Goloso e Curioso
 LE STREGHE DI BRUEGEL IN MOSTRA A BRUGES

LE STREGHE DI BRUEGEL IN MOSTRA A BRUGES

 

Nell’immaginario comune la strega è una donna dall’aspetto inquietante che prende il volo su una scopa o mescola pozioni magiche in un grande calderone accanto al camino, magari con un gatto nero ai suoi piedi. Quando e come nasce questa figura? A questo interrogativo risponde la mostra del Sint -Janshospital di Bruges dal 25 febbraio al 26 giugno 2016: più di 40 opere di artisti fiamminghi e olandesi, da Pieter Bruege  a David Teniers il Giovane, in cui appare una strega. Furono proprio questi pittori medievali a giocare un ruolo essenziale nella definizione di questa iconografia. Pieter Bruegel in particolare influenzò i contemporanei e successori, basti pensare che fu proprio lui a rappresentarla per la prima volta in volo su una scopa. Il tema fu successivamente affrontato in diverse occasioni da artisti più o meno vicini a Bruegel, alcuni riprendendo esattamente le sue incisioni come nel caso di Cornelis Saftleven. Altri, come Frans Francken, aggiungendo alle sue scene di streghe dettagli ispirati da eventi locali. David Teniers il Giovane ne fu così affascinato da farci pervenire una trentina di opere di cui alcune in mostra.

Janshospitaal, Mariastraat 38, 8000 Bruges

Tutti i giorni dalle 9.30 alle 17.00 (chiuso il 5 maggio). Ingresso 8€. Ridotto 6€.

Gratuito con Bruges City Card. Accessibile ai disabili.

https://bezoekers.brugge.be/en/sint

 

Claudio Zeni

 

Tutti gli articoli >

ZeniClaudio
le streghe di bruegel in mostra a bruges

ZeniClaudio

ZeniClaudio

Claudio Zeni, laureato in Letterature e Lingue straniere è nel mondo del giornalismo dall’età di 18 anni. Appassionato di sport, enogastronomia e turismo collabora con media locali, nazionali ed internazionali di settore. Tra i principali riconoscimenti giornalistici assegnatigli si ricorda il premio nazionale Gennaro Paone consegnatogli a Roma dal direttore generale dell’Enit, il I.o premio giornalistico nazionale ‘Strada del Vino del Recioto e di Gambellara’,  il I.o premio ‘Primavera del prosecco’, 'Amici della Chianina', 'Premio Tarlati', 'Scandiano', 'Sant'Angelo in Vado, 'Apicio', 'La bisaccia del tartufaio', 'Burson'. Per quattro anni ha seguito l’Hong Kong Food Festival e per due ha coordinato la manifestazione nazionale Top of Golf finalizzata alla proclamazione del miglior ristorante della ‘Wine Tour Cup’ dell'Associazione 'Città del Vino'. Coordinatore della giuria e dei cuochi del concorso culinario ‘Tartufo d’oro’ di Gubbio’. Unitamente al Presidente dei Cuochi di Arezzo organizza il concorso  'Penne bruciate', giornalisti ai fornelli dove a vincere è il 'piatto peggiore'. Autore con Leone Cungi del libro ‘Sport e società a Monte San Savino (Un secolo di storia sportiva e tradizioni sul borgo toscano). 

Inserisci il tuo commento

Titolo
Commento rilasciato da
Email
Commento
Valutazione

Autorizzo al trattamento dei dati personali secondo il Disposto di Legge 196/2003 per essere contattato e ricevere le informazioni da me richieste con la compilazione di questo modulo. Tutela della privacy
Nome e Cognome
Email
Telefono
Paese
Messaggio

Autorizzo al trattamento dei dati personali secondo il Disposto di Legge 196/2003 per essere contattato e ricevere le informazioni da me richieste con la compilazione di questo modulo. Tutela della privacy

CAPTCHA Image
[ Cambia codice ]

Per poter inviare il messaggio inserisci qui il codice di sicurezza
Editore

Editore del Goloso & Curioso è la ditta Colombo 3000, un gruppo aziendale che si occupa da oltre 10 anni della...Leggi tutto»

Iscriviti alla Newsletter