Goloso e Curioso
  Fattoria di Petrognano incontra il Brasile in occasione di Agenda Brasil 2016

Fattoria di Petrognano incontra il Brasile in occasione di Agenda Brasil 2016


 

I vini della famiglia Pellegrini accompagneranno la serata di inaugurazione


Torna a Milano Agenda Brasil, il festival di cinema, musica e letteratura del grande Paese sudamericano. Giunto alla quinta edizione, rappresenta un appuntamento importante per conoscere il volto contemporaneo del Brasile, una società complessa e affascinante. Un ricco programma di film, 12 proposte e 18 proiezioni, in arrivo dal Brasile a Milano.

 


Dal 29 ottobre al 6 novembre al MIC - Museo Interattivo del Cinema, allo Spazio Oberdan e in altre sedi, proiezioni, musica e momenti dedicati alla letteratura si alterneranno a importanti e raffinate produzioni cinematografiche, concerti, reading, corsi di danza, appuntamenti culturali.


 

Fattoria di Petrognano, azienda vitivinicola e agriturismo di proprietà della famiglia Pellegrini dal 1962, fornirà i vini che verranno offerti durante la serata inaugurale, alla quale saranno presenti il Console Generale del Brasile a MilanoPaulo Cordeiro de Andrade Pinto, alcuni rappresentanti dell'Assessorato alla Cultura del Comune di Milano, numerosi giornalisti della stampa italiana e Lea Teixeira di FilmFestIn.



Ideata, organizzata e realizzata dall’Associazione Culturale Vagaluna in collaborazione con la Fondazione Cineteca Italiana, con il contributo del Comune di Milano, il patrocinio dell’Ambasciata del Brasile in Italia e del Consolato Generale del Brasile a Milano, Agenda Brasil è diventata negli anni la più importante manifestazione culturale sul Brasile nel Nord Italia. A seguirla un pubblico attento e partecipe, interessato ad approfondire la conoscenza della cultura brasiliana.

Tutti gli articoli >

Roberto Vitali
fattoria di petrognano incontra il brasile in occasione di agenda brasil 2016

Roberto Vitali

Roberto Vitali

Laureato in Lettere alla “Cattolica” di Milano, ho cominciato durante l’università a scrivere per il quotidiano della mia città, “L’Eco di Bergamo”, al quale – pur essendo oggi in età di pensione – continuo a collaborare sia sul cartaceo che sul sito web. Sono stato addetto stampa di enti pubblici, direttore di Teleorobica, direttore-editore del mensile “Bergamo a Tavola” (1986-1990)  poi trasformato in  “Lombardia a Tavola” (1990-2002) e poi venduto (oggi vive ancora trasformato in "Italia a Tavola"). Mi sono sempre occupato, oltre che della cronaca bianca della mia città, di enogastronomia e viaggi. Ho collaborato alla Rai-Gr1, vinto premi giornalistici in tutta Italia e scritto qualche libretto, tra cui “La cucina bergamasca – Dizionario enciclopedico” e una Guida dei ristoranti di Bergamo città e provincia. Mi piace l’Italia e tutto quello che di buono e bello sa offrire. Spero, con i miei scritti, di continuare a farla amare da tanti altri lettori. 338.7125981

Inserisci il tuo commento

Titolo
Commento rilasciato da
Email
Commento
Valutazione

Autorizzo al trattamento dei dati personali secondo il Disposto di Legge 196/2003 per essere contattato e ricevere le informazioni da me richieste con la compilazione di questo modulo. Tutela della privacy
Nome e Cognome
Email
Telefono
Paese
Messaggio

Autorizzo al trattamento dei dati personali secondo il Disposto di Legge 196/2003 per essere contattato e ricevere le informazioni da me richieste con la compilazione di questo modulo. Tutela della privacy

CAPTCHA Image
[ Cambia codice ]

Per poter inviare il messaggio inserisci qui il codice di sicurezza
Editore

Editore del Goloso & Curioso è la ditta Colombo 3000, un gruppo aziendale che si occupa da oltre 10 anni della...Leggi tutto»

Iscriviti alla Newsletter