I NOTTURNALI SPECIALI APERTURE SERALI ESTIVE PER IL VITTORIALE DEGLI ITALIANI

La notte è il momento che più si addice a visitare a Gardone Riviera (Bs) la dimora del Vate, in quella stessa atmosfera che ispirò nel secolo scorso i versi e le parole che resero d’Annunzio poeta indimenticabile.

La Prioria, la Nave Puglia, i viali, la Piazzetta Dalmata, il MAS: grazie al progetto di illuminazione fortemente voluta dal Presidente Giordano Bruno Guerri e nato dell’accordo tra Regione Lombardia, Fondazione Il Vittoriale degli Italiani e A2A - vera e propria opera di illuminotecnica artistica - luoghi e angoli più nascosti del Vittoriale si arricchiscono della suggestione della notte, nella magia delle serate estive offerta dal Lago di Garda.

A partire dal 27 luglio e per tutte i sabati di agosto, il Vittoriale degli Italiani resterà aperto con orario prolungato per i Notturnali, speciali visite durante le quali i partecipanti saranno guidati nella casa e nel parco dal riflesso delle luci soffuse, in un’atmosfera unica e di incomparabile fascino.

Tutti i visitatori “notturni” saranno accolti alle 21 per un aperitivo nei loggiati della casa del Vate.
A seguire disponibili diversi turni di vista: 21.30, 21.40, 21,50 e 22.00.
35.00 euro a persona (ridotto bambini 30.00 euro).
Maggiori informazioni e prenotazioni sul sito www.vittoriale.it

 

Claudio Zeni

Claudio Zeni, laureato in Letterature e Lingue straniere è nel mondo del giornalismo dall’età di 18 anni. Appassionato di sport, enogastronomia e turismo collabora con media locali, nazionali ed internazionali di settore. Tra i principali riconoscimenti giornalistici assegnatigli si ricorda il premio nazionale Gennaro Paone consegnatogli a Roma dal direttore generale dell’Enit, il I.o premio giornalistico nazionale ‘Strada del Vino del Recioto e di Gambellara’, il I.o premio ‘Primavera del prosecco’, 'Amici della Chianina', 'Premio Tarlati', 'Scandiano', 'Sant'Angelo in Vado, 'Apicio', 'La bisaccia del tartufaio', 'Burson'. Per quattro anni ha seguito l’Hong Kong Food Festival e per due ha coordinato la manifestazione nazionale Top of Golf finalizzata alla proclamazione del miglior ristorante della ‘Wine Tour Cup’ dell'Associazione 'Città del Vino'. Coordinatore della giuria e dei cuochi del concorso culinario ‘Tartufo d’oro’ di Gubbio’. Unitamente al Presidente dei Cuochi di Arezzo organizza il concorso 'Penne bruciate', giornalisti ai fornelli dove a vincere è il 'piatto peggiore'. Autore con Leone Cungi del libro ‘Sport e società a Monte San Savino (Un secolo di storia sportiva e tradizioni sul borgo toscano).

Acconsento al Trattamento dei miei dati Personali nel rispetto del reg. 2016/679/UE e dichiaro di avere letto l'informativa sulla Privacy
Accetto di ricevere informazioni in merito a promozioni, news ed eventi relativi a questo sito in conformità al nuovo reg. 2016/679/UE sulla Privacy.