Goloso e Curioso

"1001 RISTORANTI DA VISITARE PRIMA DI MORIRE": NEL PESANTE VOLUME ANCHE TRE BERGAMASCHI

Incredibile ma vero. In un volume di quasi mille pagine, un tomo dal peso di oltre due chili, coordinato dall’esperta di enogastronomia  Jenny Linford, londinese, intitolato provocatoriamente “1001 Restaurants you must experience before you die” (“I 1001 ristoranti che devi provare prima di morire”) ci sono anche tre ristoranti bergamaschi: Da Vittorio di Brusaporto, Il Baretto di Bergamo Alta e Trattoria Visconti di Ambivere.


Nella voluminosa Guida, scritta in inglese e edita da Quintessence di Londra, sono descritti con testi e foto 1001 ristoranti di ogni parte del mondo ritenuti  degni di una visita dall’autrice e dai suoi collaboratori. Numerosi quelli italiani. Suggestiva  la copertina con la foto di un ristorante su una cima della Sierra Mer in California.


“I ristoranti – si legge nella prefazione - sono consigliati da un team globale di critici alimentari e scrittori culinari che forniscono fotografie a colori e testi informativi e vibranti che esaltano i ristoranti, i loro cuochi e i loro piatti più tipici”. Accanto a giganti della ristorazione come i francesi Paul Bocuse, La Cinq, Tour d’Argent oppure il Nobu e l’Eataly di New York e tanti altri più o meno noti nel mondo, figurano i tre bergamaschi.


Del “Da Vittorio” di Brusaporto viene ricordata l’imperdibile cucina creativa e come piatto preferito vengono indicati i celebri “Paccheri di Vittorio”; ricordata la cantina con circa 3 mila etichette e l’elegante terrazza sulla piscina. Il ristorante Baretto di Bergamo Alta viene descritto come “una lezione di semplicità”, ammirata la posizione panoramica; piatto consigliato “Manzo all’olio con polenta”. Della Trattoria Visconti di Ambivere viene sottolineato il “cibo sopraffino in ambiente famigliare” e piatto consigliato “I casoncelli di nonna Ida”.


Per il “Baretto” si registra in questi giorni una positiva citazione anche sul sito Cnn Travel. In un articolo che prende in considerazione sei città lombarde da visitare, tra cui Bergamo, l’unico ristorante citato è il Baretto, scelto per l’invidiabile panorama e come località romantica.


Tutti gli articoli >

Roberto Vitali
"1001 ristoranti da visitare prima di morire": nel pesante volume anche tre bergamaschi

Roberto Vitali

Roberto Vitali

Laureato in Lettere alla “Cattolica” di Milano, ho cominciato durante l’università a scrivere per il quotidiano della mia città, “L’Eco di Bergamo”, al quale – pur essendo oggi in età di pensione – continuo a collaborare sia sul cartaceo che sul sito web. Sono stato addetto stampa di enti pubblici, direttore di Teleorobica, direttore-editore del mensile “Bergamo a Tavola” (1986-1990)  poi trasformato in  “Lombardia a Tavola” (1990-2002) e poi venduto (oggi vive ancora trasformato in "Italia a Tavola"). Mi sono sempre occupato, oltre che della cronaca bianca della mia città, di enogastronomia e viaggi. Ho collaborato alla Rai-Gr1, vinto premi giornalistici in tutta Italia e scritto qualche libretto, tra cui “La cucina bergamasca – Dizionario enciclopedico” e una Guida dei ristoranti di Bergamo città e provincia. Mi piace l’Italia e tutto quello che di buono e bello sa offrire. Spero, con i miei scritti, di continuare a farla amare da tanti altri lettori. 338.7125981

Inserisci il tuo commento

Titolo
Commento rilasciato da
Email
Commento
Valutazione

Autorizzo al trattamento dei dati personali secondo il Disposto di Legge 196/2003 per essere contattato e ricevere le informazioni da me richieste con la compilazione di questo modulo. Tutela della privacy
Nome e Cognome
Email
Telefono
Paese
Messaggio

Autorizzo al trattamento dei dati personali secondo il Disposto di Legge 196/2003 per essere contattato e ricevere le informazioni da me richieste con la compilazione di questo modulo. Tutela della privacy

CAPTCHA Image
[ Cambia codice ]

Per poter inviare il messaggio inserisci qui il codice di sicurezza
Editore

Editore del Goloso & Curioso è la ditta Colombo 3000, un gruppo aziendale che si occupa da oltre 10 anni della...Leggi tutto»

Iscriviti alla Newsletter