Goloso e Curioso
 AL GALLO A NOALE LA VENTESIMA TAPPA DEL FESTIVAL TRIVENETO DEL BACCALÀ – TROFEO TAGLIAPIETRA 2016

AL GALLO A NOALE LA VENTESIMA TAPPA DEL FESTIVAL TRIVENETO DEL BACCALÀ – TROFEO TAGLIAPIETRA 2016

Il Ristorante Al Gallo a Noale (VE) ospiterà martedì 25 ottobre, ore 20.00, la ventesima tappa del Festival Triveneto del Baccalà – Trofeo Tagliapietra (www.festivaldelbaccala.it), giunto quest’anno alla sua settima edizione. Alla manifestazione culinaria itinerante, organizzata dalla Dogale Confraternita del Baccalà Mantecato, la Venerabile Confraternita del Baccalà alla Vicentina, la Patavina Confraternita del Baccalà e la Vulnerabile Confraternita dello Stofiss dei Frati, in collaborazione con la Tagliapietra e Figli Srl, una tra le più importanti aziende leader importatrici di baccalà e stoccafisso con sede a Mestre (Venezia), partecipano 36 ristoranti del Triveneto per aggiudicarsi il titolo di migliore ricetta a base di baccalà. Partner della 7. Edizione del Festival Triveneto del Baccalà -Trofeo Tagliapietra è la Strada del Vino Colli Euganei. Andrea Ugo (nella foto), lo Chef del Ristorante Al Gallo dovrà preparare, come da regolamento, tre piatti - antipasto, primo, secondo - a base di baccalà. Le ricette dovranno essere originali e innovative e verranno giudicate dagli stessi commensali prima di passare al giudizio del Comitato Esecutivo del Festival.

Il Ristorante Al Gallo gareggerà con le seguenti ricette:

- Antipasto: Cialda di castagne con insalata di baccalà stoccafisso e puntarelle di Galatina con decotto di Barolo Chinato e gelatina di Melograno;

- Primo piatto: Casoncelli con pasta di fave, ripieno di baccalà dissalato e il suo foie gras su crema di topinambur;

- Secondo piatto: Baccalà dissalato su castello di patate e sedano rapa alla vaniglia con salsa al burro bianco, tartufo nero uncinato e bacche di cacao.

«Durante la serata dedicata al Festival - spiega Chef Andrea Ugo – vorrei far emozionare i commensali, far vivere loro un viaggio fatto di unione tra sapori della terra e quelli del Mare del Nord». La finale del Festival Triveneto del Baccalà - Trofeo Tagliapietra si svolgerà il 5 dicembre 2016 al Castello del Catajo a Battaglia Terme (in provincia di Padova). Una giuria stellata proclamerà la migliore ricetta a base di baccalà, assegnando allo chef vincitore il Trofeo Tagliapietra e un viaggio alle Lofoten, isole norvegesi patria dello stoccafisso. Il Festival farà ancora tappa a Venezia e provincia domenica 13 novembre allo stellato Met Restaurant e giovedì 17 novembre al Ristorante Vecio Piave. Ma non solo: grazie a “Baccalando”, gli aperitivi firmati Festival Triveneto del Baccalà, sarà possibile degustare appetizer a base di baccalà anche durante l’happy hour a La Gineria di Mirano, venerdì 28 ottobre. “Baccalando”, è il percorso ideato per i giovani che si affianca a quello più tradizionale del Festival Triveneto del Baccalà che prevede la proposta in chiave creativa e originale, da parte di sette locali alla moda del Veneto, di cichéti, stuzzichini o finger food a base di baccalà. Ogni locale avrà il compito di presentare il proprio aperitivo a base di baccalà accompagnandolo a un drink alcolico o analcolico. L’aperitivo più innovativo sarà scelto durante le preselezioni regionali del Festival Triveneto del Baccalà, che si svolgeranno a novembre al Baccalàdivino di Mestre (Venezia), e sarà premiato e servito durante la Finale del Festival a Dicembre. Il premio: un volo per due persone ad Oslo, in Norvegia, patria del merluzzo.

Per info e prenotazioni Ristorante Al Gallo: Tel. 041440088. Costo menu: €60,00 a persona – bevande incluse.


Claudio Zeni

Tutti gli articoli >

ZeniClaudio
al gallo a noale la ventesima tappa del festival triveneto del baccalÀ – trofeo tagliapietra 2016

ZeniClaudio

ZeniClaudio

Claudio Zeni, laureato in Letterature e Lingue straniere è nel mondo del giornalismo dall’età di 18 anni. Appassionato di sport, enogastronomia e turismo collabora con media locali, nazionali ed internazionali di settore. Tra i principali riconoscimenti giornalistici assegnatigli si ricorda il premio nazionale Gennaro Paone consegnatogli a Roma dal direttore generale dell’Enit, il I.o premio giornalistico nazionale ‘Strada del Vino del Recioto e di Gambellara’,  il I.o premio ‘Primavera del prosecco’, 'Amici della Chianina', 'Premio Tarlati', 'Scandiano', 'Sant'Angelo in Vado, 'Apicio', 'La bisaccia del tartufaio', 'Burson'. Per quattro anni ha seguito l’Hong Kong Food Festival e per due ha coordinato la manifestazione nazionale Top of Golf finalizzata alla proclamazione del miglior ristorante della ‘Wine Tour Cup’ dell'Associazione 'Città del Vino'. Coordinatore della giuria e dei cuochi del concorso culinario ‘Tartufo d’oro’ di Gubbio’. Unitamente al Presidente dei Cuochi di Arezzo organizza il concorso  'Penne bruciate', giornalisti ai fornelli dove a vincere è il 'piatto peggiore'. Autore con Leone Cungi del libro ‘Sport e società a Monte San Savino (Un secolo di storia sportiva e tradizioni sul borgo toscano). 

Inserisci il tuo commento

Titolo
Commento rilasciato da
Email
Commento
Valutazione

Autorizzo al trattamento dei dati personali secondo il Disposto di Legge 196/2003 per essere contattato e ricevere le informazioni da me richieste con la compilazione di questo modulo. Tutela della privacy
Nome e Cognome
Email
Telefono
Paese
Messaggio

Autorizzo al trattamento dei dati personali secondo il Disposto di Legge 196/2003 per essere contattato e ricevere le informazioni da me richieste con la compilazione di questo modulo. Tutela della privacy

CAPTCHA Image
[ Cambia codice ]

Per poter inviare il messaggio inserisci qui il codice di sicurezza
Editore

Editore del Goloso & Curioso è la ditta Colombo 3000, un gruppo aziendale che si occupa da oltre 10 anni della...Leggi tutto»

Iscriviti alla Newsletter