scandiano', 'Sant'Angelo in Vado, 'Apicio', 'La bisaccia del tartufaio', 'Burson'. Per quattro anni ha seguito l’Hong Kong Food Festival e per due ha coordinato la manifestazione nazionale Top of Golf finalizzata alla proclamazione del miglior ristorante della ‘Wine Tour Cup’ dell'Associazione 'Città del Vino'. Coordinatore della giuria e dei cuochi del concorso culinario ‘Tartufo d’oro’ di Gubbio’. Unitamente al Presidente dei Cuochi di Arezzo organizza il concorso 'Penne bruciate', giornalisti ai fornelli dove a vincere è il 'piatto peggiore'. Autore con Leone Cungi del libro ‘Sport e società a Monte San Savino (Un secolo di storia sportiva e tradizioni sul borgo toscano).

Acconsento al Trattamento dei miei dati Personali nel rispetto del reg. 2016/679/UE e dichiaro di avere letto l'informativa sulla Privacy
Accetto di ricevere informazioni in merito a promozioni, news ed eventi relativi a questo sito in conformità al nuovo reg. 2016/679/UE sulla Privacy.