Come scegliere l'olio d'oliva

L’olio d’oliva è un prodotto alimentare che tutti, o perlomeno la maggioranza, apprezzano non solo per il suo ottimo gusto ma anche per le proprietà benefiche che aiutano a mantenersi in salute, come ad esempio il prevenire dell’insorgere delle malattie cardiache. Quindi proprio per questo quando acquistiamo una bottiglia di olio d’oliva, che sia dal produttore, al supermercato o tramite la vendita olio extra vergine di oliva, dobbiamo avere le giuste informazioni per essere in grado di sapere come scegliere  bene questo prodotto.


 

Come scegliere bene l’olio d’oliva

Per scegliere bene l'olio d’oliva innanzitutto bisogna essere consapevoli delle differenze fra le varie tipologie di oli d’oliva, che si dividono in olio extra vergine che grazie alla sua raffinatura è assolutamente il migliore, l’olio di oliva vergine che non essendo raffinato possiede solo alcuni aromi e sapori del primo, l’olio d’oliva che essendo un olio misto ha una qualità molto inferiore rispetto all’extra vergine e all’olio d’oliva vergine e, infine, l’olio di sansa che essendo il residuo che rimane della spremitura fa si che sia un olio d’oliva molto raffinato, però la sua qualità è talmente bassa che questo tipo di olio è molto economico.

In secondo luogo bisogna sempre scegliere l’olio d’oliva in base all’uso che si intende farne, ovvero se l’intenzione è quella di utilizzarlo come condimento allora l’olio extra vergine e l’olio vergine d’oliva saranno perfetti, mentre se si intende cucinare la scelta migliore è l’olio d’oliva. Inoltre è anche bene scegliere l’olio d’oliva che sia confezionato in bottiglie scure, in quanto in questo modo proprio perché il contenitore è di colore scuro (quindi più riparato dalle fonti di luce) non si rischierà l’ossidazione dell’olio, con la conseguenza che si deteriori e irrancidisca molto velocemente. Infine la scelta dell’olio d’oliva deve essere fatta per la sua qualità e non per il suo colore, in quanto non bisogna dimenticare che tendenzialmente il colore degli oli d’oliva può variare dal verde scuro fino al dorato chiaro.


 

0 Commenti

Lascia un commento

Acconsento al Trattamento dei miei dati Personali nel rispetto del reg. 2016/679/UE e dichiaro di avere letto l'informativa sulla Privacy

Danilo De Luca

Acconsento al Trattamento dei miei dati Personali nel rispetto del reg. 2016/679/UE e dichiaro di avere letto l'informativa sulla Privacy
Accetto di ricevere informazioni in merito a promozioni, news ed eventi relativi a questo sito in conformità al nuovo reg. 2016/679/UE sulla Privacy.