FLORA ET DECORA

Mancano pochi giorni all'inizio di Flora et Decora, la manifestazione dedicata al florovivaismo e alle decorazioni per il giardino, la casa e la persona, che si terrà a CityLife di Milano dal 15 al 17 ottobre 2021.
 
Flora et Decora è da 12 edizioni un appuntamento imperdibile per appassionati e professionisti e la sua collocazione a CityLife consente di godere di una vetrina straordinaria, grazie alle ampie zone verdi e commerciali del complesso che, anche grazie al parco pubblico e all’orto urbano (Orti Fioriti), è diventato un nuovo polo d’attrazione della città soprattutto per chi vuole vivere il verde.
 
L’edizione 2021 di Flora et Decora, come sempre a ingresso gratuito, ospiterà circa 60 espositori provenienti prevalentemente dalla Lombardia, ma anche da altre regioni, suddivisi nelle due classiche sezioni della fiera: FLORA, dedicata al florovivaismo e DECORA, con la sua ampia selezione di artigiani. Oltre alle due storiche aree, si è andata affermando con successo negli ultimi anni la sezione RISTORA, dedicata all’enogastronomia d’eccellenza, tra cui frutta e verdura disidratata, spezie ed erbe aromatiche, liquirizia, tartufi freschi e conservati, olio EVO, taralli pugliesi, prodotti dell’Alto Adige, formaggi, sidro e tanto altro.
 

Il calendario è pubblicato sulla pagina Facebook di Flora et Decora. Prenotazione alle varie attività via mail a segreteria@floraetdecora.it, oppure in loco fino a esaurimento posti.

Informazioni:  
15-17 ottobre 2021 – fiera
Dalle 10 alle 19
CityLife - Piazza Elsa Morante - Milano

www.floraetdecora.it

Claudio Zeni

Claudio Zeni, laureato in Letterature e Lingue straniere è nel mondo del giornalismo dall’età di 18 anni. Appassionato di sport, enogastronomia e turismo collabora con media locali, nazionali ed internazionali di settore. Tra i principali riconoscimenti giornalistici assegnatigli si ricorda il premio nazionale Gennaro Paone consegnatogli a Roma dal direttore generale dell’Enit, il I.o premio giornalistico nazionale ‘Strada del Vino del Recioto e di Gambellara’, il I.o premio ‘Primavera del prosecco’, 'Amici della Chianina', 'Premio Tarlati', 'Scandiano', 'Sant'Angelo in Vado, 'Apicio', 'La bisaccia del tartufaio', 'Burson'. Per quattro anni ha seguito l’Hong Kong Food Festival e per due ha coordinato la manifestazione nazionale Top of Golf finalizzata alla proclamazione del miglior ristorante della ‘Wine Tour Cup’ dell'Associazione 'Città del Vino'. Coordinatore della giuria e dei cuochi del concorso culinario ‘Tartufo d’oro’ di Gubbio’. Unitamente al Presidente dei Cuochi di Arezzo organizza il concorso 'Penne bruciate', giornalisti ai fornelli dove a vincere è il 'piatto peggiore'. Autore con Leone Cungi del libro ‘Sport e società a Monte San Savino (Un secolo di storia sportiva e tradizioni sul borgo toscano).

Acconsento al Trattamento dei miei dati Personali nel rispetto del reg. 2016/679/UE e dichiaro di avere letto l'informativa sulla Privacy
Accetto di ricevere informazioni in merito a promozioni, news ed eventi relativi a questo sito in conformità al nuovo reg. 2016/679/UE sulla Privacy.