Goloso e Curioso
 STAGIONE ESTIVA CON TANTE NOVITA' AL SCIUE' SCIUE'

STAGIONE ESTIVA CON TANTE NOVITA' AL SCIUE' SCIUE'

Semplice, immediato, senza fronzoli: è questa la traduzione della locuzione napoletana “Sciuè Sciuè” che dà il nome al ristorante sul mare del Mezzatorre Resort & Spa di Ischia. Le novità di quest’estate 2013 sono tante: un cambio di guardia in cucina con l’arrivo di due eccellenti chef isolani, Luigi Mancini e Vincenzo Mazzella che integrano la brigata di Giuseppe D’Abundo e l’apertura serale anche al pubblico esterno, non residente in hotel, che può approdare anche via mare usufruendo del servizio di taxi boat disponibile dal vicino porticciolo di Lacco Ameno. L’atmosfera è romantica ed informale: una terrazza sul mare a pochi metri dalla piscina e dal pontile privato, sicuro approdo per i naviganti gourmand. Gli chef, ischitani doc, propongono ogni giorno un menu schietto e di tradizione con pietanze saporite, creative ed accattivanti che vanno dalla proposta del giorno ad una ricca scelta di piatti dove prevalgono i sapori di mare. La carta si ispira al mar Mediterraneo e alle ricette di autentica tradizione campana: una cucina dai sapori decisi, in cui trovano spazio piatti con frutti di mare, come le tipiche cozze alla griglia, crostacei, bottarga, ricci di mare, il tradizionale calamaro farcito con provola affumicata, le tartare ed i gran crudi di mare. Due tavoli speciali - tra gli scogli della baia, quasi pieds dans l’eau o sulla terrazza panoramica della torre saracena del XVI secolo - sono riservabili per indimenticabili cene a due a lume di candela. www.mezzatorre.it


Claudio Zeni


Tutti gli articoli >

ZeniClaudio
stagione estiva con tante novita' al sciue' sciue'

ZeniClaudio

ZeniClaudio

Claudio Zeni, laureato in Letterature e Lingue straniere è nel mondo del giornalismo dall’età di 18 anni. Appassionato di sport, enogastronomia e turismo collabora con media locali, nazionali ed internazionali di settore. Tra i principali riconoscimenti giornalistici assegnatigli si ricorda il premio nazionale Gennaro Paone consegnatogli a Roma dal direttore generale dell’Enit, il I.o premio giornalistico nazionale ‘Strada del Vino del Recioto e di Gambellara’,  il I.o premio ‘Primavera del prosecco’, 'Amici della Chianina', 'Premio Tarlati', 'Scandiano', 'Sant'Angelo in Vado, 'Apicio', 'La bisaccia del tartufaio', 'Burson'. Per quattro anni ha seguito l’Hong Kong Food Festival e per due ha coordinato la manifestazione nazionale Top of Golf finalizzata alla proclamazione del miglior ristorante della ‘Wine Tour Cup’ dell'Associazione 'Città del Vino'. Coordinatore della giuria e dei cuochi del concorso culinario ‘Tartufo d’oro’ di Gubbio’. Unitamente al Presidente dei Cuochi di Arezzo organizza il concorso  'Penne bruciate', giornalisti ai fornelli dove a vincere è il 'piatto peggiore'. Autore con Leone Cungi del libro ‘Sport e società a Monte San Savino (Un secolo di storia sportiva e tradizioni sul borgo toscano). 

Inserisci il tuo commento

Titolo
Commento rilasciato da
Email
Commento
Valutazione

Autorizzo al trattamento dei dati personali secondo il Disposto di Legge 196/2003 per essere contattato e ricevere le informazioni da me richieste con la compilazione di questo modulo. Tutela della privacy
Nome e Cognome
Email
Telefono
Paese
Messaggio

Autorizzo al trattamento dei dati personali secondo il Disposto di Legge 196/2003 per essere contattato e ricevere le informazioni da me richieste con la compilazione di questo modulo. Tutela della privacy

CAPTCHA Image
[ Cambia codice ]

Per poter inviare il messaggio inserisci qui il codice di sicurezza
Editore

Editore del Goloso & Curioso è la ditta Colombo 3000, un gruppo aziendale che si occupa da oltre 10 anni della...Leggi tutto»

Iscriviti alla Newsletter