Goloso e Curioso
 FESTA NEI CASTELLI FRANCESI

FESTA NEI CASTELLI FRANCESI

Che la festa cominci…nei castelli! Partiamo da Clos Lucé, a pochi passi dal Castello Reale di Amboise, dove Leonardo da Vinci visse gli ultimi tre anni di vita, perfezionando le sue invenzioni e creando per la Corte delle feste sontuose, con « macchine » spettacolari. Oggi castello e parco sono dedicati alla scoperta e alla comprensione del genio del Maestro italiano. Da non perdere gli eventi 2014: la mostra « Leonardo da Vinci e la Francia » e la visita del « Giardino di Leonardo» che dà vita ai disegni botanici, agli studi geologici e idrodinamici e ai paesaggi del grande scienziato: un invito a passeggiare nel verde, fra le piante e le cascate ammirate qui proprio dallo stesso Leonardo www.vinci-closluce.com. Proseguiamo con il Castello Reale di Blois, residenza molto amata dai Re di Francia nel Rinascimento. Blois, gioiello dell’architettura rinascimentale presenta un panorama completo dei Castelli della Loira e racconta la storia di 7 re e 10 regine di Francia. Da inizio luglio al 2 novembre la mostra I Giardini dei Castelli del Rinascimento illustra e spiega il legame fra il castello e giardino attraverso arazzi, dipinti, trattati, oggetti di giardinaggio. E tutte le sere fino a settembre, son et lumière a illuminare il cortile, e a raccontare i misteri del castello (traduzione simultanea dello spettacolo con audio-guida in italiano) www.chateaudeblois.fr. Il ‘viaggio’ continua a Chenonceau, il Castello delle « due dame », Diana di Poitiers e Caterina de’ Medici, rispettivamente amante e moglie del re, capolavoro del Rinascimento, sito eccezionale, per la sua concezione originale, i giardini, la ricchezza delle collezioni. Caterina de’ Medici ha creato qui la galleria-ponte ispirata direttamente al Ponte Vecchio di Firenze, la sua città natale. Da visitare la Galleria de’ Medici, ricca di opere d’arte, archivi e documenti inediti – e la collezione delle carrozze. Appuntamento speciale la « Degustazione sotto le Stelle » sabato 19 luglio 2014, a scoprire il nuovo vino doc Touraine Chenonceaux, al calar della notte, nello scenario dei giardini illuminati con sottofondo della musica di Arcangelo Corelli. www.chenonceau.com. Infine, Chaumont sur Loire & il Festival dei Giardini, 32 ettari e uno dei panorami più belli sul fiume dei re. Il Castello di Chaumont, con lo splendido parco, è lo spettacolare scenario del Festival Internazionale dei Giardini (fino al 19/10/2014), con 30 nuove creazioni inedite che declinano le proprie atmosfere sul tema del 2014, i « Giardini dei peccati capitali ». Da non perdere al Centro d’Arte & Natura installazioni di artisti contemporanei e mostre di grandi fotografi create espressamente per Chaumont e i « Jardins de Lumière », una passeggiata notturna alla scoperta dei giardini del Festival. Sosta gourmande ai ristoranti del Domaine, che propongono una cucina creativa e raffinata www.domaine-chaumont.fr Claudio Zeni

Tutti gli articoli >

ZeniClaudio
festa nei castelli francesi

ZeniClaudio

ZeniClaudio

Claudio Zeni, laureato in Letterature e Lingue straniere è nel mondo del giornalismo dall’età di 18 anni. Appassionato di sport, enogastronomia e turismo collabora con media locali, nazionali ed internazionali di settore. Tra i principali riconoscimenti giornalistici assegnatigli si ricorda il premio nazionale Gennaro Paone consegnatogli a Roma dal direttore generale dell’Enit, il I.o premio giornalistico nazionale ‘Strada del Vino del Recioto e di Gambellara’,  il I.o premio ‘Primavera del prosecco’, 'Amici della Chianina', 'Premio Tarlati', 'Scandiano', 'Sant'Angelo in Vado, 'Apicio', 'La bisaccia del tartufaio', 'Burson'. Per quattro anni ha seguito l’Hong Kong Food Festival e per due ha coordinato la manifestazione nazionale Top of Golf finalizzata alla proclamazione del miglior ristorante della ‘Wine Tour Cup’ dell'Associazione 'Città del Vino'. Coordinatore della giuria e dei cuochi del concorso culinario ‘Tartufo d’oro’ di Gubbio’. Unitamente al Presidente dei Cuochi di Arezzo organizza il concorso  'Penne bruciate', giornalisti ai fornelli dove a vincere è il 'piatto peggiore'. Autore con Leone Cungi del libro ‘Sport e società a Monte San Savino (Un secolo di storia sportiva e tradizioni sul borgo toscano). 

Inserisci il tuo commento

Titolo
Commento rilasciato da
Email
Commento
Valutazione

Autorizzo al trattamento dei dati personali secondo il Disposto di Legge 196/2003 per essere contattato e ricevere le informazioni da me richieste con la compilazione di questo modulo. Tutela della privacy
Nome e Cognome
Email
Telefono
Paese
Messaggio

Autorizzo al trattamento dei dati personali secondo il Disposto di Legge 196/2003 per essere contattato e ricevere le informazioni da me richieste con la compilazione di questo modulo. Tutela della privacy

CAPTCHA Image
[ Cambia codice ]

Per poter inviare il messaggio inserisci qui il codice di sicurezza
Editore

Editore del Goloso & Curioso è la ditta Colombo 3000, un gruppo aziendale che si occupa da oltre 10 anni della...Leggi tutto»

Iscriviti alla Newsletter