Goloso e Curioso
 GALLO ROSSO METTE SOTTO L’ALBERO PEZZI DI ALTO ADIGE

GALLO ROSSO METTE SOTTO L’ALBERO PEZZI DI ALTO ADIGE

La difficoltà nel fare il regalo di Natale indovinato accomuna tutti, soprattutto se la ricerca si riduce all’ultimo momento. Si è sempre a caccia di qualcosa di speciale, originale e unico. Per Natale Gallo Rosso propone diverse idee molto interessanti, da mettere sotto il proprio albero o sotto quello di amici e parenti. Si tratta di prodotti di alta qualità, lavorati con amore dai contadini altoatesini, che portano nel Natale una parte delle montagne e della terra dell’Alto Adige.

Una delle proposte più stuzzicanti e di sicuro successo è il cesto con i prodotti alimentari di qualità Gallo Rosso. Si fa sempre una bella figura regalando prodotti speciali da mangiare, anche perché nel periodo natalizio tutti condividiamo tanti momenti conviviali, in cui è bello assaggiare sapori nuovi e particolari, ma soprattutto buoni e genuini. I prodotti di qualità Gallo Rosso, infatti, sono assolutamente sani, provenienti al 100% da masi altoatesini (per regola, il 75% deve provenire dal maso di produzione e solo il 25% può essere di altri masi dell’Alto Adige) e senza conservanti.

La scelta è molto varia, dai prodotti tipici tradizionali a quelli più ricercati, che solitamente non si trovano nella grande distribuzione: sciroppi alle erbe aromatiche (timo-malva-verbena e basilico), confetture di frutta (mela-carota, kiwi, fichi), chutney alle pere, mostarda ai fichi. Frutta cresciuta e maturata al sole dell’Alto Adige. Altri prodotti Gallo Rosso davvero buoni e particolari da inserire in un cesto natalizio di sicuro effetto sono gli sciroppi di albicocca del maso Hof am Schloss, la crema di marroni, il pesto all’aglio orsino e la confettura di topinambur del maso Afingsbruckhof, il pregiatissimo idromele del maso Lü de Pincia, realizzato con il miele delle api che vivono nei boschi, o la farina di polenta, realizzata con il mais cresciuto a Termeno, nei campi del maso Römerhof. Queste sono solo alcune delle genuine bontà di Gallo Rosso. In realtà, sono più di 700 i prodotti che portano questo marchio e si possono trovare, insieme ai 68 masi produttori, sul sito www.gallorosso.it o nel nuovo catalogo “Sapori del Maso”, che può essere richiesto gratuitamente tramite email a info@gallorosso.it, o telefono allo 0471/999308, oppure compilando una semplice scheda sul sito, cercando “Servizio di invio catalogo” alla voce “Prodotti di qualità”.

Alcuni di questi prodotti sono presenti anche nello shop online su www.gallorosso.it, o nei negozi di alimentari elencati all’interno del catalogo “Sapori del maso” o direttamente nella bottega dei masi. Altra proposta interessante di Gallo Rosso da regalare a Natale è uno dei pezzi unici dell’ artigianato contadino. Ogni oggetto è davvero unico, diverso da qualsiasi altro, con una propria storia e viene lavorato completamente a mano dal contadino. Eleganza, solidità e modernità contraddistinguono questi lavori, che possono rappresentare anche pregiati oggetti di design, come vasi, scodelle o piatti realizzati con la tornitura, intrecci decorativi, soggetti religiosi intagliati a mano, oppure delle belle pantofole calde realizzate con la lana delle pecore del maso, delle figure fatte con il fieno o delle uova di oca con incise citazioni o frasi personalizzate.

Gli oggetti di artigianato Gallo Rosso si acquistano contattando direttamente il contadino artigiano, i cui riferimenti si trovano sul sito www.gallorosso.it, oppure nel catalogo Artigianato contadino, che si può ricevere gratuitamente a casa. Trattandosi di pezzi unici e interamente fatti a mano, la produzione è limitata, pertanto si consiglia di richiederli con largo anticipo.


Claudio Zeni

Tutti gli articoli >

ZeniClaudio
gallo rosso mette sotto l’albero pezzi di alto adige

ZeniClaudio

ZeniClaudio

Claudio Zeni, laureato in Letterature e Lingue straniere è nel mondo del giornalismo dall’età di 18 anni. Appassionato di sport, enogastronomia e turismo collabora con media locali, nazionali ed internazionali di settore. Tra i principali riconoscimenti giornalistici assegnatigli si ricorda il premio nazionale Gennaro Paone consegnatogli a Roma dal direttore generale dell’Enit, il I.o premio giornalistico nazionale ‘Strada del Vino del Recioto e di Gambellara’,  il I.o premio ‘Primavera del prosecco’, 'Amici della Chianina', 'Premio Tarlati', 'Scandiano', 'Sant'Angelo in Vado, 'Apicio', 'La bisaccia del tartufaio', 'Burson'. Per quattro anni ha seguito l’Hong Kong Food Festival e per due ha coordinato la manifestazione nazionale Top of Golf finalizzata alla proclamazione del miglior ristorante della ‘Wine Tour Cup’ dell'Associazione 'Città del Vino'. Coordinatore della giuria e dei cuochi del concorso culinario ‘Tartufo d’oro’ di Gubbio’. Unitamente al Presidente dei Cuochi di Arezzo organizza il concorso  'Penne bruciate', giornalisti ai fornelli dove a vincere è il 'piatto peggiore'. Autore con Leone Cungi del libro ‘Sport e società a Monte San Savino (Un secolo di storia sportiva e tradizioni sul borgo toscano). 

Inserisci il tuo commento

Titolo
Commento rilasciato da
Email
Commento
Valutazione

Autorizzo al trattamento dei dati personali secondo il Disposto di Legge 196/2003 per essere contattato e ricevere le informazioni da me richieste con la compilazione di questo modulo. Tutela della privacy
Nome e Cognome
Email
Telefono
Paese
Messaggio

Autorizzo al trattamento dei dati personali secondo il Disposto di Legge 196/2003 per essere contattato e ricevere le informazioni da me richieste con la compilazione di questo modulo. Tutela della privacy

CAPTCHA Image
[ Cambia codice ]

Per poter inviare il messaggio inserisci qui il codice di sicurezza
Editore

Editore del Goloso & Curioso è la ditta Colombo 3000, un gruppo aziendale che si occupa da oltre 10 anni della...Leggi tutto»

Iscriviti alla Newsletter