Goloso e Curioso
ARTIGIANATO SENZA CONFINI: IL MAESTRO GIOIELLIERE RUSSO ILGIZ F. INCONTRA DARIO LOISON

ARTIGIANATO SENZA CONFINI: IL MAESTRO GIOIELLIERE RUSSO ILGIZ F. INCONTRA DARIO LOISON

E’ di pochi giorni fa l’incontro avvenuto a Costabissara tra lo “zar” del gioiello Ilgiz F. e il “re” del Panettone Dario Loison. Ilgiz Fazulzyanov, nome esteso del maestro gioielliere russo, è giunto a Vicenza in forma privata per presenziare al Pre-opening della “Starline”, centro clinico di prossima apertura a Vicenza che integra medicina estetica con alimentazione funzionale al benessere della persona, attraverso attrezzatura d’avanguardia di alta tecnologia. Una toccata e fuga di un paio di giorni per il maestro di origine del Tatarstan, che ha voluto visitare il laboratorio artigiano di Costabissara, per un confronto tra veri artigiani. Maestro inimitabile nel realizzare gioielli smaltati, unico personaggio a cui il Cremlino ha dedicato una mostra nella primavera 2016, Ilgiz F. ha potuto ammirare il Loison Museum che raccoglie testimonianze della panificazione e della pasticceria, esempi di una cultura che fonda le proprie radici su antichi saperi. Entusiasmo inoltre per le pregevoli confezioni di rara fattura esposte nell’Educational Room Loison, studiate e progettate interamente in casa da Sonia Pilla, moglie di Dario, ideatrice del Mood di tutte le Collezioni. Infine la conclusione con una degustazione “mirata” con l’assaggio di Colombe, Panettone e i preziosi Macaron: chissà che questa “immersione” nel dolce gusto Loison, possa aver ispirato Ilgiz F. per nuovi pezzi unici da esporre nell’atelier di prossima apertura a Parigi! Con accanto un Panettone Loison, naturellement!

 

Claudio Zeni

Tutti gli articoli >

ZeniClaudio
Artigianato senza confini: il maestro gioielliere russo ilgiz f. incontra dario loison

ZeniClaudio

ZeniClaudio

Claudio Zeni, laureato in Letterature e Lingue straniere è nel mondo del giornalismo dall’età di 18 anni. Appassionato di sport, enogastronomia e turismo collabora con media locali, nazionali ed internazionali di settore. Tra i principali riconoscimenti giornalistici assegnatigli si ricorda il premio nazionale Gennaro Paone consegnatogli a Roma dal direttore generale dell’Enit, il I.o premio giornalistico nazionale ‘Strada del Vino del Recioto e di Gambellara’,  il I.o premio ‘Primavera del prosecco’, 'Amici della Chianina', 'Premio Tarlati', 'Scandiano', 'Sant'Angelo in Vado, 'Apicio', 'La bisaccia del tartufaio', 'Burson'. Per quattro anni ha seguito l’Hong Kong Food Festival e per due ha coordinato la manifestazione nazionale Top of Golf finalizzata alla proclamazione del miglior ristorante della ‘Wine Tour Cup’ dell'Associazione 'Città del Vino'. Coordinatore della giuria e dei cuochi del concorso culinario ‘Tartufo d’oro’ di Gubbio’. Unitamente al Presidente dei Cuochi di Arezzo organizza il concorso  'Penne bruciate', giornalisti ai fornelli dove a vincere è il 'piatto peggiore'. Autore con Leone Cungi del libro ‘Sport e società a Monte San Savino (Un secolo di storia sportiva e tradizioni sul borgo toscano). 

Inserisci il tuo commento

Titolo
Commento rilasciato da
Email
Commento
Valutazione

Autorizzo al trattamento dei dati personali secondo il Disposto di Legge 196/2003 per essere contattato e ricevere le informazioni da me richieste con la compilazione di questo modulo. Tutela della privacy
Nome e Cognome
Email
Telefono
Paese
Messaggio

Autorizzo al trattamento dei dati personali secondo il Disposto di Legge 196/2003 per essere contattato e ricevere le informazioni da me richieste con la compilazione di questo modulo. Tutela della privacy

CAPTCHA Image
[ Cambia codice ]

Per poter inviare il messaggio inserisci qui il codice di sicurezza
Editore

Editore del Goloso & Curioso è la ditta Colombo 3000, un gruppo aziendale che si occupa da oltre 10 anni della...Leggi tutto»

Iscriviti alla Newsletter