COSMODONNA A BRESCIA: IL MONDO FEMMINILE DI OGNI TEMPO

Appuntamenti con workshop creativi, talk sul benessere femminile e sull’immagine della donna nell’antichità grazie alla collaborazione con Fondazione Brescia Musei. Al Brixia Forum dal 20 al 23 marzo.

Brescia si prepara ad un fine settimana dedicato all’universo femminile con Cosmodonna, l’evento in programma dal 20 al 23 marzo al Brixia Forum. Accanto agli appuntamenti rivolti al benessere femminile, allo sport, alla cosmetica, ai workshop creativi dedicati alla moda e all’arte, in fiera si parlerà anche della donna nell’antichità, grazie alla collaborazione con Fondazione Brescia Musei.
“Il tema Donne è a noi molto caro”, interviene Stefano Karadjov, direttore della Fondazione Brescia Musei. “Giusto lo scorso anno abbiamo dedicato all’altra metà del cielo l’intera edizione del Brescia Photo Festival. Quest’anno, grazie all’invito a partecipare alla fiera Cosmodonna, torniamo sull’argomento affrontandolo da un nuovo punto di vista, quello del ruolo che le donne avevano nel mondo antico, in particolare in quello romano, partendo dai reperti esposti nelle collezioni civiche, con l’invito rivolto a tutti i visitatori di venire ad ammirarli direttamente nei musei di Brescia”.
I due eventi organizzati in collaborazione con Brescia Musei sono in programma per domenica 22 marzoalle 11.00 si racconterà l’evoluzione della condizione della donna romana con il talk Donne Divine. L‘immagine femminile nell’antichità dalle imperatrici alla Vittoria Alata, mentre alle 15.00 si parlerà di Salute e bellezza nell’Antica Roma, a cui seguirà un laboratorio dedicato alla preparazione di una ricetta cosmetica del passato.
Inoltre tutti coloro che presenteranno il biglietto della fiera alle biglietterie museali, potranno usufruire dell’ingresso ridotto per visitare il Museo di Santa Giulia e il Parco archeologico di Brescia romana, un’occasione speciale anche per ammirare a partire da giugno la Vittoria Alata, la straordinaria statua di bronzo simbolo della città di Brescia che tornerà in città dopo due anni di restauro presso l’Opificio delle Pietre Dure di Firenze (promozione valida dal 20 marzo al 6 settembre 2020).
“Siamo onorati – sottolinea Mauro Grandi, direttore del gruppo Area Fiera – di poter collaborare con Fondazione Brescia Musei e di poter inserire importanti momenti culturali all’interno di Cosmodonna. L’obiettivo della nostra fiera è di raccontare il mondo femminile in ogni aspetto, anche da punti di vista non scontati”. Durante i quattro giorni saranno in totale più di 130 gli eventi Cosmodonna Experience: seminari, tavoli creativi, dimostrazioni e incontri che permetteranno alle visitatrici di vivere la fiera come momento esperienziale, entrando in contatto con professionisti qualificati, aziende iconiche e tutte le ultime tendenze del mondo femminile proposte dagli oltre 300 stand presenti.
Alle donne che vorranno sviluppare la loro vena creativa sono dedicati alcuni laboratori in programma nelle giornate di venerdì, sabato e domenica, quando ognuna di loro potrà realizzare con le proprie mani borse personalizzate, cartamodelli per kimono e gonne a ruota, cestini di lino, creazioni di paper design e decorazioni di oggetti a mosaico. Accanto a questi appuntamenti saranno inoltre previsti due incontri rivolti allo smalto, alla nail art e al make up per ogni occasione.
Il biglietto di ingresso per Cosmodonna è già acquistabile al costo di €10,00 sul sito www.cosmodonna.it o direttamente in cassa nei giorni dell’evento. Durante tutte le giornate la fiera sarà facilmente raggiungibile anche dalla stazione ferroviaria di Brescia, da cui partiranno alcune navette gratuite che accompagneranno le visitatrici all’ingresso del Brixia Forum.

 

Ufficio stampa:

Anna Sperotto

Carlotta Faccio

0 Commenti

Lascia un commento

Acconsento al Trattamento dei miei dati Personali nel rispetto del reg. 2016/679/UE e dichiaro di avere letto l'informativa sulla Privacy

Studio Cru

Studio Cru è uno studio di comunicazione di Vicenza, specializzato nel settore enogastronomico.

Ci occupiamo di Comunicazione, Relazioni Pubbliche, Ufficio Stampa, con una forte attenzione nei confronti del digitale.

Prima di ogni ufficio stampa. Prima di ogni attività on line. Prima di ogni evento. C’è il Cru di un’azienda. Si parte dalla terra, si scopre l’unicità di ogni cliente, si definisce un’identità. La nostra attività si sviluppa dopo questa analisi, da qui ha inizio un percorso di comunicazione che coinvolge più strumenti: social media marketing, relazioni pubbliche ed eventi, ufficio stampa. Tre momenti diversi, ugualmente necessari alla comunicazione, come un tutt’uno in cui ogni parte è dipendente dall’altra.

http://www.studiocru.com/

Acconsento al Trattamento dei miei dati Personali nel rispetto del reg. 2016/679/UE e dichiaro di avere letto l'informativa sulla Privacy
Accetto di ricevere informazioni in merito a promozioni, news ed eventi relativi a questo sito in conformità al nuovo reg. 2016/679/UE sulla Privacy.