Goloso e Curioso

"CANTINE APERTE A NATALE" E "LOVOLIO EXTRAVERGINE" IN PUGLIA

Domenica 7 dicembre, la vigilia dell'Immacolata si trascorre all'insegna del doppio appuntamento con “Cantine Aperte a Natale” e “LoVolio Extravergine”, i due eventi organizzati dal Movimento Turismo del Vino Puglia in collaborazione con l'Assessorato alle Risorse Agroalimentari della Regione Puglia, in prossimità delle imminenti festività natalizie. “Due prodotti simbolo dell’eccellenza agroalimentare regionale e della ruralità pugliese: l’olio e il vino. Il primo – dichiara Fabrizio Nardoni, assessore alle Risorse Agroalimentari della Regione Puglia - celebra in questo periodo i riti della raccolta delle olive e della trasformazione in extravergine nei nostri frantoi; il secondo annuncia, con la sua gaiezza conviviale, la gioia delle imminenti feste natalizie. Due prodotti che, insieme con gli elevati livelli di qualità ormai raggiunti e universalmente riconosciuti dai consumatori, sono i testimoni e gli ambasciatori di un mondo rurale capace di esprimere il proprio rinnovamento tecnico e culturale e, allo stesso tempo, di conservare le tracce identitarie di territori e comunità. Nonostante i vincoli che ci sono imposti dal rigido patto di stabilità e dalla riduzione dei fondi trasferiti dallo stato alle regioni, continueremo a sostenere le più efficaci azioni di marketing territoriale per valorizzare e promuovere le nostre produzioni a beneficio del sistema agroalimentare e dell’intera economia pugliese”. A partire dalle ore 10.00 cantine e frantoi saranno aperti in contemporanea per consentire a turisti, appassionati e curiosi di “gustare” gli inediti itinerari, scoprire le aziende e incontrare i produttori, assaggiando e acquistando i vini e gli oli extravergine di produzione direttamente nei luoghi in cui nascono. Tredici le aziende visitabili nel corso della giornata, di cui nove cantine – Alberto Longo di Lucera (Fg), La Cantina di Andria ad Andria,Villa Schinosa di Trani, Terre di San Vito di Polignano a mare (Ba), Vetrère di Taranto, Carvinea di Carovigno (Br), Mottura di Tuglie (Le),Cupertinum e Marulli di Copertino (Le) – e quattro frantoi – Maria Cristina Bisceglia di Mattinata (Fg), Galantino di Bisceglie (Bt), Oro di Trani di Trani, Il Frantoio di Ostuni (Br). “Ultimo appuntamento dell'anno in cantina per gli enoappassionati - commenta Sebastiano de Corato, Presidente del Movimento Turismo del Vino Puglia – ma come già accade da cinque edizioni anche nei frantoi partners del nostro Consorzio. Ci auguriamo pertanto che siano in tanti ad apprezzare la bontà dei nostri prodotti trascorrendo una giornata piacevole, in un'atmosfera di festa e calorosa accoglienza ”. Tante le iniziative organizzate dalle aziende per coinvolgere i visitatori: assaggi di prodotti tipici, spettacoli musicali, mostre e attività culturali accompagneranno la giornata accanto alle classiche visite alle cantine e ai frantoi e alla degustazione dei vini e degli oli di produzione. www.mtvpuglia.it 


Claudio Zeni

Tutti gli articoli >

ZeniClaudio
"cantine aperte a natale" e "lovolio extravergine" in puglia

ZeniClaudio

ZeniClaudio

Claudio Zeni, laureato in Letterature e Lingue straniere è nel mondo del giornalismo dall’età di 18 anni. Appassionato di sport, enogastronomia e turismo collabora con media locali, nazionali ed internazionali di settore. Tra i principali riconoscimenti giornalistici assegnatigli si ricorda il premio nazionale Gennaro Paone consegnatogli a Roma dal direttore generale dell’Enit, il I.o premio giornalistico nazionale ‘Strada del Vino del Recioto e di Gambellara’,  il I.o premio ‘Primavera del prosecco’, 'Amici della Chianina', 'Premio Tarlati', 'Scandiano', 'Sant'Angelo in Vado, 'Apicio', 'La bisaccia del tartufaio', 'Burson'. Per quattro anni ha seguito l’Hong Kong Food Festival e per due ha coordinato la manifestazione nazionale Top of Golf finalizzata alla proclamazione del miglior ristorante della ‘Wine Tour Cup’ dell'Associazione 'Città del Vino'. Coordinatore della giuria e dei cuochi del concorso culinario ‘Tartufo d’oro’ di Gubbio’. Unitamente al Presidente dei Cuochi di Arezzo organizza il concorso  'Penne bruciate', giornalisti ai fornelli dove a vincere è il 'piatto peggiore'. Autore con Leone Cungi del libro ‘Sport e società a Monte San Savino (Un secolo di storia sportiva e tradizioni sul borgo toscano). 

Inserisci il tuo commento

Titolo
Commento rilasciato da
Email
Commento
Valutazione

Autorizzo al trattamento dei dati personali secondo il Disposto di Legge 196/2003 per essere contattato e ricevere le informazioni da me richieste con la compilazione di questo modulo. Tutela della privacy
Nome e Cognome
Email
Telefono
Paese
Messaggio

Autorizzo al trattamento dei dati personali secondo il Disposto di Legge 196/2003 per essere contattato e ricevere le informazioni da me richieste con la compilazione di questo modulo. Tutela della privacy

CAPTCHA Image
[ Cambia codice ]

Per poter inviare il messaggio inserisci qui il codice di sicurezza
Editore

Editore del Goloso & Curioso è la ditta Colombo 3000, un gruppo aziendale che si occupa da oltre 10 anni della...Leggi tutto»

Iscriviti alla Newsletter