ESPLORAZIONI 100% PRUNETI LIFE STYLE LA FIORITURA DEL GIAGGIOLO

Gionni e Paolo Pruneti scelgono il weekend 8/9 maggio per lanciare con un evento dedicato alla “Fioritura dell’Iris” - simbolo di rinascita e risveglio della natura – la riapertura della Pruneti Extra Gallery a Greve in Chianti (Fi) e per presentare in anteprima assoluta il nuovo programma di Esplorazioni 100% Pruneti Life Style per la stagione estiva 2021.

«Il giaggiolo con i suoi colori e i suoi profumi – esordisce Gionni Pruneti – da sempre scandisce le stagioni del nostro territorio. Molte volte mi viene chiesto quale sia il profumo che si respira quando l’iris è in fiore ed ogni volta non trovo un aggettivo adeguato a descrivere questa sensazione, che custodisco chiara nella mia testa. È un aroma particolare, diverso e caratteristico, è dolce, sa di rinascita, è unico ed è accompagnato dallo scenario suggestivo del lilla dei petali dei fiori che tinteggiano le nostre colline. In questo preciso momento, il tempo si ferma per apprezzare il lavoro paziente di noi agricoltori, che come pittori dipingiamo ogni giorno il nostro territorio con sacrificio e amore, per poi essere ricompensati dalla bellezza del paesaggio. In questo clima di pace e serenità che ci racconta l’arrivo irreversibile della primavera e il risveglio della natura, vogliamo con la riapertura della Pruneti Extra Gallery, segnare una rinascita simbolica per il turismo e per tutto il mondo dell’incoming nel nostro territorio».

Il Frantoio e la Pruneti Extra Gallery riaprono le porte a tutti gli amanti, appassionati, esperti del settore e globetrotter che a partire da maggio vorranno intraprendere un viaggio sensoriale nelle colline e nei sapori distintivi del Chianti Classico.

Le ‘Esplorazioni 100% Pruneti Life Style’ sono il modo più naturale per entrare in contatto diretto con l’eccellenza degli oli extra vergine di oliva Pruneti e dei Fatti con l’olio Pruneti Extra Gallery.

«La mia idea – sostiene Paolo  Pruneti - è sempre stata quella di far conoscere il nostro lavoro a 360 gradi. Ho sempre pensato che chi sceglie di acquistare un prodotto agricolo sia interessato a conoscere ogni aspetto della filiera produttiva e dei suoi utilizzi nella vita di tutti i giorni. Lavorare la terra, piantare e raccogliere i frutti è qualcosa di magico anche per noi produttori. Quando ti accorgi che il tuo impegno dà vita a sapori e gusti unici, capisci il valore del tuo lavoro e la responsabilità di preservarlo, comunicandolo in modo attento e mettendo la faccia su tutto quello che produci. L’apertura della Pruneti Extra Gallery, due anni fa, è stata per me e Gionni la realizzazione di questo sogno di condivisione. Un luogo dove possiamo educare i consumatori di oggi e quelli futuri ad una scelta consapevole e ad uno stile di vita buono, sano e sostenibile e una corretta educazione alla Cultura dell’Olio. Adesso possiamo finalmente tornare a condividere la nostra passione con tutti coloro che vogliano venire a trovarci per conoscerci da vicino e approfondire la conoscenza dell’universo Pruneti con esplorazioni divertenti ed insolite, che coinvolgono tutti grandi e piccini».

Da mercoledì 27 aprile ha preso il via l’ampio programma di esplorazioni e le prenotazioni per partecipare al Grand Opening ”Esplorazione 100% Pruneti Life Style – la Fioritura del Giaggiolo” previsto per sabato 8 e domenica 9 maggio: due giornate dedicate alla natura e alla bellezza delle colline del Chianti Classico, immersi nei profumi delle olivete e delle piantagioni di iris, con picnic nei campi con le specialità gourmet delle collezioni Pruneti Extra Vergine e Fatti con l’olio Pruneti Extra Gallery.

Info e prenotazioni (ritrovo alle ore 10.30 durata evento 4 ore) Tel 055 8555091

www.pruneti.it

 

Claudio Zeni

Claudio Zeni, laureato in Letterature e Lingue straniere è nel mondo del giornalismo dall’età di 18 anni. Appassionato di sport, enogastronomia e turismo collabora con media locali, nazionali ed internazionali di settore. Tra i principali riconoscimenti giornalistici assegnatigli si ricorda il premio nazionale Gennaro Paone consegnatogli a Roma dal direttore generale dell’Enit, il I.o premio giornalistico nazionale ‘Strada del Vino del Recioto e di Gambellara’, il I.o premio ‘Primavera del prosecco’, 'Amici della Chianina', 'Premio Tarlati', 'Scandiano', 'Sant'Angelo in Vado, 'Apicio', 'La bisaccia del tartufaio', 'Burson'. Per quattro anni ha seguito l’Hong Kong Food Festival e per due ha coordinato la manifestazione nazionale Top of Golf finalizzata alla proclamazione del miglior ristorante della ‘Wine Tour Cup’ dell'Associazione 'Città del Vino'. Coordinatore della giuria e dei cuochi del concorso culinario ‘Tartufo d’oro’ di Gubbio’. Unitamente al Presidente dei Cuochi di Arezzo organizza il concorso 'Penne bruciate', giornalisti ai fornelli dove a vincere è il 'piatto peggiore'. Autore con Leone Cungi del libro ‘Sport e società a Monte San Savino (Un secolo di storia sportiva e tradizioni sul borgo toscano).

Acconsento al Trattamento dei miei dati Personali nel rispetto del reg. 2016/679/UE e dichiaro di avere letto l'informativa sulla Privacy
Accetto di ricevere informazioni in merito a promozioni, news ed eventi relativi a questo sito in conformità al nuovo reg. 2016/679/UE sulla Privacy.