CAPODANNO A SHARM EL SHEIKH CON SNEAKERS

Vivere un Capodanno da sogno a poca distanza dall’Italia ma con un clima mite e tanto relax

Sharm El Sheikh è la meta ideale per gli amanti del relax e degli sport acquatici: windsurf, canottaggio, snorkeling, diving e tanto altro. Fondali marini da togliere il fiato, vita notturna, cocktail in spiaggia, divertimento, sole, caldo e acque limpide. E’ possibile dedicarsi a immersioni per osservare il reef e la barriera corallina tipiche della costa del Mar Rosso o semplicemente godere di un completo relax in riva la mare. Sono diversi i pacchetti imperdibili proposti da Sneakers by Glamour Tour Operator soprattutto se abbinati alle numerose escursioni proposte: Ras Mohammed, la motorata al tramonto, l’escursione a Tiran in barca sono solo alcune di quelle suggerite.

Nel nuovo catalogo Sneakers, che identifica un viaggio più easy, presenta le più belle e conosciute località del Mar Rosso, località di punta del brand, e si fa promotore di una destinazione l’Egitto adatta alle esigenze di ogni tipologia di viaggiatore. La forza di Sneakers è quella di curare il viaggio in tutte le sue fasi perché ciò che caratterizza un viaggio non è solo il volo e la struttura ma anche le attività e la cura che il personale ha in loco, pronto a soddisfare ogni piccolo desiderio dei clienti più esigenti. Per questo Sneakers incontra le aspettative di un’ampia tipologia di clientela, dalle famiglie alle coppie, ai gruppi. Sulle destinazioni del Mar Rosso è possibile inoltre contare su un team specializzato e giovanile capace di coinvolgere i clienti nelle numerose attività ed escursioni e nelle uscite serali. Con discrezione ma con una presenza sempre costante, Sneakers lascerà ad ogni tipologia di cliente un ricordo indimenticabile del Capodanno in Egitto.

E’ possibile consultare il catalogo per scoprire tutte le offerte di Sneakers:
www.offerteglamour.it/Catalogo%20Sneakers/index.html#p=1

 

 

Claudio Zeni

Claudio Zeni, laureato in Letterature e Lingue straniere è nel mondo del giornalismo dall’età di 18 anni. Appassionato di sport, enogastronomia e turismo collabora con media locali, nazionali ed internazionali di settore. Tra i principali riconoscimenti giornalistici assegnatigli si ricorda il premio nazionale Gennaro Paone consegnatogli a Roma dal direttore generale dell’Enit, il I.o premio giornalistico nazionale ‘Strada del Vino del Recioto e di Gambellara’, il I.o premio ‘Primavera del prosecco’, 'Amici della Chianina', 'Premio Tarlati', 'Scandiano', 'Sant'Angelo in Vado, 'Apicio', 'La bisaccia del tartufaio', 'Burson'. Per quattro anni ha seguito l’Hong Kong Food Festival e per due ha coordinato la manifestazione nazionale Top of Golf finalizzata alla proclamazione del miglior ristorante della ‘Wine Tour Cup’ dell'Associazione 'Città del Vino'. Coordinatore della giuria e dei cuochi del concorso culinario ‘Tartufo d’oro’ di Gubbio’. Unitamente al Presidente dei Cuochi di Arezzo organizza il concorso 'Penne bruciate', giornalisti ai fornelli dove a vincere è il 'piatto peggiore'. Autore con Leone Cungi del libro ‘Sport e società a Monte San Savino (Un secolo di storia sportiva e tradizioni sul borgo toscano).

Acconsento al Trattamento dei miei dati Personali nel rispetto del reg. 2016/679/UE e dichiaro di avere letto l'informativa sulla Privacy
Accetto di ricevere informazioni in merito a promozioni, news ed eventi relativi a questo sito in conformità al nuovo reg. 2016/679/UE sulla Privacy.