Centrifugati detox: come scegliere?

Pur non offrendo una soluzione definitiva e senza sforzo, come alcuni produttori proclamano, i centrifugati detox costituiscono un aiuto efficace quando si tratta di salute e di forma fisica. L'importante è sempre saper scegliere – e farlo con coscienza – fra le tante possibilità, senza "barare" e senza pretendere risultati immediati senza sforzo. Vediamo insieme come orientarci, partendo sempre dal presupposto che una dieta sana e una moderata attività fisica sono necessarie alla nostra salute.

Se un determinato frutto o ortaggio ha delle proprietà depurative, non significa che queste siano necessariamente trasmesse a qualunque succo lo contenga come ingrediente. Pensiamo all'arancia, così ricca di vitamine, che quando viene spremuta e confezionata in bottiglie (anche 100% succo) perde ogni proprietà benefica. Questo succede perché nella lavorazione si tende a preferire il sapore piuttosto che i benefici, con il risultato che ci troviamo con liquidi che sono principalmente zucchero e acqua. Saranno anche buoni ma non fanno al caso nostro.

Se il succo è composto esclusivamente da zuccheri e liquidi, vengono a mancare le fibre, un elemento fondamentale nella depurazione dell'organismo e, soprattutto, indice della presenza della polpa che contiene tutte le componenti benefiche. Oltretutto, la fibra aiuta a smaltire gli zuccheri presenti nel succo, anche quelli naturalmente presenti nella frutta.

Gli agenti antiossidanti e depurativi presenti nella frutta e nella verdura vengono così persi o durante la lavorazione o per mancata assimilazione a causa della mancanza di fibra. Questo non impedisce ai produttori meno scrupolosi di pubblicizzare i loro prodotti come depurativi e detossificanti, perché comunque una traccia di agenti chimici benefici è presente nel prodotto. Non pensiamo però di avere a che fare con mere "truffe", perché non è questo il caso. Basta usare un po’ di cautela.

Per trovare centrifugati detox che siano effettivamente di qualità basta fare una scelta informata. I produttori più seri e credibili sono quelli che illustrano tutto e semplicemente andando sul loro sito web o informandosi in giro per la rete, troveremo tutti i dati in merito. I migliori produttori di centrifugati detox utilizzano anche studi, analisi di laboratorio o certificazioni, decisamente più attendibili di una scritta sull'etichetta. Ciò che fa la differenza fra un prodotto detox "scientifico" e uno poco attendibile è sempre il modo di produzione, stando alle analisi recuperate dai produttori. Chi mantiene la fibra applica solitamente il "cold pressed" invece di una mera spremitura, evitando di buttare via la polpa tenendo solo liquidi e zuccheri.

0 Commenti

Lascia un commento

Acconsento al Trattamento dei miei dati Personali nel rispetto del reg. 2016/679/UE e dichiaro di avere letto l'informativa sulla Privacy

Zenzero Comunicazione

Zenzero Comunicazione, web agency di Parma che lavora da oltre 12 anni nel settore del web marketing e della comunicazione digitale.

Contatti:
Zenzero Comunicazione srl
via F.S. Nitti, 14 - 43126 Parma
Tel. 0521.969489

Acconsento al Trattamento dei miei dati Personali nel rispetto del reg. 2016/679/UE e dichiaro di avere letto l'informativa sulla Privacy
Accetto di ricevere informazioni in merito a promozioni, news ed eventi relativi a questo sito in conformità al nuovo reg. 2016/679/UE sulla Privacy.