EHMA A LUGANO PER LA SUA 47ma ASSEMBLEA GENERALE ANNUALE

Lugano si sta preparando per un evento straordinario in occasione della 47ma Assemblea Generale Annuale di EHMA, che si terrà nella città del Canton Ticino dal 20 al 22 marzo 2020. L’Hotel Splendide Royal ospiterà questo esclusivo evento, che ogni anno si tiene in una diversa location europea. Il tema scelto è “It’s all about Passion!”.

“È la passione che motiva a raggiungere grandi mete - commenta il Presidente del Comitato Organizzatore Giuseppe Rossi, GM dell’Hotel Splendide Royal di Lugano - la passione fa sbocciare la creatività e consente il superamento della fatica necessaria per ottenere delle competenze superiori. Al di là dell’immagine glamour, quella del Direttore Generale di hotel è una professione complessa e impegnativa che richiede lunghissime ore di lavoro. Non ci sono week end e festività per il direttore d’albergo, ma la soddisfazione della clientela ripaga in pieno tutto il sacrificio”.

La giornata clou sarà l’Educational Day di sabato con gli interventi di relatori di grande professionalità e le sessioni interattive. Il Gala Dinner presso l’Hotel Splendide Royal sarà invece lo scenario perfetto per l’annuncio dei vincitori e la consegna del premio europeo Hotel Manager of the Year 2019 nonché del Sustainability Award by Diversey 2020, dedicato al miglior progetto di ospitalità sostenibile dell’anno.

Il Comitato Organizzatore è composto da Giuseppe Rossi (Chairman e GM Hotel Splendide Royal); Gastone Di Domenico (GM Swiss Diamond Hotel); Carlo Fontana (GM Hotel Lugano Dante Center); Barbara Gibellini (GM Villa Principe Leopoldo); Massimiliano Ferrara (RM Grand Hotel Villa Castagnola); Raimondo C. Sartorio (MD Parco San Marco Hotels & Beach Resort). Con il prezioso supporto di Ivan Zorloni (GM Grand Hotel Villa Castagnola); Lorenzo Pianezzi (Presidente HotellerieSuisse Ticino); Antonella Archidiacono (Sales&Marketing Manager Grand Hotel Villa Castagnola); Emanuele Di Pasquale (Sales&Marketing Manager Hotel Splendide Royal).

 

Claudio Zeni

Claudio Zeni, laureato in Letterature e Lingue straniere è nel mondo del giornalismo dall’età di 18 anni. Appassionato di sport, enogastronomia e turismo collabora con media locali, nazionali ed internazionali di settore. Tra i principali riconoscimenti giornalistici assegnatigli si ricorda il premio nazionale Gennaro Paone consegnatogli a Roma dal direttore generale dell’Enit, il I.o premio giornalistico nazionale ‘Strada del Vino del Recioto e di Gambellara’, il I.o premio ‘Primavera del prosecco’, 'Amici della Chianina', 'Premio Tarlati', 'Scandiano', 'Sant'Angelo in Vado, 'Apicio', 'La bisaccia del tartufaio', 'Burson'. Per quattro anni ha seguito l’Hong Kong Food Festival e per due ha coordinato la manifestazione nazionale Top of Golf finalizzata alla proclamazione del miglior ristorante della ‘Wine Tour Cup’ dell'Associazione 'Città del Vino'. Coordinatore della giuria e dei cuochi del concorso culinario ‘Tartufo d’oro’ di Gubbio’. Unitamente al Presidente dei Cuochi di Arezzo organizza il concorso 'Penne bruciate', giornalisti ai fornelli dove a vincere è il 'piatto peggiore'. Autore con Leone Cungi del libro ‘Sport e società a Monte San Savino (Un secolo di storia sportiva e tradizioni sul borgo toscano).

Acconsento al Trattamento dei miei dati Personali nel rispetto del reg. 2016/679/UE e dichiaro di avere letto l'informativa sulla Privacy
Accetto di ricevere informazioni in merito a promozioni, news ed eventi relativi a questo sito in conformità al nuovo reg. 2016/679/UE sulla Privacy.