ALPINE GREEN EXPERIENCE APRE LE PORTE AGLI OSPITI CON UN’OFFERTA DI LANCIO

Alpine Green Experience (www.alpinegreenexperience.it), progetto che nasce dall’idea di coinvolgere l’ospite in un percorso virtuoso che fa della mobilità sostenibile il modo migliore per visitare la Valle d’Aosta, propone un’offerta dedicata all’inaugurazione della mobilità sostenibile applicata al mondo dell’ospitalità in Valle.

L’offerta di lancio del progetto Alpine Green Experience prevede l’uso gratuito dell’auto elettrica BMW i3, in abbinamento al soggiorno in una delle 18 strutture partner del progetto, dal 1° settembre al 31 ottobre 2019.

Alpine Green Experience nasce grazie a una visionaria intuizione di Andrea Celesia, proprietario dell’Eco Wellness Hotel Notre Maison di Cogne. Oggi il progetto viene esteso a 18 tra le migliori strutture ricettive della Regione che hanno unito le forze dando vita a una collaborazione che consente agli ospiti italiani e internazionali di intraprendere un viaggio green in tutta la Valle d’Aosta.

Alpine Green Experience offre, in abbinamento ai servizi alberghieri, un’autovettura elettrica BMW i3 che potrà essere ritirata presso l’Aeroporto di Torino Caselle o presso le Stazioni ferroviarie di Torino Porta Susa e Porta Nuova, per raggiungere la Valle e spostarsi durante il soggiorno vivendo l’emozione della guida elettrica completamente sostenibile e apprezzandone il silenzio. Attraverso questo progetto gli ospiti potranno cogliere sin dal loro arrivo a Torino l’importanza che gli operatori turistici della destinazione danno alla salvaguardia e alla valorizzazione dell’ambiente.

Il progetto Alpine Green Experience è pronto per accogliere gli ospiti da tutto il mondo nelle strutture alberghiere dislocate in alcune delle più rinomate destinazioni della Valle d’Aosta.

Aosta: Chambre d’hôtes Maison Bondaz, Hotel Duca di Aosta & ristorante Giuliani al Duca e Omama
Cervinia: Les Neiges d’Antan
Champoluc: Hotel Castor
Cogne: Eco Wellness Hotel Notre Maison, Hotel e Restaurant La Barme e Residence Château Royal
Courmayeur: Au Coeur des Neiges – Chalet Resort, Hotel Berthod, Hotel Cresta et Duc, Hotel Gran Baita, Hotel Pavilion e Hotel Svizzero
Gressoney: Romantic Hotel Jolanda Sport
La Thuile: Hotel Le Miramonti
Saint-Vincent: Best Western Plus Hotel Alla Posta e Hotel Au Soleil

L’offerta di lancio è valida dal 1° settembre al 31 ottobre 2019 e prevede l’uso gratuito della vettura elettrica BMW i3 in abbinamento ai servizi alberghieri offerti dalle strutture sopra citate. L’offerta è soggetta a disponibilità di autovetture elettriche.

www.alpinegreenexperience.it

 

Claudio Zeni

Claudio Zeni, laureato in Letterature e Lingue straniere è nel mondo del giornalismo dall’età di 18 anni. Appassionato di sport, enogastronomia e turismo collabora con media locali, nazionali ed internazionali di settore. Tra i principali riconoscimenti giornalistici assegnatigli si ricorda il premio nazionale Gennaro Paone consegnatogli a Roma dal direttore generale dell’Enit, il I.o premio giornalistico nazionale ‘Strada del Vino del Recioto e di Gambellara’, il I.o premio ‘Primavera del prosecco’, 'Amici della Chianina', 'Premio Tarlati', 'Scandiano', 'Sant'Angelo in Vado, 'Apicio', 'La bisaccia del tartufaio', 'Burson'. Per quattro anni ha seguito l’Hong Kong Food Festival e per due ha coordinato la manifestazione nazionale Top of Golf finalizzata alla proclamazione del miglior ristorante della ‘Wine Tour Cup’ dell'Associazione 'Città del Vino'. Coordinatore della giuria e dei cuochi del concorso culinario ‘Tartufo d’oro’ di Gubbio’. Unitamente al Presidente dei Cuochi di Arezzo organizza il concorso 'Penne bruciate', giornalisti ai fornelli dove a vincere è il 'piatto peggiore'. Autore con Leone Cungi del libro ‘Sport e società a Monte San Savino (Un secolo di storia sportiva e tradizioni sul borgo toscano).

Acconsento al Trattamento dei miei dati Personali nel rispetto del reg. 2016/679/UE e dichiaro di avere letto l'informativa sulla Privacy
Accetto di ricevere informazioni in merito a promozioni, news ed eventi relativi a questo sito in conformità al nuovo reg. 2016/679/UE sulla Privacy.