Goloso e Curioso
MARÉ CUCINA CAFFÈ SPIAGGIA BOTTEGA A CESENATICO

MARÉ CUCINA CAFFÈ SPIAGGIA BOTTEGA A CESENATICO


Tra molo e mare nella primavera 2010 nasce Maré. Un idea, un progetto, un sogno che porta a compimento qualcosa di completamente nuovo, ma che tanto nuovo non deve sembrare: dev’essere la cosa giusta al posto giusto, come un quadro in un muro vuoto, come se non potesse esser diversamente. Il Maré ha grandi vetrate, muri a doghe di legno, cabine a righe, vecchi tavoli recuperati, ombrelloni bianchi, sughera, rosmarino e lavanda. Dall’architettura, agli arredi, dalla vegetazione alla cucina, Maré è un viaggio attraverso il mediterraneo, coi suoi profumi ed i suoi colori. Una location pensata per ogni momento della giornata: un posto fisico dove prendersi una pausa dal quotidiano decidendo se scegliere fra le profumate brioche o colazioni internazionali, per un pranzo di lavoro oppure per un momento più ponderato fra cocktail e la cena della sera. Le parole che colpiscono di più quando si sente parlare di Maré, e le più care a Luca Zaccheroni mente e cuore di questo progetto, sono quelle di un luogo che "potrebbe essere su un isola Greca o nelle coste della Provenza". Invece si è a Cesenatico nella più arcaica Romagna dove l'accoglienza è uno stile di vita. Il progetto pensato per far vivere il mare come un luogo in cui trascorre il proprio tempo, inspirare salsedine ed inspirare leggerezza ha fatto del Maré la casa sulla spiaggia che tutti vorrebbero. C'è chi ci fa colazione, chi lo usa come ufficio, chi approfitta della cucina ad ogni ora del giorno, chi semplicemente si siede ed osserva. Si parte al mattino con le colazioni che sono un concentrato di sapore e viaggi fatti con la mente ed il palato: passando dal piacere ancestrale della focaccia con la mortadella amata da grandi e piccini per arrivare ai gusti francesi di croccanti Croque Madame oppure alla vera colazione internazionale in stile Americano con tanto di uova che si sposano al bacon o ancora ai pancake con frutta fresca e sciroppo d'acero. Un occhio di riguardo anche a qualcosa di più leggero e rigenerante come le centrifughe o alle sfogliate tiepide con ananas e zenzero. Un momento che si dilata fino a mezzogiorno concedendoti di scegliere quando far partire la tua giornata dove la proposta pranzo si fa leggera senza mai dimenticare la ricerca della materiale prima e l'amore per il pesce legato al Porto Canale di cui si è ospiti. Ma il Maré non perde il suo fascino nell'arco delle ore anzi raggiunge il meglio di se quando la luce si fa più leggera con l'arrivo della sera. La luce si fa soffusa, le ombre si allungano tutto diventa piacevolmente ovattato e dalla cucina i profumi creati dallo Chef Omar Casali. Tutto questo contornato da una spiaggia bianca e lunga con ombrelloni candidi, tende versiliesi e tanti angoli verdi dove fermarsi. Un luogo fatato!



Marè

Molo di levante, 74 - Cesenatico (Fc)

Tel. 331 147 65 63

info@mareconlaccento.it


Claudio Zeni

Tutti gli articoli >

ZeniClaudio
MarÉ cucina caffÈ spiaggia bottega a cesenatico

ZeniClaudio

ZeniClaudio

Claudio Zeni, laureato in Letterature e Lingue straniere è nel mondo del giornalismo dall’età di 18 anni. Appassionato di sport, enogastronomia e turismo collabora con media locali, nazionali ed internazionali di settore. Tra i principali riconoscimenti giornalistici assegnatigli si ricorda il premio nazionale Gennaro Paone consegnatogli a Roma dal direttore generale dell’Enit, il I.o premio giornalistico nazionale ‘Strada del Vino del Recioto e di Gambellara’,  il I.o premio ‘Primavera del prosecco’, 'Amici della Chianina', 'Premio Tarlati', 'Scandiano', 'Sant'Angelo in Vado, 'Apicio', 'La bisaccia del tartufaio', 'Burson'. Per quattro anni ha seguito l’Hong Kong Food Festival e per due ha coordinato la manifestazione nazionale Top of Golf finalizzata alla proclamazione del miglior ristorante della ‘Wine Tour Cup’ dell'Associazione 'Città del Vino'. Coordinatore della giuria e dei cuochi del concorso culinario ‘Tartufo d’oro’ di Gubbio’. Unitamente al Presidente dei Cuochi di Arezzo organizza il concorso  'Penne bruciate', giornalisti ai fornelli dove a vincere è il 'piatto peggiore'. Autore con Leone Cungi del libro ‘Sport e società a Monte San Savino (Un secolo di storia sportiva e tradizioni sul borgo toscano). 

Inserisci il tuo commento

Titolo
Commento rilasciato da
Email
Commento
Valutazione

Autorizzo al trattamento dei dati personali secondo il Disposto di Legge 196/2003 per essere contattato e ricevere le informazioni da me richieste con la compilazione di questo modulo. Tutela della privacy
Nome e Cognome
Email
Telefono
Paese
Messaggio

Autorizzo al trattamento dei dati personali secondo il Disposto di Legge 196/2003 per essere contattato e ricevere le informazioni da me richieste con la compilazione di questo modulo. Tutela della privacy

CAPTCHA Image
[ Cambia codice ]

Per poter inviare il messaggio inserisci qui il codice di sicurezza
Editore

Editore del Goloso & Curioso è la ditta Colombo 3000, un gruppo aziendale che si occupa da oltre 10 anni della...Leggi tutto»

Iscriviti alla Newsletter