Goloso e Curioso
L’ HOTEL HERITAGE AVENIDA LIBERDADE DI LISBONA VINCE IL PREMIO BEST LUXURY VALUE

L’ HOTEL HERITAGE AVENIDA LIBERDADE DI LISBONA VINCE IL PREMIO BEST LUXURY VALUE

Il 6 novembre si è tenuta a Londra l’annuale, attesissima, serata di gala per gli Awards of Excellence di CondéNast Johansens, collana di guide alberghiere conosciuta e stimata in tutto il mondo. L’evento, come ogni anno, ha incoronato gli alberghi della guida che si sono distinti per particolari meriti e fra questi c’è l’Hotel Heritage Avenida Liberdade che ha vinto l’ambito premio Best Luxury Value.

Gli Awards of Excellence sono ormai un appuntamento imperdibile per l’hotellerie internazionale. Istituiti per premiare l’eccellenza delle strutture ricettive raccomandate dalle guide Condé Nast Johansens, i premi sono segno di fiducia e di qualità riconosciuto sia dai consumatori che dai professionisti di viaggio in quanto vengono assegnati dopo un’attenta analisi delle opinioni di lettori, viaggiatori e esperti locali di Condé Nast Johansens.

Il premio Best Luxury Value ha forse cambiato nome negli anni, ma di certo non ha cambiato la sostanza del suo prestigio: gli alberghi che vantano il successo in questa categoria sono quelli che hanno saputo distinguersi per l’alto valore del loro servizio, l’eccellenza della location e l’attenzione verso la clientela mantenendo comunque un ottimo rapporto di qualità/prezzo e rendendosi così destinazione perfetta per un’ampia gamma di viaggiatori di età e nazionalità differenti.

Gli alberghi della catena Heritage Hotels fanno della diversità un punto di forza e regalano i loro ospiti la possibilità di soggiornare a Lisbona scegliendo la migliore opzione per le loro esigenze di viaggio fra i cinque alberghi presenti in città. Questo premio arriva dunque cercato ma soprattutto meritato, a siglare il grande impegno che la catena mette per tenere sempre al centro della proposta i viaggiatori.

L’Hotel Heritage Avenida Liberdade

L’ultimo nato della catena Hoteis Heritage Lisboa si trova sul corso principale, Avenida da Liberdade. Il suo design porta la firma di Miguel Câncio Martins, architetto portoghese celebre per il proprio lavoro in locali mitici come il Buddha Bar o il Thiou a Parigi, lo Strictly Hush a Londra e il Man Ray a New York. L’aspetto esterno del palazzo è stato lasciato inalterato, mentre gli interni si ispirano alle residenze urbane della borghesia portoghese. Le camere sono in pieno equilibrio tra tradizione e modernità e presentano uno stile personalizzato. Nella lobby Câncio Martins ha creato un’atmosfera che richiama la “way of life” portoghese, di nuovo in bilico tra passato e futuro. Obiettivo: ideare uno stile che affondi le proprie radici nell’identità lusitana e lisboeta. Prezzi per la camera doppia a partire da 136,00 euro compresa la prima colazione.

Hoteis Heritage Lisboa

Tel: +351 213 218 200

e-mail: heritage.hotels@heritage.pt

www.heritage.pt


Claudio Zeni

Tutti gli articoli >

ZeniClaudio
L’ hotel heritage avenida liberdade di lisbona vince il premio best luxury value

ZeniClaudio

ZeniClaudio

Claudio Zeni, laureato in Letterature e Lingue straniere è nel mondo del giornalismo dall’età di 18 anni. Appassionato di sport, enogastronomia e turismo collabora con media locali, nazionali ed internazionali di settore. Tra i principali riconoscimenti giornalistici assegnatigli si ricorda il premio nazionale Gennaro Paone consegnatogli a Roma dal direttore generale dell’Enit, il I.o premio giornalistico nazionale ‘Strada del Vino del Recioto e di Gambellara’,  il I.o premio ‘Primavera del prosecco’, 'Amici della Chianina', 'Premio Tarlati', 'Scandiano', 'Sant'Angelo in Vado, 'Apicio', 'La bisaccia del tartufaio', 'Burson'. Per quattro anni ha seguito l’Hong Kong Food Festival e per due ha coordinato la manifestazione nazionale Top of Golf finalizzata alla proclamazione del miglior ristorante della ‘Wine Tour Cup’ dell'Associazione 'Città del Vino'. Coordinatore della giuria e dei cuochi del concorso culinario ‘Tartufo d’oro’ di Gubbio’. Unitamente al Presidente dei Cuochi di Arezzo organizza il concorso  'Penne bruciate', giornalisti ai fornelli dove a vincere è il 'piatto peggiore'. Autore con Leone Cungi del libro ‘Sport e società a Monte San Savino (Un secolo di storia sportiva e tradizioni sul borgo toscano). 

Inserisci il tuo commento

Titolo
Commento rilasciato da
Email
Commento
Valutazione

Autorizzo al trattamento dei dati personali secondo il Disposto di Legge 196/2003 per essere contattato e ricevere le informazioni da me richieste con la compilazione di questo modulo. Tutela della privacy
Nome e Cognome
Email
Telefono
Paese
Messaggio

Autorizzo al trattamento dei dati personali secondo il Disposto di Legge 196/2003 per essere contattato e ricevere le informazioni da me richieste con la compilazione di questo modulo. Tutela della privacy

CAPTCHA Image
[ Cambia codice ]

Per poter inviare il messaggio inserisci qui il codice di sicurezza
Editore

Editore del Goloso & Curioso è la ditta Colombo 3000, un gruppo aziendale che si occupa da oltre 10 anni della...Leggi tutto»

Iscriviti alla Newsletter