Alla Fiera del Riso di Isola della Scala

La Risotteria Melotti si aggiudica il 54esimo concorso gastronomico “SPIGA D'ORO” Giorgio Gioco.
 

Il concorso, che prevedeva la degustazione di sette risotti all’isolana cucinati secondo le regole della tradizione ma personalizzati nei dettagli da ogni singolo ristorante, è stato vinto con 283 punti dalla Risotteria Melotti guidata da Luca Melotti e dallo chef Giacomo Rinco, premiati dall’Amministratore Unico di Ente Fiera di Isola della Scala, Roberto Venturi e dal Sindaco Luigi Mirandola.
Il loro risotto ha colpito la giuria dall’alto profilo tecnico e professionale, composta da:
- Silvia Gioco, ristorante "Arche", Paolo Forgia, vicepresidente dell'Associazione Cuochi Scaligeri, Caifa Romualdo membro del Consorzio Riso Nano Vialone Veronese IGP, Luca Fasoli consigliere dell'Associazione Cuochi Scaligeri e responsabile scuole, Lorenzo Simeoni, delegato Slow Food di Verona e da due gionalisti.

Si sono sfidati sette ristoratori della zona: Agriturismo La Palazzina, Ristorante Pila Vecia, Trattoria Vecio Balilla, Pizzeria il Nuovo Canton da Robertino, Agriturismo San Gabriele, Osteria Le Scolette, Risotteria Melotti. L'evento si è svolto all'interno del Palarisitaly nello spazio esclusivo Taste of Earth - The Restaurant. I giudici e il pubblico presente hanno degustato i risotti alla cieca. Il presidente della Commissione Paolo Forgia ha dichiarato: “La qualità dei piatti in gara era molto alta e non è stato semplice decretare il vincitore”.

 

Non è mancato il colpo di scena: come nella notte degli Oscar nel 2017, per un errore di trascrizione, dapprima è stato assegnato il titolo alla Pizzeria Il Nuovo Canton da Robertino. Dopo gli applausi da parte del pubblico in sala e le congratulazioni, è arrivata la ratifica che ha assegnato il titolo alla Risotteria Melotti.
Il concorrente Luca Melotti ha abbracciato l’amico Robertino e ha affermato: "Mi dispiace per questo imprevisto, Robertino è un amico e per noi la vittoria è a metà. Voglio ricordare Enzo Maestrelli, un cuoco di Isola della Scala che mi ha insegnato a fare il risotto all'Isolana. Questa notte ho fatto un sogno e lui mi ha detto di tagliare la carne grossa. Io ho tagliato la carne come mi ha suggerito e probabilmente questo ci ha fatto vincere!"


Durante la serata sono state premiate anche le tre attività commerciali del centro di Isola della Scala che, in occasione della Fiera, hanno meglio allestito le proprie vetrine a tema grazie alle opere artistiche degli studenti dell'Accademia di Belle Arti di Verona. Infatti, l'Associazione Pro Loco di Isola della Scala rappresentata dalla Presidente Caterina Perbellini insieme all'Accademia di Belle Arti di Verona hanno istituito "Anima - l'arte nelle vetrine di Isola" in occasione del classico concorso "Miglior Vetrina" con la finalità di dare maggior visibilità al Paese attraverso una proposta artistica di qualità. Il concorso ha premiato artisti e negozi; quattro le menzioni speciali.

 

Claudio Gasparini

Giornalista, iscritto all'O.d.G. Veneto dal 1988, collaboro anche con altre testate giornalistiche cartacee, on-line e radiofoniche. Coautore del libro "Eccomi... una storia d'amore con Dio" pubblicato nel 2015.
Cavaliere della Repubblica e dell'Ordine Equestre del Santo Sepolcro di Gerusalemme. Socio Lions, Officer e coordinatore della rivista distrettuale.

Indirizzo mail: az20news@gmail.com 

Goloso & curioso è un prezioso portale di riferimento nel mondo dell’enogastronomia. Ogni giorno vengono pubblicati articoli di viaggi nel gusto, racconti di eventi legati al mondo della ristorazione, informazioni su vacanze enogastronomiche, news e appuntamenti sul mondo del fashion, del lusso, del vino, del libro.
Ho ampliato l’orizzonte ad altri ambiti introducendo l’apprezzato “Angolo della poesia” dove sono pubblicati componimenti in italiano e in vernacolo inviati da tanti autori. Aggiungeremo dei “Bongiorno del mattino”, frasi e detti, testi in prosa.

Invito gli interessati a recapitare le loro opere esclusivamente in formato word via e-mail a: az20news@gmail.com. 

“Agorà”, il mercato ed il centro della vita di tutti i giorni nell’antica Atene, racconta fatti di vita quotidiana ed eventi vari.
Con le video interviste spazierò su più temi con il contributo di professionisti.
Parlerò di medicina, economia, finanza, diritto, arte, dialogando con specialisti in ambito medico, commercialisti, avvocati, notai, pittori, letterati, musicisti, scrittori.
Vi farò conoscere associazioni, imprenditrici ed imprenditori, artigiani, insegnanti, studenti e tante altre realtà nascoste.
Sarà uno spazio aperto ad argomenti dalla A alla Z.  
Le proposte vogliono essere molteplici e diversificate perché chi ci segue possa, sempre, trovare dei buoni motivi per continuare a farlo. 

Acconsento al Trattamento dei miei dati Personali nel rispetto del reg. 2016/679/UE e dichiaro di avere letto l'informativa sulla Privacy
Accetto di ricevere informazioni in merito a promozioni, news ed eventi relativi a questo sito in conformità al nuovo reg. 2016/679/UE sulla Privacy.