Goloso e Curioso
PREMIO ECOFRIENDLY AL CONSORZIO PROSECCO DOC

PREMIO ECOFRIENDLY AL CONSORZIO PROSECCO DOC


E’ stato il presidente del Consorzio Prosecco Doc Stefano Zanette a ricevere oggi, sul palco del Teatro Puccini di Merano, il “Premio Speciale Ecofriendly 2018, indetto dalla Guida Vinibuoni d’Italia del TuoringClub - nell’ambito della 26^ edizione del Merano Wine Festival.

Ringrazio per questo riconoscimento che apprezzo in modo particolare perché testimonia il serio impegno del Consorzio a favore della sostenibilità nella sua accezione più ampia, che quest’anno si è tradotta in precise richieste di modifica al Disciplinare di produzione del Prosecco. Un evento senza precedenti nel mondo delle DO, le Denominazioni d’Origine” - dichiara Zanette nel ricevere il premio dalle mani di Alessandro Bocchio di Verallia, colosso del vetro alimentare che insieme ad Amorim Cork Italia e Repower risulta tra le aziende sostenitrici del premio.

Il Premio Ecofriendly da alcuni anni viene attribuito dalla guida Vinibuoni d’Italia alle aziende vitivinicole virtuose e ai Consorzi che si sono distinti con progetti mirati alla sostenibilità ambientale perché - sostiene il curatore Mario Busso - comprendere la tipologia e l’entità dei problemi che riguardano la tutela dell’ambiente, attivare misure per minimizzare l’impatto delle attività imprenditoriali e ridurre i costi socio-economici di ricaduta, aiuta a promuovere nuove responsabilità verso i consumatori, contribuendo ad individuare le opportunità per innovare e risparmiare”.

Ecco dunque le motivazioni: il Premio Ecofriendly Vinibuoni d’Italia 2018 va al Consorzio Prosecco Doc per l’implementazione dello standard territoriale ‘Equalitas’ basata sulla visione olistica capace di soddisfare i tre pilastri della sostenibilità: ambientale, sociale ed economica.

Nella foto da destra: Stefano Zanette, Alessandro Bocchio, Mario Busso.


Claudio Zeni

Tutti gli articoli >

ZeniClaudio
Premio ecofriendly al consorzio prosecco doc

ZeniClaudio

ZeniClaudio

Claudio Zeni, laureato in Letterature e Lingue straniere è nel mondo del giornalismo dall’età di 18 anni. Appassionato di sport, enogastronomia e turismo collabora con media locali, nazionali ed internazionali di settore. Tra i principali riconoscimenti giornalistici assegnatigli si ricorda il premio nazionale Gennaro Paone consegnatogli a Roma dal direttore generale dell’Enit, il I.o premio giornalistico nazionale ‘Strada del Vino del Recioto e di Gambellara’,  il I.o premio ‘Primavera del prosecco’, 'Amici della Chianina', 'Premio Tarlati', 'Scandiano', 'Sant'Angelo in Vado, 'Apicio', 'La bisaccia del tartufaio', 'Burson'. Per quattro anni ha seguito l’Hong Kong Food Festival e per due ha coordinato la manifestazione nazionale Top of Golf finalizzata alla proclamazione del miglior ristorante della ‘Wine Tour Cup’ dell'Associazione 'Città del Vino'. Coordinatore della giuria e dei cuochi del concorso culinario ‘Tartufo d’oro’ di Gubbio’. Unitamente al Presidente dei Cuochi di Arezzo organizza il concorso  'Penne bruciate', giornalisti ai fornelli dove a vincere è il 'piatto peggiore'. Autore con Leone Cungi del libro ‘Sport e società a Monte San Savino (Un secolo di storia sportiva e tradizioni sul borgo toscano). 

Inserisci il tuo commento

Titolo
Commento rilasciato da
Email
Commento
Valutazione

Autorizzo al trattamento dei dati personali secondo il Disposto di Legge 196/2003 per essere contattato e ricevere le informazioni da me richieste con la compilazione di questo modulo. Tutela della privacy
Nome e Cognome
Email
Telefono
Paese
Messaggio

Autorizzo al trattamento dei dati personali secondo il Disposto di Legge 196/2003 per essere contattato e ricevere le informazioni da me richieste con la compilazione di questo modulo. Tutela della privacy

CAPTCHA Image
[ Cambia codice ]

Per poter inviare il messaggio inserisci qui il codice di sicurezza
Editore

Editore del Goloso & Curioso è la ditta Colombo 3000, un gruppo aziendale che si occupa da oltre 10 anni della...Leggi tutto»

Iscriviti alla Newsletter