CAMMINA GUSTANDO CON LO CHEF STELLATO CHRIS OBERHAMMER

In occasione della 20° edizione della Cortina-Dobbiaco Run (31 Maggio – 2 Giugno 2019) sabato 1giugno si terrà, per il quanto anno consecutivo, “Cammina Gustando”, una camminata enogastronomica alla scoperta del territorio per gustare il meglio dei prodotti tipici dell'Alto Adige.
L’evento è nato per volontà dello chef Chris Oberhammer del Tilia Restaurant di Dobbiaco (1 stella Michelin, affiliato di les Collectionneurs) con l’intento di combinare le tradizioni enogastronomiche locali con le attività all’aria aperta e la scoperta delle Dolomiti, patrimonio dell’Unesco.
La camminata ha inizio alle ore 15 dal Grand Hotel Green Village, direzione il Lago di Dobbiaco per una prima sosta gourmet: qui ci sarà l’occasione per gustare due esclusivi cocktail realizzati da Anita Mancini, sommelier del Ristorante Tilia, a scelta tra l’analcolico Virgin Dolomiti Cocktail e il Dolomiti Spritz leggermente alcolico, succo di limone con melissa, il tutto accompagnato da pane di segale con burro e erba cipollina.
Passo dopo passo, tra sentieri e boschi, si ritornerà a Dobbiaco al Ristorante Tilia per un luxury break a cura dello chef Chris Oberhammer e del Tilia Team con protagoniste le eccellenze del territorio: dai salumi ai formaggi locali con mostarde e pane dolce, dal pane fatto in casa caldo alla zuppa d´orzo con erbe alpine e formaggi freschi, per finire con l’immancabile strudel di mele.
Una grande festa in mezzo alla natura allietata da canti e musiche tirolesi. Quota adesione: € 40,00 a persona - Bambini fino a 10 anni gratis!
Per informazioni e iscrizioni a “Cammina Gustando” https://www.cortina-dobbiacorun.it/programma/cammina-gustando#
Organizzatore ‘Cortina-Dobbiaco Run’: A.S.D. F.O.R. - Via Dolomiti, 26 - 39034 Dobbiaco +39.320.44.86.783 info@cortina-dobbiacorun.it

 

Claudio Zeni

Claudio Zeni, laureato in Letterature e Lingue straniere è nel mondo del giornalismo dall’età di 18 anni. Appassionato di sport, enogastronomia e turismo collabora con media locali, nazionali ed internazionali di settore. Tra i principali riconoscimenti giornalistici assegnatigli si ricorda il premio nazionale Gennaro Paone consegnatogli a Roma dal direttore generale dell’Enit, il I.o premio giornalistico nazionale ‘Strada del Vino del Recioto e di Gambellara’, il I.o premio ‘Primavera del prosecco’, 'Amici della Chianina', 'Premio Tarlati', 'Scandiano', 'Sant'Angelo in Vado, 'Apicio', 'La bisaccia del tartufaio', 'Burson'. Per quattro anni ha seguito l’Hong Kong Food Festival e per due ha coordinato la manifestazione nazionale Top of Golf finalizzata alla proclamazione del miglior ristorante della ‘Wine Tour Cup’ dell'Associazione 'Città del Vino'. Coordinatore della giuria e dei cuochi del concorso culinario ‘Tartufo d’oro’ di Gubbio’. Unitamente al Presidente dei Cuochi di Arezzo organizza il concorso 'Penne bruciate', giornalisti ai fornelli dove a vincere è il 'piatto peggiore'. Autore con Leone Cungi del libro ‘Sport e società a Monte San Savino (Un secolo di storia sportiva e tradizioni sul borgo toscano).

Acconsento al Trattamento dei miei dati Personali nel rispetto del reg. 2016/679/UE e dichiaro di avere letto l'informativa sulla Privacy
Accetto di ricevere informazioni in merito a promozioni, news ed eventi relativi a questo sito in conformità al nuovo reg. 2016/679/UE sulla Privacy.